//
archives

Dadamaino

Questa categoria contiene 13 articoli

Dadamaino a Sotheby’s Milano e Londra dopo mostra antologica a Fondazione Piras di Asti

DadamainoDadamaino a Sotheby’s Milano e Londra dopo mostra antologica a Fondazione Piras di Asti. Presentazione del catalogo DADAMAINO (1930 – 2004) a Sotheby’s, (Via Broggi 19, Milano – vedi MAPPA) martedì 7 ottobre 2014, ore 18.30. L’esposizione sarà curata da Paolo Campiglio con introduzione al catalogo di Flaminio Gualdoni al Fondo Giov-Anna Piras Arte Contemporanea di Via Brofferio 80 ad Asti e resterà aperta dal 11 ottobre al 30 novembre 2014, con la collaborazione di Sotheby’s e Archivio Dadamaino. > Continua a leggere

Bocconi art gallery 2014 a Milano mostra d’arte contemporanea in Università

Bocconi art gallery 2014 a Milano

Bocconi art gallery 2014 a Milano

Bocconi art gallery 2014 a Milano – inaugurazione martedì 27 maggio dalle ore 18 alle ore 23. Mostra d’arte contemporanea all’Università Bocconi con l’obiettivo di avvicinare economia e arte. Diremmo noi: con la speranza che le decisioni strategiche che riguardano l’economia del nostro Paese non prescindano – in futuro – dalla necessità (nonché utilità per l’economia italiana) di valorizzare l’immenso patrimonio artistico. Quello passato quanto quello presente. Pompei, Leonardo e Michelangelo quanto l’arte contemporanea. La nuova edizione di Bocconi art gallery esporrà più di 100 opere - con artisti di tutto il mondo -  tra installazioni, sculture, fotografie e quadri nel campus della Bocconi: nella sede di via Sarfatti e nel building di via Roentgen. Josef Albers, Lucio Fontana, Piero Manzoni, Arnaldo Pomodoro, Grazia Varisco, Emilio Isgrò, Giuseppe Maraniello sono solo alcuni dei sessanta artisti rappresentati. > Continua a leggere

Sotheby’s in asta a Milano vari Concetto Spaziale di LUCIO FONTANA

Sotheby's Milano asta - Lucio Fontana, Concetto Spaziale, cm 18x24, 1962

Sotheby’s Milano asta – Lucio Fontana, Concetto Spaziale, cm 18×24, 1962

Asta Sotheby’s Milano il 27 e 28 maggio 2014: Lucio Fontana con i Concetto Spaziale, ma anche Mario Ceroli, Alighiero Boetti, Penone, Lawrence Carroll, Agostino Bonalumi, Piero Dorazio, Dadamaino, Turi Simeti, Afro, Castellani, Giorgio De Chirico, Santomaso, Giulio Paolini, Banksy, Yves Klein e altri ancora. Da Sotheby’s, oltre ai giorni dell’asta di Arte Moderna & Contemporanea, le opere saranno in esposizione dal 22 al 26 maggio ore 10-18 e il 27 maggio ore 10-13. L’asta è, innanzi tutto, un tributo al grande Lucio Fontana in occasione della mostra retrospettiva che Parigi, a cura di Choghakate Kazarian e Sébastien Gokalp, gli dedica al Musée d’Art Moderne – vedi >LINK che sarà aperta fino al 24 agosto 2014 – con un corpo di opere che comprendono il periodo dagli anni ’20 al 1968. Sotheby’s segnala anche, con particolare risalto, l’opera capolavoro di Mario Ceroli L’Uomo e la Sua Ombra, già inserita nella collezione List di New York. > Continua a leggere

DADAMAINO Volumi 1958 – 1960: mostra a galleria d’arte Studio Guastalla di Milano

Dadamaino, Volume, cm 108x70, 1960

Dadamaino, Volume, cm 108×70, 1960

DADAMAINO Volumi 1958 – 1960: mostra a galleria d’arte Studio Guastalla di Milano. 25 Volumi di Dadamaino (Emilia Maino, Milano 1930 – 2004), opere realizzate tra il 1958 e il 1960, vengono esposti a Studio Guastalla Arte Moderna e Contemporanea di via Senato 24. L’inaugurazione è giovedì 29 maggio 2014 e il termine della mostra il 27 settembre. Come ricapitola Angela Madesani (vedi >LINK a un nostro precedente articolo su Dadamaino) “Alla fine dei Cinquanta fa parte di Azimuth, insieme a Piero Manzoni, Agostino Bonalumi, Enrico Castellani. Manzoni con il quale Maino ha avuto un rapporto di confronto, di dialogo, di sentire comune. Di questi anni sono i Volumi, fori ellittici in cui rimane una piccola parte della tela, che diviene cornice per lo spazio. «Quando nel ’58 ho cominciato a ritagliare le tele sino a che rimanesse in vista il telaio, è certo che mi mettevo in contrapposizione con il tipo di arte allora praticato. Tela, pennello-non ho proprio niente contro questi cari strumenti, che uso ora, ma con altra coscienza-spatolate di colore orgiasticamente celebrative dell’era informale mi sembravano elementi da enucleare da capo(…)”. > Continua a leggere

A arte Invernizzi: a Milano mostra L’OCCHIO MUSICALE a cura di Alfonso Alberti

A arte Invernizzi L'occhio musicale - Gianni Colombo, Spazio curvo, 1992

A arte Invernizzi L’occhio musicale – Gianni Colombo, Spazio curvo, 1992

Inaugurazioni gallerie d’arte a Milano: A arte Invernizzi (MAPPA - Via Domenico Scarlatti 12, angolo Via Benedetto Marcello, Milano, tel. 02 2940 2855), martedì 25 febbraio 2014 alle ore 18.30, con la mostra L’occhio musicale - in esposizione opere di Rodolfo Aricò, Carlo Ciussi, Gianni Colombo, Dadamaino, Riccardo De Marchi, François Morellet, Mario Nigro, Bruno Querci, Niele Toroni, David Tremlett, Günter Umberg - a cura del pianista e musicologo Alfonso Alberti, che indaga il rapporto fra arte visiva e musica. Milano Arte Expo ringrazia l’ufficio stampa Alessandra Valsecchi –  Questa relazione è vasta e dalle molteplici implicazioni: affinità costitutive delle due discipline, parallelismi storici, dialogo fra gli artisti. L’attenzione si è centrata sulla presenza, nella creatività artistica contemporanea, di due temi – a cui corrispondono le due sezioni della mostra – che mettono particolarmente in evidenza il procedere congiunto delle due discipline.

Continua a leggere

GALLERIA CORTINA: I cinquant’anni (e oltre) della galleria Cortina di Milano – di Luca Pietro Nicoletti

Galleria Cortina - EMILIO TADINI, Archeologia, 1973, acrilico su tela emulsionata, cm. 100x81

Galleria Cortina – EMILIO TADINI, Archeologia, 1973, acrilico su tela emulsionata, cm. 100×81

GALLERIA CORTINA: I cinquant’anni (e oltre) della galleria Cortina di Milano – di Luca Pietro Nicoletti. La mostra 50 e oltre Storia di una galleria d’arte: la Galleria Cortina 1962-2013, alla Galleria d’Arte Contemporanea Virgilio Guidi -  Cascina Roma di San Donato Milanese prosegue fino al 23 giugno 2013. Sono poche le gallerie d’arte che abbiano raggiunto il mezzo secolo di attività: molte avventure espositive, anche delle più gloriose, hanno avuto una vita molto più breve, o un crepuscolo tanto lungo da averne fatto eclissare la memoria. Nel caso di Cortina, invece, questi cinquantanni di attività, compiuti nel 2012, si dividono equamente fra il leggendario Renzo e suo figlio Stefano. Per l’occasione, ma senza cedere alla frenesia dell’anniversario a tutti i costi, la Galleria d’Arte Contemporanea Cascina Roma di San Donato Milanese ospita una grande mostra di arte contemporanea, curata da Susanne Capolongo, nelle stesse sale che, nel 2002, avevano ospitato un’analoga esposizione, allora curata da Angela Madesani, per il quarantennale della galleria.  >   Continua a leggere

Cassero per la Scultura Montevarchi: ALLUMINIO, Tra Futurismo e Contemporaneità percorso nella scultura italiana sul filo della materia

Cassero per la Scultura Montevarchi ALLUMINIO, Tra Futurismo e Contemporaneità - Bruno Munari, Strutture continue

Cassero per la Scultura Montevarchi ALLUMINIO, Tra Futurismo e Contemporaneità – Bruno Munari, Strutture continue mod. 105, Edizione IMAGO DP, oggetto in otto elementi modulari componibili, alluminio anticorodal smerigliato e anodizzato naturale, 1961-1985, ogni lato 100 x 50 mm. ciascuno (photo credits: Roberto Marossi)

Cassero per la Scultura di Montevarchi – ALLUMINIO. La mostra Alluminio. Tra Futurismo e Contemporaneità, un percorso nella scultura italiana sul filo della materia, inaugura domenica 9 giugno 2013 e prosegue fino all’8 settembre al Cassero per la scultura italiana dell’Ottocento e del Novecento: museo civico italiano integralmente dedicato alla scultura, in via Trieste 1 a Montevarchi (vedi MAPPA). In questa mostra – c’è da giurarci: di clamorosa bellezza – saranno oltre 60 le opere esposte provenienti da collezioni pubbliche, archivi e fondazioni private, di artisti come Thayaht e Ram, Regina e Renato Di Bosso, ma anche Bruno Munari e Valeriano Trubbiani, Dadamaino, Gilberto Zorio e altri scultori che hanno adoperato l’alluminio per le loro opere. L’alluminio è comparso nella scultura italiana come materiale a partire dalla metà degli anni Dieci del ‘900 aprendo agli artisti nuove e inaspettate frontiere espressive per tutto il XX secolo, fino alle nuove generazioni del XXI secolo. >  Continua a leggere

A ARTE STUDIO INVERNIZZI Genesi del Fare: grande arte contemporanea alla galleria di Milano

Gianni Colombo, Strutturazione pulsante

Gianni Colombo, Strutturazione pulsante 1959, Polistirolo espanso, gommapiuma, legno e animazione elettromeccanica 78x140x12 cm, Courtesy A arte Studio Invernizzi, Milano – Foto Bruno Bani

A ARTE STUDIO INVERNIZZI Genesi del Fare - La mostra in corso presso la galleria a Milano (MAPPA), è prorogata fino al 19 febbraio 2013. Un’articolazione della mostra sarà presente anche a Flash Art Event 2013 a Palazzo del Ghiaccio, via Piranesi 14, Milano (MAPPA) - venerdì 8 sabato 9 e domenica 10 febbraio a ingresso gratuito. Dal 1994, anno di fondazione, A arte Studio Invernizzi propone artisti invariabilmente fondativi e capaci di vera innovazione linguistica – basti pensare alla mostra Dadamaino, Morellet, Uecker cui è seguì la personale di Bruno Querci e successivamente quella dell’artista inglese Alan Charlton. Gli artisti esposti con Genesi del Fare sono  Rodolfo Aricò, Francesco Candeloro, Nicola Carrino, Enrico Castellani, Alan Charlton, Carlo Ciussi, Gianni Colombo, Dadamaino, Riccardo De Marchi, Lesley Foxcroft, Sol LeWitt, John McCracken, François Morellet, Mario Nigro, Bruno Querci, Ulrich Rückriem, Nelio Sonego, Mauro Staccioli, Niele Toroni, David Tremlett, Grazia Varisco, Michel VerjuxGenesi del Fare - cui seguirà una personale di Carlo Ciussi dal 12 marzo al 2 maggio 2013 -ripercorre l’evoluzione di una direttrice dell’arte contemporanea che ha privilegiato la formazione di una nuova grammatica espressiva, a partire dalla ricerca della sintesi tra colore, atto pittorico, materia e forma. Ufficio Stampa: Alessandra Valsecchi. >> Continua a leggere

Arte Fiera 2013 Bologna con le Gallerie d’arte moderna e contemporanea – Paolo De Bona per Milano Arte Expo

Alberto Burri, ARTE FIERA 2013 Bologna

Alberto Burri – ARTE FIERA 2013 Bologna

Arte Fiera 2013, Bologna dal 25 al 28 gennaio. Paolo De Bona da Bologna per MAE Milano Arte Expo - In tempi di crisi bisogna sapersi accontentare . La grande Fiera dell’Arte di Bologna , la prima, sia in ordine di anno di fondazione che di importanza in Italia ( per non dire l’unica degna di questo nome ), ha dovuto venire a patti con l’imperante senso di contrazione che l’intera società italiana sta vivendo grazie all’allegra, giocosa e criminale gestione finanziaria di banche e governucci vari . Dai cinque/sei padiglioni degli anni delle vacche grasse siamo passati quest’anno a due soli saloni per quattro corridoi complessivi. Dal dedalo quasi inestricabile delle edizioni anni ’80 a un percorso semplice in cui è impossibile perdersi , non ritrovarsi, mancare la visione di qualche stand. Però , è giusto sottolinearlo, Arte Fiera è sempre un piacevole vedere, bene organizzata offre al visitatore , in un tragitto di un paio d’ore al massimo ( in passato ci volevano anche due giorni ! ) un buon, anzi ottimo prospetto del mercato dell’Arte in Italia . >> Continua a leggere

DADAMAINO – Galleria Cortina: gli anni ’70, rigore e coerenza – a cura di Tommaso Trini – Milano

Dadamaino, gli anni ’70, Galleria Cortina, Milano arte expo cultura

DADAMAINO alla Galleria Cortina (MAPPA) di Milano: con la mostra intitolata “Dadamaino, gli anni ’70, rigore e coerenza” – curata da Tommaso Trini, l’Associazione Culturale diretta da Stefano Cortina (al suo 50° anno di attività) giunge al terzo, corposo, appuntamento con l’opera di Emilia “Eduarda” Maino (Milano 1930-2004). Inaugurazione: martedì 5 giugno ore 18,30. “Dadamaino” resterà aperta fino al 27 luglio 2012. MAE Milano Arte Expo ha già reso consultabile on line per intero la monografia DADAMAINO – L’Assoluta leggerezza dell’essere, Cortina Arte, 2008 (LINK) nell’ambito del progetto 1000 MOSTRE d’arte. Per questa nuova mostra Cortina Arte Edizioni ha pubblicato un libro/catalogo con una ricchissima sezione iconografica, introduzione di Tommaso Trini con antologia critica e testimonianze di Marina Apollonio, Gillo Dorfles, Marcello Morandini, Maria Mulas, Jorrit Tornquist. Apparati storico/biografici di Cristina Celario e Veronica Riva. Prefazione di Stefano Cortina, interviste a cura di Susanne Capolongo. >> Continua a leggere

DADAMAINO – L’Assoluta leggerezza dell’essere, Cortina Arte, 2008: continua il progetto 1000 MOSTRE di MAE Milano Arte Expo

Dadamaino: “Lucio Fontana ha avuto un ruolo determinante nella mia pittura; […] Se non fosse stato Fontana a perforare la tela, probabilmente non avrei osato farlo neppure io. Si asportava totalmente la materia, al punto da rendere visibili anche parti della tela, per eliminare ogni elemento materiale, per privarla di ogni retorica e ritornare così alla tabula rasa, alla purezza. Così sulle tele pulite operai grandi squarci ovoidali, a volte uno solo, grande come tutto il quadro. Dopo questo atto liberatorio rimasi perplessa sul come proseguire. Il come lo trovai interessandomi al futurismo…“. Con queste parole programmatiche, cariche delle frequentazioni intense di Emilia Maino (poi Eduarda, detta Dada e, infine, Dadamaino) della fine degli anni ’50 – a cominciare dal bar Giamaica a Milano nel “fecondissimo” quartiere milanese di Brera – introduciamo questa ulteriore pubblicazione del progetto 2012/2015: 1000 MOSTRE on line MAE Milano Arte Expo (blogzine della Casa Museo Spazio Tadini). In accordo con Stefano Cortina, segue per intero (180 pagine), qui, la monografia “Dadamaino”, del 2008, edita da Cortina Arte Edizioni in occasione della mostra “Dadamaino – L’Assoluta leggerezza dell’essere” presso L’Associazione Culturale Renzo Cortina di Milano. >> Continua a leggere

Alberto Biasi alla Fondazione Zappettini fino al 16 marzo 2012 – recensione di Cristina Celario

Alberto Biasi, Trame, 1959, collage, 60x36x3cm, coll. Archivio Biasi, Padova

Alberto Biasi, Trame, 1959, collage, 60x36x3cm, coll. Archivio Biasi, Padova

Alberto Biasi alla Fondazione Zappettini – Cristina Celario per Milano Arte Expo – Lo scorso 18 gennaio la Fondazione Zappettini, nella rinnovata sede di via Nerino (click: MAPPA), ha inaugurato una mostra dedicata ad Alberto Biasi. L’artista padovano è qui ben presentato da una serie di lavori che danno piccoli saggi ed esemplificazioni della sua carriera. Il percorso espositivo si apre con un’opera del 1959, una delle cosiddette Trame: un collage composto da sovrapposizioni di carte di paglia con fori rotondi di vario diametro. L’opera è una delle primissime prove artistiche di Biasi, nata dall’esperienza di Azimuth. Proprio nello spazio aperto da Piero Manzoni ed Enrico Castellani, nella primavera del 1960 l’artista padovano espone le sue opere in due occasioni a fianco dell’amico Massironi, di Dadamaino e di alcuni esponenti del Gruppo Zero. > Continua a leggere

GRAFICA: Fondazione Marconi di Milano, dal 29 novembre 2011 al 14 gennaio 2012

Alexander Calder, Spirale millepiedi, 1972 84 x 56,6 cm Litografia su carta - CLIC X INGRANDIRE

Nel 1980 Riva Castleman direttore del Dipartimento di Grafica e Libri del Museum of Modern Art di New York, scriveva nel catalogo della mostra Printed Art: A View of Two Decades: “le stampe degli artisti Pop, Op, Minimalisti, Concettuali, Foto-Realisti e dei recenti artisti figurativi, sono di notevole importanza per la
comprensione dellʼarte del nostro tempo”. Martedì 29 novembre 2011  la Fondazione Marconi di Milano (clicca: MAPPA), ha il piacere di ospitare lo Studio Marconi ʼ65 con una mostra dedicata allʼarte moltiplicata, dal titolo Grafica. Litografia, serigrafia, acquatinta, puntasecca … sono molte le tecniche che hanno fatto la storia dellʼarte passata e più recente, a cui è corrisposto un mercato abbastanza vivace fino agli anni Ottanta del secolo scorso, per la possibilità di acquistare ad un prezzo contenuto le “idee” dei grandi maestri. comunicato stampa > Continua a leggere

invia una mail a Milano Arte Expo

Milano Arte Expo 2013-2014

  • 864,489 visualizzazioni
Giacometti GAM Milano
Fuorisalone 2015
Storie Milanesi
Aste Milano
Chagall Milano
Ristoranti Milano - Boeucc
Arte Padova 2014
Chiara Ferragni
stampe d'autore

mercato dell’arte e prezzi

artprice
Rossosegnale B&B Milano
Expo Milano - arancio ROSSOSEGNALE Milano B&B Via Antonio Sacchini 18 bed and breakfast e galleria d’arte 3001 LAB (metro: M1 e M2)  +39.02.29527453 – Zona 3, recensione di Federicapaola Capecchi – Uno dei top bed and breakfast e galleria d’arte allo stesso tempo. > LEGGI
UPCYCLE Cafè Milano
UPCYCLE Cafè: urban bike cafè, Via Ampère 59, Milano. Ristorante, bar, ma anche centro di aggregazione per gli appassionati della bicicletta e del cibo biologico, dalle birre al liquore artigianale.   > LEGGI
WOW Museo del Fumetto
Expo Milano - arancio  WOW Spazio Fumetto: museo del fumetto, dell'illustrazione e dell'immagine animata. Milano, viale Campania 12 tel. 02 49524744 – 02 49524745. L'accesso è gratuito alle numerose esposizioni al Piano Terra, alla Biblioteca, al Bookshop e alla Caffetteria. ... > VAI AL SITO >
La Rava e La Fava ristorante - leggi la recensione
Expo Milano - arancio  La Rava e la Fava Trattoria ristorante, Via Principe Eugenio 28 Milano - I ristoranti sparsi per la città di Milano hanno tutti qualcosa da offrire, ma quando trovi quel posticino dove sei il benvenuto come se fosse la cucina di casa dello chef...  LEGGI >
car2go Milano car sharing
Car2go a Milano. Comincia una vera rivoluzione nel car sharing. Car2go permette di prelevare ovunque e di parcheggiare ovunque l’automobile a Milano...   > LEGGI
Le Canottiere Milano
Le Canottiere, Milano Alzaia Naviglio Grande: shopping vestiti e accessori per mamme e bambini – di Roanna Weiss - rubrica MILANO IN QUATTRO PASSI. Bilingue: italiano / inglese). Amo questa città!...  > LEGGI
CREATIVE ANTICHE CREDENZE, mobili d'epoca
Antiche Credenze: Oggetti Unici ed Esclusivi. Impronta ai nostri spazi con uno stile personale, valutando scelte fuori dagli standard. Un mobile antico - o solo vecchio - ripristinato o personalizzato con interventi decorativi, rientra in queste scelte con una soluzione che è a portata di mano e di portafoglio! Guarda dove siamo. Tel. 0243129275 - cell. 3401773602 - >LEGGI e GUARDA.
Milano design - 100FA Vintage
Milano design - Vintage: 100Fa propone arredi industriali, mobili da mestiere, da palestra, oggetti particolari.
L’origine: Francia ed Inghilterra, rigorosamente vintage.Vendita e noleggio. mail: info@100fa.it . MAPPA - Via Molino Delle Armi 48, Milano - Tel/Fax: +390258101184 - INFO E FOTO.

MILANO
FONDAZIONI
SPAZI ESPOSITIVI



Biblioteca di via Senato
Via Senato 14 | t. 0276215318
Info e programmi su www.bibliotecadiviasenato.it

Centre culturel français de Milan
Corso Magenta 63 | t. 02 4859191
Info e programmi su http://www.culturemilan.com

Hangar Bicocca - Spazio d’arte contemporanea
Via Chiese 2 (traversa di Viale Sarca) | t. 02 853531764
Info e programmi su http://www.hangarbicocca.it

Fabbrica del Vapore
Viale Procaccini 4 | t. 02 88464102
Info e programmi su http://www.fabbricadelvapore.org

Fondazione Alessandro Durini - Palazzo Durini
Via Santa Maria Valle 2 | t. 02 8053029
Info e programmi su http://www.fondazionedurini.com

Fondazione Marconi
Via Tadino 15 | t. 02 29419232
Info e programmi su
http://www.fondazionemarconi.org

Fondazione Antonio Mazzotta
Foro Buonaparte 50 | t. 02 878197
Info e programmi su
http://www.mazzotta.it

Fondazione Mudima
Via Tadino 26 | t. 02 29409633
Info e programmi su
http://www.mudima.net

Fondazione Arnaldo Pomodoro
Via Andrea Solari 35 | t. 02 89075394
Info e programmi su
fondazionearnaldopomodoro.it

Fondazione Prada
Via Fogazzaro 36 | t. 02 54670216
Info e programmi su
http://www.fondazioneprada.org

Fondazione Stelline
Corso Magenta 61 | t. 02 45462411
Info e programmi su
http://www.stelline.it

Fondazione Nicola Trussardi
t. 02 8068821
Info e programmi su
fondazionenicolatrussardi.com

Forma – Centro Internazionale di Fotografia
Piazza Tito Lucrezio Caro 1 | t. 02 581188067
Info e programmi su
http://www.formafoto.it

Galleria Gruppo Credito Valtellinese
Corso Magenta 59 | t. 02 48008015
Info e programmi su
http://www.creval.it

Museo Diocesano
Corso di Porta Ticinese 95 | t. 02 89420019
Info e programmi su
http://www.museodiocesano.it

Museo Poldi Pezzoli
Via Manzoni 12 | t. 02 796334
Info e programmi su
http://www.museopoldipezzoli.it

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia L. da Vinci
Via San Vittore 21 | t. 02 485551
Info e programmi su
http://www.museoscienza.org

Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente
Viale Filippo Turati 34 | tel. 02 6551455
Info e programmi su
http://www.lapermanente-milano.it

Spazio Oberdan
t. 02 77406300/6302
Viale Vittorio Veneto 2, ang. Piazza Oberdan
Info e programmi su
www.provincia.milano.it/cultura

Triennale Bovisa
Via Lambruschini 31, ang. Via Codigoro | t. 02 724341
Info e programmi su
http://www.triennalebovisa.it

Triennale di Milano
Triennale Design Museum

Viale Alemagna 6 | t. 02 724341
Info su http://www.triennale.it 
www.triennaledesignmuseum.it

PressOffice specializzati in arte

PressOffice: Cristina Pariset T.+39 024812584 F +39 024812486 Cell.+39 3485109589 Email Pariset

CLP Relazioni pubbliche
Tel. +39 02433403 – fax +39 024813841
press@clponline.it

SPAINI & PARTNERS
via dell'Ordine di Santo Stefano 229
56128 Marina di Pisa (PI)
tel 050/310920 -36042
www.spaini.it cell 3473839137

Patrizia Cavalletti Comunicazione
Via Nazzareno Cristofani n.3
06135 Perugia, Ponte San Giovanni (PG)
Tel. + 39 075 5990443 Mob. +39 348 3386855
Skype: monteverdi333
info@patriziacavalletticomunicazione.it
www.patriziacavalletticomunicazione.it

Clicca per iscriverti a questo notiziario e ricevere news per e-mail.

Unisciti agli altri 1.879 follower

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.879 follower