//
archives

Arte

Questa categoria contiene 1286 articoli

Valeria Ceregini – GROW IT YOURSELF al PAV – Parco Arte Vivente di Torino

Piero Gilardi

Piero Gilardi, Ecoagorà, 2015. Credits PAV

Valeria Ceregini per Milano Arte Expo 2015 – GROW IT YOURSELF al PAV – Parco Arte Vivente di Torino. Mostra con Futurfarmers, Inland – Campo Adentro, Myvillages, Piero Gilardi a cura di Marco Scotini. Aperta fino al 18 ottobre 2015. Il PAV, acronimo del ben più esplicativo nome Parco Arte Vivente, ha inaugurato il 12 giugno la mostra Grow It Yourself a conclusione di una stagione segnata dalla ricerca di “forme cooperative di riproduzione sociale e del comune”, come suggerisce il curatore Marco Scotini. La mostra facendo seguito al precedente allestimento, Vegetation as a political agent, si inserisce nella cornice teorica Commons Art che ha preso avvio nel 2014. > Continua a leggere

Arte e Moda a Milano alla Casa Museo Spazio Tadini, mostra a cura di Silvia Ceffa

instaworldmilano2015Arte e Moda a Milano alla Casa Museo Spazio Tadini a cura di Silvia Ceffa  in collaborazione con Michelle Kling Hannover. Dal 17 giugno al 10 luglio 2015 Spazio Tadini – Casa Museo che dispone di una superficie di circa 500 mq dislocata su più livelli e luogo di eventi culturali nel panorama milanese – propone a cura della curatrice Silvia Ceffa in collaborazione con Michelle Kling Hannover una mostra originale e frizzante dedicata all’arte e alla moda in tutte le sue sfumature. L’inaugurazione dell’esposizione è mercoledì 17 giugno dalle ore 18:00. > Continua a leggere

Arte contemporanea Milano – Alfredo Chighine visto da Emilio Tadini

Alfredo Chighine

Alfredo Chighine, 1972

Arte contemporanea MilanoAlfredo Chighine visto da Emilio Tadini. Testo di Tadini dal Quaderno della Galleria Matasci curato nel 1991 da Elisabetta Longari “Alfredo Chighine 1914 – 1974“. Forse, per una prima, sommaria collocazione, si può dire che Chighine è un pittore informale. (E uno dei più grandi, in assoluto. Nel mondo, voglio dire. Anche se tanti critici non se ne son mai accorti). Ma, certo, si deve dire, subito dopo, che la parola ‘informale’, messa lì a definire la pittura di Chighine, denuncia tutti i suoi limiti. Perché questa parola fa pensare a qualcosa di volutamente caotico – mentre invece nella pittura di Chighine la struttura è sempre solida, evidente nella sua complessità. > Continua a leggere

Alik Cavaliere – Alfredo Chighine – Milano Arte Expo 2015

Alfredo ChighineAlik Cavaliere – Alfredo Chighine.  Per la rubrica Documenti d’arte contemporanea italiana di Milano Arte Expo, un testo di Alik Cavaliere  (vedi pagina FB del Centro Artistico Alik Cavaliere) su Chighine, dal Quaderno della Galleria Matasci curato nel 1991 da Elisabetta Longari “Alfredo Chighine 1914 – 1974″ – Lo studio con Alfredo Chighine l’ho avuto due volte – forse sarebbe più corretto scrivere: una volta e mezza. Manzù aveva dovuto cedere il proprio studio all’interno dell’Accademia, situato nell’ex scuola di Marini perché lo spazio cominciava a mancare; Marini era tornato dalla Svizzera e si prospettava il rientro dell’epurato Messina; il numero degli allievi — tra nuovi iscritti e rientrati dalla guerra desiderosi di concludere gli studi – era notevolmente aumentato. Carpi, direttore, aveva assegnato a Manzù solo un piccolo localino ricavato da un transennamento tra colonne, nella ex chiesa Braidense adibita a scuola serale, che Manzù non aveva mai usato (non ne aveva bisogno e non l’avrebbe comunque mai usato ritenendolo poco dignitoso). E così lo prestò a Chighine e a me per tutta l’estate. Lo spazio era minimo – 15/20 mq – ma dotato di un’ampia finestra che dava su un cortiletto stretto e lungo; inoltre potevamo anche debordare nello spazio circostante, essendo la serale chiusa per ferie. > Continua a leggere

Street Art, writers dal mondo al festival Elementi Sotterranei 2015 a Gemona del Friuli

street artStreet Art, writers internazionali al festival Elementi Sotterranei 2015 a Gemona del Friuli. 2.000 metri quadri di muri verranno resi arte con i graffiti della decima edizione del festival di Street Art dal 29 maggio al 7 giugno a Gemona, città ricostruita dopo la tragedia del terremoto del 1976 e, ormai, museo a cielo aperto e grande esempio di arte urbana e pubblica. Associazione culturale organizzatrice: Bravi Ragazzi – presieduta da Francesco Kerotoo Patat – con il contributo fondamentale degli abitanti di Gemona che ospitano gratuitamente gli artisti nelle loro case. > Continua a leggere

Fotografia – Brooke Shaden – di Emma Coccioli per Milano Arte Expo 2015

Brooke Shaden

Brooke Shaden – the hostile branches of whistling fog forest

Fotografia – Brooke Shaden – di Emma Coccioli per Milano Arte Expo. Brooke Shaden è nata nel 1987 a Lancaster (USA) dove ha frequentato la Temple University, specializzandosi in lingua inglese e cinema. Ora vive in Ariziona con suo marito e tre gatti. Le fotografie raccontano fiabe oscure, ritraggono figure immaginarie (specialmente femminili) in grado di camminare sulle acque e sulle pareti, ed anche volare… Tante storie fantastiche che stuzzicano e provocano. > Continua a leggere

Van Gogh – di Edoardo Pilutti per Milano Arte Expo 2015

Van GoghVincent Van Gogh, genio e follia – di Edoardo Pilutti per Milano Arte Expo 2015 – In un articolo pubblicato sul Corriere della Sera del 20 dicembre 2013 dal titolo “Se l’artista è tentato dall’albero della follia”, il critico, artista – e già psichiatra – Gillo Dorfles sviluppa delle considerazioni su temi sempre attuali e riportati all’attenzione dalla mostra su Van Gogh che si è appena conclusa a Palazzo Reale di Milano. Riferendosi al saggio dello statunitense docente universitario di psicologia clinica Louis A. Sass, “Follia e modernità. La pazzia alla luce dell’arte, della letteratura e del pensiero moderni”, Dorfles sostiene che disturbi mentali seri come la dissociazione (sintomo che si presenta in molte sindromi nevrotiche e soprattutto psicotiche, fra cui spicca la schizofrenia) sono presenti in gran parte degli esseri umani. Addirittura, dimostra Gillo Dorfles, nei vari settori dell’ambito societario ed in particolare in quello politico, una parziale se non totale forma dissociativa è uno degli aspetti più significativi della nostra epoca. > Continua a leggere

The Spring Projects e Femme Fierce: la street art di Fio Silva a Spazio Tadini, Milano

The Spring Projects - Fio Silva

The Spring Projects – Fio Silva

STREET ART MILANO 2015The Spring Projects porta la street artist Fio Silva alla Casa Museo Spazio Tadini sabato 14 marzo 2015: dalle ore 16:30 alle ore 19 live painting e incontro pubblico con l’artista e la fondatrice di The Spring Projects Bri Patty, con l’artista italiano MicroBo e la musica di DJ ESA e breakdance di HT Krew. The Spring Projects e Femme Fierce annunciano il vincitore di ‘The Next Big Thing’, contest internazionale alla ricerca della nuova star della street art. La ricerca che ha coperto 40 paesi e 107 artisti si è conclusa con la vittoria di Fio Silva, artista argentina di 23 anni, che avrà la grandiosa possibilità di partecipare al Femme Fierce all female street art festival a Londra, l’8th marzo 2015. Organizzato da Spring Projects e Femme Fierce, ‘The Next Best Thing’ è nato per trovare nel mondo un talento nuovo della street art al femminile e permetterle di lavorare durante il festival e in varie città d’Europa, come Amsterdam e Milano. > Continua a leggere

FOTOGRAFIA: Mark Rubenstein – di Emma Coccioli per Milano Arte Expo

Mark Rubenstein

Mark Rubenstein

FOTOGRAFIA: Mark Rubenstein – intervista di Emma Coccioli per Milano Arte Expo. Mark Rubenstein è un fotografo di Los Angeles che mi ha affascinato per la rappresentazione delle nuvole, della nebbia o foschia, da cui emergono le giovani figure. Influenzato dal cinema come dalla moda, il suo lavoro è però caratteristico e le atmosfere surreali, un po’ aliene, talvolta fanno pensare al lavoro di Gregory Crewdson. Tra i registi ammira specialmente Terrence Malick, Katsuhiro Otomo e Terry Gilliam, mentre nell’uso del colore dice di avere preso spunto da artisti quali Mike Kelley, Jeff Wall e Ron Mueck. > Continua a leggere

ANNA MADIA, intervista di Emma Coccioli

Anna Madia

Anna Madia – Batuffolo Lana- Neve, 2014 olio su lino 25×32

ANNA MADIA, intervista di Emma Coccioli per Milano Arte Expo. Anna Madia (Torino, 1976), è diplomata in Pittura presso l’Accademia Albertina delle Belle Arti di Torino. E’ stata finalista al Premio Cairo nel 2006 e al British Portrait Award della National Portrait Gallery di Londra nel 2007. Nel 2008 ha vinto il Premio Renaissance dell’Italian Cultural Institut di Londra e il Premio La Fenice et des Artistes di Venezia. Nel 2009 le è stata assegnata la borsa di ricerca come tutor presso l’Accademia di Torino e nel 2010 ha vinto un atelier presso il Centro d’Arte Contemporanea Ginkgo nella città di Troyes in Francia. > Continua a leggere

Mostre Expo 2015: artisti e opere dai musei di Firenze

mostre Expo 2015Mostre EXPO 2015: artisti e opere dai musei di Firenze / Polo Museale Fiorentino. A 73 giorni dall’inaugurazione di Expo a Milano, venerdì 1 maggio 2015, ecco la lista delle (78) opere d’arte provenienti dai musei fiorentini – con in testa la Galleria degli Uffizi – che andranno in mostra nelle sedi espositive a Milano, Monza e Verona e che contribuiranno all’eccezionalità del programma dell’Esposizione Universale. Da Botticelli ad Antonello da Messina, da Giotto a Paolo Uccello, Tiziano, Pontormo, Bronzino … > Continua a leggere

Massimo Lagrotteria: l’artista intervistato da Emma Coccioli

Massimo Lagrotteria

Massimo Lagrotteria.senza titolo.2011.100×100.olio su lastra di ferro.collezione privata.

Massimo Lagrotteria: l’artista intervistato da Emma Coccioli per Milano Arte Expo. Nato a Lucerna (Svizzera) nel 1972 e vive e lavora a Carpi (MO). Artista autodidatta, il lavoro di Massimo Lagrotteria è da sempre incentrato sullo studio della figura umana. Dipinge sperimentando l’uso di diversi materiali e supporti come, oltre alla tela e alla carta, il legno, il ferro e il rame. Uno stile fine, antico, che con delicatezza affronta il dolore e tematiche difficili. La luce lunare spesso illumina i volti delle figure dormienti. > Continua a leggere

Chiara Rapaccini, Amori sfigati in mostra alla galleria d’arte Il Vicolo di Milano

Chiara RapacciniMostre Milano 2015 – Chiara Rapaccini, Amori sfigati, galleria d’arte Il Vicolo. Un’occhiata alla pagina Facebook di Amori sfigati già è sufficiente a comprendere quanto faccia presa il segno di Chiara Rapaccini e quanta ironia riesca a trasmettere nel comporre una sorta di commedia umana globale che ci riguarda un po’ tutti. “- Non voglio i tuoi soldi per sgravarti la coscienza! – Quale coscienza?”, recita una delle vignette in evidenza su FB…  La mostra al Vicolo di Via Maroncelli 2 si compone di circa 20 opere tra sculture e acrilici su legno e su tela, nei quali la Rapaccini, dissacrante al massimo grado, considera momenti di vita quotidiana descrivendoli con un segno sintetico, deciso, denso di humour … > Continua a leggere

VIETNAM quarant’anni dopo: incontro a Milano con una testimone della guerra e con l’opera di Dinh Quang Le

Expo 2015 Milano

Ly thi Thanh Thao – racconterà la Guerra del Vietnam: a Milano il 5 febbraio 2015

Guerra del VIETNAM quarant’anni dopo: incontro e testimonianza a Milano con Ly thi Thanh Thao. In occasione della presentazione della video-opera di Dinh Quang Le – l’artista vietnamita vivente più importante – From father to son. A rite of passageGiovedì 5 febbraio 2015 ore 21,00 alla casa museo Spazio Tadini di via Jommelli 24. A quarant’anni dalla fine della guerra, che evocano ancora tante emozioni in chi era vivente all’epoca dei fatti, la presenza di Ly thi Thanh Thao, residente in Italia da ventisei anni, è anche l’occasione per scoprire un Vietnam diverso, ossia una nazione con una civiltà antica e con usi e costumi da scoprire e conoscere. > Continua a leggere

Tommaso Cascella – mostre a Milano 2015

Tommaso Cascella

Tommaso Cascella

Mostre a Milano 2015Tommaso Cascella con Praline. Prelibatezze dal mondo dell’arte – in corso fino a sabato 7 febbraio 2015 a cura di Sergio Mandelli e Ly thi Thanh Thao a Spazio Tadini (via Jommelli 24, anche sede dell’archivio di Emilio Tadini – vedi LINK al sito delle case museo della città di Expo 2015). Tommaso Cascella. Frammenti di un paesaggio infinito – L’artista di cui vi parlo oggi è Tommaso Cascella, nato nel 1951 a Roma. I suoi genitori sono famosi: la madre, Annamaria Cesarini Sforza, è pittrice; il padre, Pietro Cascella, è uno dei più importanti scultori del Novecento, appartenente alla terza generazione della dinastia dei Cascella. > Continua a leggere

invia una mail a Milano Arte Expo

Milano Arte Expo 2013-2015

  • 1,026,466 visualizzazioni

Instagram milanoartexpo

regram @domivalansi
Jackson Pollock para começar a semana! #painter #arte #art #abstract #expressionism #JacksonPollock #dripping #instaartist #JackTheDripper regram @instaworldmilano
Photocontest selection @clara_tr_artist #basezero #asta #milano #eastendstudios #spaziotadini #allyoucanart #astexpo #milanoartexpo #art #auction #exhibition #instagood #instaworldmilano2015 #design #pittura #instagramersmilano #popart #streetart #urbanart #graffiti #mostremilano #artexpo2015 #silvanapincolini #artbasel #biennaledivenezia #basezero #asta #milano #eastendstudios #spaziotadini #allyoucanart #astexpo #milanoartexpo #art #auction #exhibition #instagood #instaworldmilano2015 #design #pittura #instagramersmilano #popart #streetart #urbanart #graffiti #mostremilano #artexpo2015 #isalocatelli

preselezione #instaworldmilano2015

Instaworldmilano photoprize:  @rhwjorg Danny Pope Analogue Eye Instaworldmilano photocontest: @francescotadini
Mandala a Spazio Tadini Instaworldmilano photoprize:  @around__the__globe
Amazing shot of MOUNT BROMO, Indonesia #globe🌎 Via @1001placestogo Instaworldmilano photoprize : @tavfactor
Lunar Energy Instaworldmilano photocontest - @aydinsarpkaya Instaworldmilano photoprize: @andredruski Instaworldmilano photoprize: @darrenplayle Instaworldmilano photoprize - @maurocoraddu
Ferrovia che da #suelli porta a #mandas Instaworldmilano photoprize : @gopro_italy
Courtesy of @nicholas_risi Instaworldmilano photoprize - @franceventura
#Manaus #Amazonas HO VISTO LA LUCE II Instaworld selection photoprize - @antonella.donzelli Photocontest selection - @isolands
The survivor #blancoynegro Photoprize - regram @droneoftheday Photocontest -  @arash.radpour
Me with legendary jazz master Tony Scott Photoselection photocontest @mariajoserossijereissati
#instaworldmilano2015 Photprize Milano - photo @illusionstudios_worldwide Instaworldmilano photoprix regram @tatavkedax Photocontest selection @clara_tr_artist Expo 2015 Milano @micongar
Storie Milanesi
Aste Milano
Chiara Ferragni
stampe d'autore

mercato dell’arte e prezzi

artprice
Rossosegnale B&B Milano
Expo Milano - arancio ROSSOSEGNALE Milano B&B Via Antonio Sacchini 18 bed and breakfast e galleria d’arte 3001 LAB (metro: M1 e M2)  +39.02.29527453 – Zona 3, recensione di Federicapaola Capecchi – Uno dei top bed and breakfast e galleria d’arte allo stesso tempo. > LEGGI
UPCYCLE Cafè Milano
UPCYCLE Cafè: urban bike cafè, Via Ampère 59, Milano. Ristorante, bar, ma anche centro di aggregazione per gli appassionati della bicicletta e del cibo biologico, dalle birre al liquore artigianale.   > LEGGI
La Rava e La Fava ristorante - leggi la recensione
Expo Milano - arancio  La Rava e la Fava Trattoria ristorante, Via Principe Eugenio 28 Milano - I ristoranti sparsi per la città di Milano hanno tutti qualcosa da offrire, ma quando trovi quel posticino dove sei il benvenuto come se fosse la cucina di casa dello chef...  LEGGI >
car2go Milano car sharing
Car2go a Milano. Comincia una vera rivoluzione nel car sharing. Car2go permette di prelevare ovunque e di parcheggiare ovunque l’automobile a Milano...   > LEGGI
Le Canottiere Milano
Le Canottiere, Milano Alzaia Naviglio Grande: shopping vestiti e accessori per mamme e bambini – di Roanna Weiss - rubrica MILANO IN QUATTRO PASSI. Bilingue: italiano / inglese). Amo questa città!...  > LEGGI
CREATIVE ANTICHE CREDENZE, mobili d'epoca
Antiche Credenze: Oggetti Unici ed Esclusivi. Impronta ai nostri spazi con uno stile personale, valutando scelte fuori dagli standard. Un mobile antico - o solo vecchio - ripristinato o personalizzato con interventi decorativi, rientra in queste scelte con una soluzione che è a portata di mano e di portafoglio! Guarda dove siamo. Tel. 0243129275 - cell. 3401773602 - >LEGGI e GUARDA.
Milano design - 100FA Vintage
Milano design - Vintage: 100Fa propone arredi industriali, mobili da mestiere, da palestra, oggetti particolari.
L’origine: Francia ed Inghilterra, rigorosamente vintage.Vendita e noleggio. mail: info@100fa.it . MAPPA - Via Molino Delle Armi 48, Milano - Tel/Fax: +390258101184 - INFO E FOTO.

MILANO
FONDAZIONI
SPAZI ESPOSITIVI



Biblioteca di via Senato
Via Senato 14 | t. 0276215318
Info e programmi su www.bibliotecadiviasenato.it

Centre culturel français de Milan
Corso Magenta 63 | t. 02 4859191
Info e programmi su http://www.culturemilan.com

Hangar Bicocca - Spazio d’arte contemporanea
Via Chiese 2 (traversa di Viale Sarca) | t. 02 853531764
Info e programmi su http://www.hangarbicocca.it

Fabbrica del Vapore
Viale Procaccini 4 | t. 02 88464102
Info e programmi su http://www.fabbricadelvapore.org

Fondazione Alessandro Durini - Palazzo Durini
Via Santa Maria Valle 2 | t. 02 8053029
Info e programmi su http://www.fondazionedurini.com

Fondazione Marconi
Via Tadino 15 | t. 02 29419232
Info e programmi su
http://www.fondazionemarconi.org

Fondazione Antonio Mazzotta
Foro Buonaparte 50 | t. 02 878197
Info e programmi su
http://www.mazzotta.it

Fondazione Mudima
Via Tadino 26 | t. 02 29409633
Info e programmi su
http://www.mudima.net

Fondazione Arnaldo Pomodoro
Via Andrea Solari 35 | t. 02 89075394
Info e programmi su
fondazionearnaldopomodoro.it

Fondazione Prada
Via Fogazzaro 36 | t. 02 54670216
Info e programmi su
http://www.fondazioneprada.org

Fondazione Stelline
Corso Magenta 61 | t. 02 45462411
Info e programmi su
http://www.stelline.it

Fondazione Nicola Trussardi
t. 02 8068821
Info e programmi su
fondazionenicolatrussardi.com

Forma – Centro Internazionale di Fotografia
Piazza Tito Lucrezio Caro 1 | t. 02 581188067
Info e programmi su
http://www.formafoto.it

Galleria Gruppo Credito Valtellinese
Corso Magenta 59 | t. 02 48008015
Info e programmi su
http://www.creval.it

Museo Diocesano
Corso di Porta Ticinese 95 | t. 02 89420019
Info e programmi su
http://www.museodiocesano.it

Museo Poldi Pezzoli
Via Manzoni 12 | t. 02 796334
Info e programmi su
http://www.museopoldipezzoli.it

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia L. da Vinci
Via San Vittore 21 | t. 02 485551
Info e programmi su
http://www.museoscienza.org

Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente
Viale Filippo Turati 34 | tel. 02 6551455
Info e programmi su
http://www.lapermanente-milano.it

Spazio Oberdan
t. 02 77406300/6302
Viale Vittorio Veneto 2, ang. Piazza Oberdan
Info e programmi su
www.provincia.milano.it/cultura

Triennale Bovisa
Via Lambruschini 31, ang. Via Codigoro | t. 02 724341
Info e programmi su
http://www.triennalebovisa.it

Triennale di Milano
Triennale Design Museum

Viale Alemagna 6 | t. 02 724341
Info su http://www.triennale.it 
www.triennaledesignmuseum.it

PressOffice specializzati in arte

PressOffice: Cristina Pariset T.+39 024812584 F +39 024812486 Cell.+39 3485109589 Email Pariset

CLP Relazioni pubbliche
Tel. +39 02433403 – fax +39 024813841
press@clponline.it

SPAINI & PARTNERS
via dell'Ordine di Santo Stefano 229
56128 Marina di Pisa (PI)
tel 050/310920 -36042
www.spaini.it cell 3473839137

Patrizia Cavalletti Comunicazione
Via Nazzareno Cristofani n.3
06135 Perugia, Ponte San Giovanni (PG)
Tel. + 39 075 5990443 Mob. +39 348 3386855
Skype: monteverdi333
info@patriziacavalletticomunicazione.it
www.patriziacavalletticomunicazione.it

Clicca per iscriverti a questo notiziario e ricevere news per e-mail.

Unisciti agli altri 4.065 follower

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 4.065 follower