Casa Museo Spazio Tadini: fino al 9 agosto la Street in mostra

La Casa Museo Spazio Tadini sarà aperta fino al 5 agosto 2018 con una serie di mostre d’arte e fotografia. Oltre alla permanente dedicata a Emilio Tadini, per cui è possibile richiedere visite guidate, sono state inaugurate il 12 luglio una mostra fotografica sulla Street Art con lavori di Giovanni Candida, Walls Of Milano a cura di Francesco Tadini e Melina Scalise. La mostra presenta una panoramica sulla Street Art dell’area metropolitana con una selezione fotografica di 12 anni di attività. Si raccontano i muri, la loro evoluzione negli anni, ma soprattutto il back stage.

wallsofmilano16

Al piano superiore della casa museo in mostra anche il lavoro di Federico Marcoaldi (Street in cartolina, la città che va) , ex street artist ora totalmente “votato” alla carta e al riciclo realizza cartoline mentre è in viaggio sui mezzi pubblici della città e ne presenta un’installazione, inoltre realizza sculture raffiguranti la città interamente di carta particolarmente suggestive.

Al piano terra troverete la mostra di Street Photography degli allievi di Diego Bardone e i premiati del conteste di Playground il torneo di basket che ha visto protagonisti tutti i campi pubblici cittadini.

Sono inoltre state prorogate: Luigi Alloni, Omaggio alla meraviglia, uno straordinario viaggio tra architettura e paesaggio.

 

Ed è ancora esposta per donazione alla Casa Museo l’opera di Ian Kingsford Smith, l’artista australiano per la prima volta in assoluto in Italia

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *