Weekend a Genova: viaggio tra le erbe e le spezie

genovaWeekend a Genova: viaggio tra le erbe e le spezie- di Samanta Airoldi.  Con l’estate molti turisti visiteranno Genova per le vacanze o anche solo per un breve weekend di mare. Ma Genova non è solo mare: Genova è anche Storia e tradizione. Tra le tradizioni genovesi non si può non parlare di quella delle Erbe e delle Spezie, un culto portato avanti nei secoli attraverso sapienti mani e deliziose botteghe.
Genova ha, da sempre, una tradizione legata alle spezie in quanto , in ragione della sua posizione, ha sempre ricoperto un ruolo strategico come crocevia tra Oriente e Occidente.
Finché ci vivevo per me le spezie erano giusto quelle utili a cucinare pesto o torta pasqualina; ora che ci torno raramente mi si è aperto un magico mondo profumato e affascinante fatto di Botteghe Storiche, ma anche realtà moderne e in sintonia con le nuove tendenze e gli stili di vita “eco”, che offrono svariate possibilità di shopping green e low cost.
Pronti per un tuffo nelle spezie? Pronti…partenza…e via per i caruggi 😉

1) Antica Erboristeria San Giorgio ( Via Luccoli 47r)
Nel “salotto” all’aperto di via Luccoli, locale storico con fascinosa vetrina interna, bellissima boiserie in legno all’interno.
Da provare la ricca selezione di té e tisane, la varietà di caramelle, anche balsamiche. Se siete in cerca di un regalo non convenzionale, resterete ammagliati dalla selezione di teiere in raffinato stile orientale.
Per acquisti low  cost, adorabili le saponette profumate artigianali (durano tantissimo e sono perfette anche come profuma biancheria) e i filtri da tisana nelle forme più svariate che si trasformano anche in originali addobbi per l’albero di Natale)

erbe e spezie

erbe e spezie

2) Erboristeria Svizzera ( via Giuseppe Casaregis 38)Allontanandoci un po’ dal Centro Storico, facciamo due passi in direzione Foce e incontriamo un’altra erboristeria storica: l’ Erboristeria Svizzera.

Specializzata e rinomata per offrire una consulenza qualificata e costante, questo negozio si distingue anche per l’accurata scelta di prodotti per la cosmesi naturale, la dietistica e i fiori di Bach.
Fornita di quasi tutto il catalogo Helan, storica azienda erboristica 100% “made in Zena”

3) Antica Farmacia S.Anna, Erboristeria dei Frati (Piazza S. Anna 8)
Luogo suggestivo, lungo le salite della Circonvallazione a monte e il super chic quartiere Castelletto dal quale si gode di una panoramica dall’alto mozzafiato!
Questa storica bottega di erbe e spezie è in gestione ai padri carmelitani da lungo tempo e ha trovato oggi in Frate Ezio uno “snodo” importante fra rimedi antichi ed esigenze moderne.
Anche questa amabile “boutique” è dotata di un’affascinante boiserie e di una ricchissima scelta di prodotti a produzione esclusivamente artigianale.
L’ Erboristeria dei Frati (a Genova tutti la conoscono così) è famosa, soprattutto, per lo storico Sciroppo di rose (una specie di “panacea” antica e sempre efficace!)

4) Erboristeria Cinese (corso Torino 57)
Il Pluralismo di Culture, saperi, sapori e profumi ha invaso anche Genova…finalmente 😉
L’Erboristeria Cinese, da anni, vanta una gestione plurale e diversificata per Culture e generazioni che apportano differenti contributi e punti di vista: la Medicina Cinese con l’autorevole figura del Prof.Thomas Wu Tao Ling, Padre Emilio Ratti, Medico, iridologo, Erborista per passione e Giulia Gambaro, punto di contatto con il pubblico.
Una vera chicca in città grazie alla ricchissima offerta di prodotti di erboristeria e medicina cinese.

spezie tra oriente e occidente

spezie tra oriente e occidente

5) Alvigini ( via Petrarca 14r)
Un gioiello liberty nel cuore della city e del centro moderno di Genova. Inserita nel circuito delle botteghe storiche genovesi, Alvigini ha avuto il merito di portare, per primo, a Genova la sensibilizzazione su temi meno tradizionali come intolleranze alimentari e scelte nutrizionali alternative, omeopatia e forme di cura integrative o alternative rispetto alla medicina canonica.
Oggi vanta una vastissima scelta (forse il migliore in città) di prodotti per l’alimentazione e la cura della persona, unitamente alla farmacopea tradizionale.
Entrando in questa storica bottega è impossibile non perdersi guardando gli alti soffitti con le lumiere tradizionali. Neanche a dirlo, deliziosa boiserie.

6) Profumicio del castello ( viale Gambaro 2 (il laboratorio) e via Assarotti 120rosso (il punto vendita).
Ecco un autentico profumicio artigianale nella bella via Assarotti, una delle vie più eleganti della città, poco distante dalla centrale Piazza De Ferrari.
Nata da un’antica tradizione di farmacopea, la farmacia del castello ha evoluto la sua attività nell’eccellente profumificio, che si distingue per una ricca scelta di prodotti per un’autentico rituale di bellezza: dai profumi veri e propri alle creme per il corpo, tutto rigorosamente e orgogliosamente 100% naturale.
Alla storica fragranza al talco, da sempre presente nelle veraci toelette genovesi, oggi si affiancano linee più moderne: dal fresco legno di vetiver al conturbante patchouli che ci riporta in un lontano Oriente, senza dimenticare le iperfemminili rosa o lavanda.
Molto interessanti le candele profumate che si prestano a diventare un regalo raffinato, perfetto per ogni occasione.

7) Barbalbero ( Piazza Martinez 34/R)
Una boutique, quasi più che un’erboristeria, nel quartiere di San Fruttuoso, verso le alture della città.
Barbalbero è il “paradiso” per gli amanti di thé e tisane: se volete riscaldarvi e deliziarvi con odori e sapori insoliti, qui non resterete delusi.
Raffinatissima la varietà di tazze, filtri e oggetti autenticamente ispirati allo stile shabby chic: essere “green” e salutisti, qui, è all’insegna del glamour!

genova centro storico

genova centro storico

8) Altea, Erboristeria delle Vigne (piazza delle vigne 28/r)
Chiudo con un negozio che sa di centro storico che più centro storico non si può 😉
Di fronte alla splendida e suggestiva Chiesa delle Vigne, gioiello sacro e artistico della città vecchia, luogo di culto e scrigno di Storia e tradizione, sorge un accogliente e curato negozio che offre ai suoi visitatori una selezione attenta di erbe sfuse, tisane, prodotti ayurvedici, fiori di bach, incensi, cosmetici naturali, alimentari BIO, integratori alimentari.
Questo è una bottega in cui perdersi e riperdersi e lasciarsi consigliare dal personale, preparato e disponibile per offrirvi il meglio.

Ringrazio per la collaborazione Paola malaspina, scrittirce ed esperta conoscitrice del territorio ligure

 

Samanta Airoldi

leggi anche gli altri articoli di S. Airoldi

Samanta Airoldi

contatti Milano Arte Expo: mail: milano.arte.expo@gmail.com– telefono: +393662632523

Per recensioni, redazionali e banner sul magazine online, contattate Melina Scalise, telefono +393664584532

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *