Librerie a Milano e BookCity 2016

librerie Milano

BookCity 2016 a Milano: il programma nelle librerie

Librerie a Milano e BookCity 2016. Di Samanta Airoldi. Dal 17 al 20 Novembre, a Milano si svolgerà il ricco programma di BookCity: la nostra piccola grande metropoli sarà letteralmente invasa da conferenze, presentazioni, dibattiti e laboratori che avranno come protagonista vossignoria il Libro!

Libreria Popolare di Via Tadino

Libreria Popolare di Via Tadino

Compagno d’infanzia, amico prima di addormentaci a fianco a noi sul comodino, inseparabile compagno di viaggio dentro borse e valige…Il libro, ad ogni età, riveste un ruolo importante nella vita di ognuno di noi: insegna, educa, diverte, fa ridere o commuovere, fa riflettere, fa compagnia!

Milano, indiscussa candidata a futura metropoli culturale nel panorama europeo, non solo ospita numerosi eventi dedicati alla Cultura in tutte le sue forme ma ha anche numerosi luoghi dedicati a chi ama spendere un po’ del proprio tempo tra conferenze, spettacoli, presentazioni di novità editoriali o tavole rotonde. Tra i mille luoghi deputati a “fare Cultura”, io, pur con un occhio all’innovazione e alle nuove proposte, resto una fedele affezionata delle librerie classiche, considerate, dalla sottoscritta, come “magici universi di saperi”.

Ecco una piccola selezione delle mie preferite che suggerisco a tutti di visitare:

Libreria La Tramite (Piazzale Medaglie d’ Oro 3)

Libreria La Tramite

Libreria La Tramite

Aperta nel lontano 1946 e riconosciuta dal Comune di Milano come “Bottega Storica”, La Tramite non è solo una libreria caratteristica ma anche un punto di ritrovo per collezionisti di tutto il mondo che qui possono trovare una ricca disponibilità di figurine di ogni genere: dalla rarità della Liebig a quelle pubblicitarie arrivate dal mercato americano; antichi atlanti, cartoline, santini, menu, ventagli, ed anche una curiosa scelta di oggettistica vintage

Vastissima scelta non solo di romanzi e narrativa (dal Rosa, al Giallo al Noir…qui troverete tutti i colori dell’ arcobaleno, assicuro 😉 ) ma anche di saggistica di Filosofia, Storia, Antropologia e Sociologia e di libri Fantasy e per bambini.

Vengono organizzate di frequente presentazioni e incontri con gli autori.

Questa libreria si distingue anche per l’ambiente “retrò chic”: grandi manifesti che raffigurano dive burlesque o pubblicità di liquori e biscotti degli anni ’50 vi osservano e sorridono dalle pareti; locandine di vecchi film; quaderni, agende e cartoline in stile vittoriano o liberty; specchi barocchi, mappamondi d’epoca, teiere e tazze a tema.

A condire il tutto un libraio molto “old style”: gentile, disponibile e sempre molto “sul pezzo”, il simpaticissimo Giancarlo Benzoni, punto di riferimento per tutti i “divoratori” di romanzi, novelle e saggi.

Libreria Claudiana (Via Francesco Sforza 12 A)

Bookcity 2016

Bookcity 2016 libreria Claudiana

A pochi passi dalla centralissima San Babila (luogo “cult” per ogni milanese DOC) sorge una delle librerie che meglio ha saputo conciliare tradizione e innovazione: la libreria Claudiana.

Ambiente minimal e classico dove è il libro a farla da padrone, a cui si affianca uno sguardo sempre attento sulle novità editoriali, specialmente di carattere storio, etico e sociale.

Presente a Milano dal lontano 1968, la libreria Claudiana si distingue, in particolare, per l’attenzione alla saggistica dei nuovi autori soprattutto in ambito Filosofico- sociale- etico- religioso -storico dove si affrontano tematiche attuali come, ad esempio, il Gender, l’immigrazione, i rapporti tra religioni differenti, etc…

Accanto alla sala principale dove potrete consultare un numero davvero notevole di volumi e di nuovi titoli, un’altra saletta ospita assai spesso presentazioni con dibattito a cui presenziano, non solo l’autore o gli autori del libro presentato ma anche esperti e studiosi.

Eventi in occasione di BookCity:

– Venerdì 18 Novembre ore 18, “Filosofia alla prova dell’ Europa”

– Domenica 20 Novembre a partire dalle 15.30 “Noi e il Talmud”.

la libreria Claudiana invita tutti ad una giornata dedicata ad incontri sul Talmud presso la Sinagoga Centrale di Milano (via Guastalla 19): in un pomeriggio di lezioni e confronto si accompagnerà il pubblico alla scoperta di questa straordinaria opera, di raccontare come si legge una pagina di Talmud, come cogliere la grande ricchezza celata tra le righe del testo, come individuare i significati universali che il Talmud propone a tutti i lettori

Libreria Centofiori (Piazzale Dateo 5)

Libreria Centofiori

Libreria Centofiori

Un’altra libreria storica, presente a Milano dal 1975.

Punto di ritrovo per tutto il quartiere che arricchisce e vivacizza grazie alla sua attenta offerta di libri di vario genere, talvolta anche introvabili.

La libreria Centofiori si distingue proprio per il suo carattere genuino e genuinamente indipendente. Vengono valorizzati editori medi e piccoli e autori anche poco conosciuti nel panorama dei grandi mass media.

Inizialmente specializzata nel settore “psicologia”, oggi in questo piccolo grande scrigno culturale, è possibile trovare anche altri generi, tra cui noir, romanzi e saggistica.

Ambiente “caloroso” ed informale in cui si viene accolti sempre con il sorriso e consigliati con grande professionalità.

Libreria Popolare di via Tadino (via Tadino 18)

Bookcity 2016

Bookcity 2016 Libreria popolare di via Tadino

Nella zona più vivace e multiculturale della città, vicinissimo alla fermata metro di Porta Venezia, spicca un “melting pot” di colori, libri, laboratori, incontri…che prende il nome di Libreria Popolare!

Se anche per voi la Cultura, quella autentica, deve essere viva e fatta di persone, voci, suoni, pagine e soprattutto, incontri e scambi allora amerete alla follia questa libreria che si configura come un crocevia in cui s’intersecano apporti diversi e mutisfaccettati.

Romanzi- narrativa- saggi- poesia campeggiano allegramente sugli scaffali accanto a riviste specializzate di cinema, teatro o politica; il tutto sempre contornato da incontri e dibattiti su novità editoriali o reading di poesia o laboratori di scrittura per adulti e ragazzi.

La scelta è davvero vasta e qui potrete trovare davvero tutti i generi con un’attenzione particolare per la saggistica a sfondo sociale.

Qui la Cultura è ciò che deve essere: popolare! Un modo divertente per stare insieme e divulgare sapere attraverso incontri colorati e dalle mille sfumature di pensiero.

Nessun cenno di sottocultura “radical chic”, per fortuna 😉

Programma BookCity 2016:

– Giovedì 17 Novembre ore 19 presentazione del libro “Generazioni. Storie di Liberazione e abisso” di Gianni Vacchelli.

Libreria Esoterica Primordia (via Piacenza 20)

Libreria Esoterica Primordia

Libreria Esoterica Primordia

Poco distante da Porta Romana, nel 1999 è nato un luogo misterioso dove libri e amuleti convivono : la libreria esoterica Primordia!

Già all’ingresso noterete che non si tratta di una libreria convenzionale, ne’ per l’ambiente ne’ per la scelta dei volumi. Se amate la spiritualità, l’astrologia e tutto ciò che va controcorrente allora vi innamorerete al primo istante di questa libreria (personalmente la ADORO 😉 )

L’ambiente è piccolo ma ricchissimo di scelta, sia di libri sia di oggetti legati alla magia: gioielli, amuleti, statuine, incensi.

Entrati qui vi immergerete in un’altra dimensione dove non troverete libri “canonici” ma testi introvabili su alimentazione , cure alternative, filosofia orientale, astrologia, magia e, vere chicche di questo posticino enigmatico, libri di Stregoneria, Cabala, Alchimia, Piccolo Popolo, Meditazione, New Age, Tarocchi e Ritualistica.

Questa libreria, pur piccola, attira estimatori, seguaci e curiosi da tutto il mondo…Ci sarà un perché 🙂

Programma BookCity 2016 in 5 librerie a Milano

di Samanta Airoldi

leggi anche gli altri articoli di S. Airoldi

Samanta Airoldi

contatti Milano Arte Expo: mail: milano.arte.expo@gmail.com – telefono: +393662632523

Per recensioni, redazionali e banner sul magazine online, contattate Carmela Scalise, telefono +393664584532

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *