Street Food a Milano: i migliori – e il TuttoFood 2017, Fuorisalone del cibo

Street food Milano

Street food Milano

Street Food a Milano: i migliori. E, in arrivo, il  Fuorisalone del cibo con la Fiera TuttoFood 2017. Guida di Samanta Airoldi. Se c’è un posto al mondo dove si corre praticamente sempre…beh quel posto è Milano! Non è una leggenda: qui tra lavoro, palestra, impegni non ci fermiamo da mattina a sera. Premesso ciò: pure noi milanesi amiamo mangiar bene e, per coniugare tempi ristretti e buon cibo, sono nati parecchi locali dedicati allo street food che, ormai, si è giudicato il podio come cibo prediletto dai palati meneghini!

TuttoFood 2017

TuttoFood 2017 Milano: diventerà il nuovo Fuorisalone del cibo…

Di cibo a Milano si parlerà, poi, moltissimo tra pochi mesi: è in arrivo – non solo per i corridori dell’alimentazione – un evento di importanza paragonabile al Fuorisalone 2017 della Milano Design Week: il TuttoFood 2017, dal 8 al 11 maggio. Oltre all’eventone in Fiera, si sta già lavorando per diffondere sul territorio milanese una raffica di iniziative correlate alla fiera internazionale del B2B dedicata al food & beverage. Ci sarà da imparare e da divertirsi, anche per la marea di turisti che ormai percorre la città: vi terremo informati con degli “speciali” dedicati.

Ma torniamo al presente… all’urgenza con la quale mangiamo di corsa quasi quotidianamente. Se un tempo “di corsa” si poteva mangiare, al massimo, un buon panino o un toast, oggi l’offerta gastronomica è assai più ampia e variegata e anche piatti legati alla tradizione par antonomasia, si sono reinventati per indossare sneakers da maratona cittadina insieme a noi 😉

Ecco una selezione di alcuni tra i miei street food preferiti, che hanno saputo conferire un’allure metropolitana a piatti che, un tempo, si assaporavano solo seduti a tavola con la famiglia.

1) Lasagneria Sorry Mama (Corso di Porta Romana 79)

SorryMama lasagneria

SorryMama lasagneria artigianale

Alzi la mano chi non associa, immediatamente, la Lasagna alla famiglia, ai pranzi della domenica, ai nonni?!

Beh oggi, per fortuna, non dobbiamo più aspettare di andare a trovare mamme/nonne/suocere per gustarci una succulenta lasagna fresca: da qualche mese, a Milano, la lasagna ha assunto un volto nuovo, “urban chic”, oserei dire e, grazie a Sorry Mama, si è trasformata in un autentico cibo da strada.

Sorry mama è la prima lasagneria pret a porter che prepara monoporzioni di lasagna da portar via e consumare anche mentre si cammina.

4 diversi gusti per soddisfare tutte le esigenze:

dalla superclassica Emilia, fedele alla tradizione, con sfoglia all’uovo, ragù e besciamella passiamo all’estrosa Valeria che si veste di verde pistacchio unendo besciamella, scamorza, pancetta e pesto al pistacchio di Bronte.

Anche i vegani come me possono gustarsi un’eccezionale lasagna di nome Elsa realizzata con sfoglie vegane senza uova, piselli, carote, peperoni, zucchine e vegan besciamella.

E per finire non poteva mancare un tocco di “genovesità” : la lasagna Franca si ammanta di pesto genovese, fagiolini, parmigiano e besciamella.

Pertanto non aspettate domenica o il prossimo pranzo in famiglia ma tra una corsa in palestra e una in ufficio assaporatevi una bella porzione di lasagna fresca.

2) Polpette di Marrabbio: Maido Milano (via Savona 15 e via Cagnola 4)

Maido Street Food

Maido Street Food

Volete un confort food che vi riporti alle coccole dell’infanzia, ai cartoni animati che guardavate il pomeriggio al rientro da scuola ma non avete tempo da perdere?

Non vi preoccupate, Milano sa raccogliere tutte le sfide e ha pensato anche a questo!

Non i soliti hot dog…non le solite piadine e nemmeno i classici panzerotti…per uno spuntino veloce ma “cool”…eccovi servite le polpette di Marrabbio!!!

Sì sì proprio lui, il mitico Marrabbio di Kiss me Licia (indimenticabile cartone animato e serie televisiva degli anni ’80) protagonista indiscusso di Maido, localino giapponese che propone piatti d’asporto davvero unici!

Qui, infatti, a differenza degli altri locali giapponesi della città, niente sushi ma polpette!

E di cosa si compongono le mitiche polpette di Marrabbio? L’okonomiyaki, vero nome delle nostre care polpette, consiste in una specie di frittata arricchita con vari ingredienti (carne, formaggio e gamberetti) e rifinita con una salsa simile alla maionese.

é uno street food tipico della città nipponica Osaka e da qualche mese ha conquistato la nostra fashionissima Milano!

Non aspettate “un giorno di pioggia…” per incontrare Licia, Andrea e Giuliano, ma in qualunque momento della giornata e della serata andate da Maido per tornare un po’ bambini 😉

3) Ravioleria Sarpi (via Paolo Sarpi 27)

Ravioleria Sarpi

La Ravioleria Sarpi

E dal Giappone alla Cina il passo è davvero breve se vivete a Milano, la città sempre di corsa.

In uno dei quartieri più curiosi e affascinanti, la nostra “China Town”, da circa un anno è nata una ravioleria assai particolare: una ravioleria “da strada” che propone ravioli cinesi fatti a mano con farciture dal verace sapore “made in Italy”.

In ogni luogo del mondo, dalla Cina all’Italia, il raviolo è, come la lasagna, il “cibo della nonna”, un confort food che già solo a menzionarlo ci fa fare pindarici voli a quelle domeniche trascorse in famiglia, passate attorno ad un tavolo per almeno 2 ore a chiacchierare senza fretta.

Ma anche oggi possiamo riassaporare quei sapori della tradizione, rivisitati in chiave moderna e, perché no, “fusion”.

La ravioleria “da strada” è nata dalla collaborazione tra un ragazzo di origini cinesi con il sogno di portare a Milano un po’ della sua cultura, e una macelleria piemontese, la storica macelleria Sirtori, presente a Milano fin dal 1931.

Cucina a vista e ravioli fatti al momento, rigorosamente a mano, secondo tradizione.

Con pochi euro ci si può gustare 4 grossi ravioli impastati con farine biologiche e uova fresche e farciti sia con carne piemontese- proveniente dalla sopracitata macelleria Sirtori- sia ravioloni vegani farciti in abbondanza con carote-spinaci-vera-sedano-germogli di soia-speghetti di soia e tofu.

4) Giannasi dal 1967 (Piazza Buozzi 2)

Giannasi

Giannasi

Da quando vivo in Porta Romana ho il piacere di svegliarmi ogni mattina con l’inconfondibile profumo di pollo arrosto.

Giannasi è uno dei “punti fermi” nella vita di ogni milanese, nativo o naturalizzato!

Un gabbiotto presente in piazza Buozzi dal lontano 1967 dove troverete in versione street food un altro dei capisaldi della tradizione culinaria italiana: il pollo arrosto! Oltre al pollo arrosto intero, potrete acquistare vaschette monoporzione di pollo cucinato in vari modi (fritto, al curry, insalata di pollo, paella di pollo, arrostini di pollo allo spiedo, etc…) con tanto di contorno di patate arrosto o verdure alla griglia o a vapore.

La specialità indiscussa è il pollo ma potrete deliziarvi anche con altre squisitezze da gustarvi, rigorosamente, per strada e, possibilmente, mentre camminate 😉

Dai bastoncini di polenta fritta, agli arancini di riso, dal merluzzo fritto alle verdure pastellate le scelte davvero non mancano.

Ottimi prezzi e porzioni abbondanti per uno street food davvero goloso

5) Pescaria (via Bonnet 5)

Pescaria

Pescaria pesce fresco street food

A Milano non avremo il mare ma l’ottimo pesce non manca!

Accanto ad eleganti ristoranti dove gustare ottimi piatti a base di pesce, da circa un paio di mesi, seguendo un po’ le orme dei cuginetti britannici, ci siamo dati anche noi alla moda “fish and chips” ma reinterpretandola con un tocco di mediterraneità.

Da un paio di mesi Pescaria è sbarcata a Milano portando con sè tutte le delizie del mare racchiuse in pratiche vaschette monoporzione o in favolosi panini da addentare “on the road”.

Pescaria Milano

Pescaria Milano

Non pensate di trovare i classici panini con tonno in scatola o salmone in busta…Qui solo il pescato più fresco e saporito per portare un po’ di Puglia sotto la Madonnina.

Pesce davvero per tutti i gusti: crudo, cotto, fritto; sotto forma di tartare, tagliato a fette, in insalata o racchiuso dentro croccanti panini.

Il locale ha qualche posto a sedere ma volete mettere il fascino di correre in ufficio addentando un fragrante panino imbottito di tartare di tonno- burrata- pomodoro fresco- pesto di basilico oppure farcito con polpo fritto- cicoria- mosto cotto- ricotta- pepe- salsa di alici ?!

Arrendetevi: a Milano anche lo street food non può fare a meno di essere Glamour 😉

Migliori Street Food a Milano

selezionati da:

Samanta Airoldi

leggi anche gli altri articoli di S. Airoldi

Samanta Airoldi

contatti Milano Arte Expo: mail: milano.arte.expo@gmail.com – telefono: +393662632523

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *