Smau Milano 2016, guida agli eventi in Fiera a Milano

Smau 2016 Milano

Smau 2016 Milano

Smau Milano 2016, guida agli eventi in Fiera a Milano. Lo SMAU è la principale fiera italiana che si occupa dell’Information e Communication Technology che viene organizzata annualmente in diverse località italiane e partecipano tantissime aziende proveniente da molti settori merceologici con lo scopo di migliorare lo sviluppo delle imprese attraverso l’innovazione e le moderne tecnologie digitali. L’edizione 2016 verrà realizzata a Milano nelle giornate del 25,26,27 ottobre. Guida al programma di Amelia Betty Smith per Milano Arte Expo magazine.
Il programma si preannuncia ricchissimo di eventi, ognuno dei quali punta a far incontrare le imprese presenti con i protagonisti dell’innovazione in modo da poter integrare in maniera ottimale le prospettive di miglioramento di entrambi.
http://www.smau.it/milano16/

Gli eventi principali organizzati per il 25 ottobre sono :
-ore 10,00 “Il project management tra vincoli e obiettivi” che indicherà come l’utilizzo di un project management possa essere utile per lo svolgimento di determinati progetti e come sia possibile ottimizzare l’utilizzo delle risorse per il raggiungimento degli obiettivi. In questa metodologia ci si affida al bagaglio esperienziale e alle competenze di un project manager che raggiungerà gli obiettivi prefissati con il cliente determinando la soddisfazione di entrambi.

-ore 10,30 “Strategia Digitale. Comunicare in modo efficace su internet e i social media” che si concentrerà sul mondo digitale e sull’evoluzione della comunicazione. Ci troviamo in ambiti che si evolvono continuamente e pianificare un’efficace strategia di marketing digitale non è semplice. Bisogna sicuramente definire una pubblicità multicanale e sopratutto c’e’ la necessità di capire come attirare l’attenzione del pubblico mostrando come l’azienda possa essere utile, possa diventare indispensabile per quell’utente.

-ore 11,30 “Social Video-Marketing Strategy – Come utilizzare i video online per diventare riferimento nel tuo settore” che evidenzierà come il mondo dei social sia diventato estremamente competitivo e quindi riuscire ad emergere diventa sempre più complicato. Una buona strategia di marketing è quella di utilizzare un video, uno spot, in quanto l’impatto visivo, l’immediatezza di un immagine e il coinvolgimento scaturito dalla visione di un video sono elementi sicuramente su cui poter puntare se si intende catturare l’attenzione.

-ore 13,00 “La digitalizzazione di fatture e documenti, meno carta più efficienza” sarà un evento live in streaming con la partecipazione di Pagliarini di radio 24. Durante questo incontro verranno indicati diverse metodologie e diverse app per poter gestire l’intero flusso commerciale e finanziario senza doversi affidare più alla carta. L’ottimizzazione dei processi in digitale è una di quelle scelte che un’impresa dovrebbe assolutamente fare per evolversi e per migliorare l’utilizzo di tempo e risorse.

-ore 14,30 “Sviluppare app per iOS, Android, Windows e Mac con Visual Studio e Xamarin” che fornirà le informazioni necessarie per capire come realizza re app con Xamarin una volta e che siano utilizzabili su ogni tipo di sistema operativo. Sarebbe un’evoluzione nel mondo delle progettazioni delle app avere l’opportunità di creare una singola applicazione che possa essere utilizzata ovunque.

-ore 15,30 “Linkedin per la Carriera” sarà un momento in cui si punterà sull’investimento personale da poter fare sfruttando Linkedin che attualmente vanta 440 milioni di iscritti con cui è possibile creare relazioni professionali e migliorare il proprio branding.

-ore 16,00 “Il networking: un innovativo strumento di ricerca di nuove opportunità professionali” che evidenzierà come il networking sia cambiato e come sia impossibile restare ancorati al passato se si intende cambiare le proprie prospettive professionali. Verranno illustrati nuovi approcci proattivi, nuove strategie di indagine, e nuovi modi di realizzare relazioni lavorative.

-ore 16,30 “Privacy e cookies: come adeguare i propri siti web alle nuove prescrizioni del Garante Privacy”sarà un workshop informativo circa le nuove regole stabilite dal Garante della privacy a cui ogni amministratore e titolare di un sito web, dovrebbe tendere affinchè ad ogni singolo utente venga garantito il rispetto della sua privacy.

Gli eventi principali organizzati per il 26 ottobre sono :
-ore 10,00 “Fabbrica 4.0: tecnologie e nuovi modelli per R&D, produzione, distribuzione” sarà uno dei tanti momenti live show di SMAU, durante il quale Antonio Perdichizzi che mostrerà alcuno case history di varie realtà italiane per comprendere come sia possibile rendere competitiva un’azienda, scegliendo nuovi modelli produttivi, gestionali, e distributivi.

-ore 10,30 “Email Marketing in Azione: Email automatiche, dalla teoria all’azione.Casi pratici e Marketing Automation” sarà un workshop che partirà dalla certezza che ormai far leggere una mail è diventato veramente difficile, l’azione di cestinare la pubblicità che arriva nelle caselle di posta elettronica ormai è talmente automatica che anche se vi fosse qualcosa di interessante non lo si scoprirebbe mai. Verranno illustrati i modi per creare una mailing automatica che però sia personalizzata, puntuale, che arrivi al momento giusto.

-ore 12,00 “Mobile Messaging Trend: aumenta l’engagement e riduci i costi” indagherà quanto sia utile per un’impresa utilizzare app, sms, chat per riuscire a canalizzare l’attenzione degli utenti su di sè. Attualmente è diventato difficoltoso riuscire a farsi notare in un mondo che propone mille scelte e che va velocissimo e si evolve continuamente. Riuscire a trovare il modo per fermare un singolo utente e farlo scegliere di donare tempo e attenzione ad un’impresa piuttosto che ad un’latra è una sfida ardua e studiare quali strumenti mobile potrebbero essere più incisivi potrebbe essere vantaggioso.

-ore 13,00 “Analisi del sito web aziendale: identifica le criticità in 4 step” sarà un workshop dimostrativo di quali siano gli step su cui concentrarsi per rendere un sito efficace. Spesso si investe soldi e tempo nella costruzione di un sito web sperando che abbia dei ROI importanti ma non accade. Bisogna valorizzare la comunicazione, Seo, usabilità e performance per riuscire ad ottenere dei risultati soddisfacenti.

-ore 13,30 “Mille parole: come la fotografia può fare la differenza in una strategia di comunicazione digitale” si parlerà di come l’immagine anzi una fotografia sia fondamentale nella costruzione di una strategia di marketing. Una foto efficace a volte vale più di mille parole, una foto ha una potenza straordinaria, riesce a catturare l’attenzione, evocare sensazioni, identificazioni, è uno strumento decisamente potente se usato nella maniera giusta.

-ore 14,30 “Valorizzare e promuovere il territorio con la realtà virtuale” dimostrerà come storie diverse di territori lontani si incontrano per valorizzare l’incontro tra la scuola e il mondo digitale e come l’entusiasmo di allievi e docenti sia utile a comprendere che la didattica può diventare un momento di aggregazione, di esplorazione e di formazione.

-ore 15,30 “Agevolazioni fiscali e contributi europei per le start up” illustrerà quali sono i benefici e le agevolazioni per chi decide di fare impresa e di investire in una start-up. Sono scelte che vanno incentivate, premiate, e sapere che si ha l’opportunità di avere delle agevolazioni può essere uno stimolo in più per coloro che stanno valutando una possibilità del genere.

-ore 16,30 “I percorsi professionali nel settore ICT” illustrerà quali siano le competenze richieste nei nuovi profili professionali creati nel mondo dell’ICT.
La tecnologia si evolve e se si intende rimanere ancorati ad una qualche speranza di inserimento professionale è necessario aggiornare continuamente le proprie competenze per non risultare obsoleti rispetto ad un mondo che corre in fretta e non aspetta nessuno.

Gli eventi principali organizzati per il 27 ottobre sono :
-ore 10,00 “La sfida dei mercati esteri – chi ben pianifica è a metà dell’opera” sarà un workshop durante il quale si parlerà di come riuscire ad interagire e di come essere capaci di pianificare una relazione con il mercato estero sia una scelta obbligata se si intende sopravvivere. Ovviamente bisogna essere preparati ed organizzati ad affrontare una decisione che è sicuramente necessaria ma che va studiata, compresa e sfruttata nel miglior modo possibile.

-ore 11,00 “Marketing dei contenuti: informazioni o emozioni?” esporrà come sia complicato scegliere cosa pubblicare sul proprio sito web. Il lettore vuole leggere esperienze, emozioni, intende identificarsi o vuole semplicemente avere informazioni dettagliate. Non è semplice riuscire a capire cosa vuole l’utente e come si possa catturare la sua attenzione. Verranno illustrati dei casi di successo da studiare insieme per comprendere quali possano essere le strategie migliori a cui affidarsi.

-ore 13,00 “10 errori che potresti aver già commesso sulla tua pagina Facebook! Solo casi pratici” dimostrerà come essere presenti sui social e in particolar modo su facebook sia un’opportunità di business se vengono veicolate le informazioni in maniera corretta. Gli utenti utilizzano i social per sapere, per capire, confrontare opinioni e non trovare nulla su un brand può essere controproducente per chi cerca certezze e rassicurazioni.

-ore 13,30 “Psicologia dell’influencer – Le abitudini mentali che aiutano individui e aziende a diventare punti di riferimento” illustrerà come la forza mentale sia determinante nelle strategie di marketing come in qualsiasi altro aspetto della vita quotidiana. Essere sicuri, preparati, positivi è il primo passo per riuscire ad avere successo. Le prospettive psicologiche devono essere prioritarie rispetto a quelle tecniche affinchè la fusione di entrambe le abilità diventi vincente.

-ore 15,30 “Contraffazione su internet? Ecco come sconfiggerla con l’intelligenza artificiale” illustrerà come è possibile difendersi dagli attacchi sleali da parte della concorrenza. Ormai la contraffazione, domini impropri, violazione del copyright sono all’ordine del giorno e diventa difficile per un brand riuscire a difendersi. Dei casi reali dimostreranno che invece l’utilizzo adeguato di alcuni sistemi di intelligenza artificiale sia possibile debellare tali attacchi sul nascere evitandone la diffusione che risulterebbe sicuramente dannosa per l’immagine dell’azianda e del marchio associato.

-ore 16,30 “Come la SEO può cambiare il tuo business” mostrerà come il seo può essere decisivo nella pianificazione del business. Ormai è un termine assolutamente diffuso ma questo non significa che tutti sappiano come utilizzarlo ma sopratutto come riuscire a sfruttare questo strumento massimizzandone le potenzialità. Durante questo workshop verranno illustrati i cardini di questo strumento con casi reali di successo.

Questa voleva essere una piccola guida per tutti coloro che intendano recarsi allo SMAU e vogliono partecipare in maniera programmata agli eventi che maggiormente possano influenzare in maniera positiva gli schemi e le strategie aziendali e di innovazione di ogni singola persona. Ogni workshop dura circa 50 minuti e quindi in tre giorni di fiera si può decisamente essere presenti a molti eventi. Basta solo scegliere e recarsi a Milano, iscriversi a quali eventi partecipare e riuscire ad apprendere quanto più possibile in modo da sfruttare al meglio questo evento formidabile.

Smau Milano 2016

guida e selezione eventi di Amelia Betty Smith

contatti Milano Arte Expo: mail: milano.arte.expo@gmail.com – telefono: +393662632523

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *