Aperitivi a Milano: i migliori locali per l’happy hour

aperitivi Milano

aperitivo a Milano? Piccola guida ai migliori happy hour di Samanta Airoldi

Aperitivi a Milano: i migliori locali per l’happy hour – di Samanta Airoldi.  Quando ti trasferisci a Milano, volente o nolente, dopo un po’, ti “milanesizzi” e acquisisci le abitudini e il life style di chi sotto la Madonnina ci è nato.
Il Milanese “doc” corre, mediamente, dall’alba al tramonto e, dopo l’ufficio, va ancora a correre o al parco o sul tapis roulant di qualche centro fitness… A noi correre piace talmente tanto che pure colazione e pranzo li viviamo con una certa fretta e insofferenza, quasi come momenti che ci “rapiscono” dai nostri doveri lavorativi.
E quindi: colazione? un caffè al volo o, al massimo, cappuccino e brioche rigorosamente in piedi al bancone del bar mentre ci sfidiamo a gomitate con almeno altri 10 per raggiungere una bustina di zucchero!
Pranzo? Un tramezzino mentre controlliamo le mail o, per i più salutisti, un frullato mentre si cammina.
Ma…c’è un momento della giornata a cui tutti, e sottolineo tutti,i milanesi, per nascita o naturalizzati, non sanno proprio rinunciare: l’ happy hour! Il famoso aperitivo “milanese”, famoso in tutta la penisola per la sua “ritualità” è quel momento di relax, chiacchiere e gossip in cui, davanti ad un buon vino o ad un cocktail dall’alto tasso “glamour” ci si raccontano le vicissitudini della giornata o ci si prepara alla serata. Un momento di “milanesità” a cui nessun autentico meneghino può sottrarsi 😉
Ecco alcuni dei migliori locali in cui sperimentare il rituale…

…happy hour

sheraton diana majestic

sheraton diana majestic

Aperitivo Fashion: Sheraton Diana Majestic ( Viale Piave 42)
A due passi da Porta Venezia, lo Sheraton Diana Majestic (semplicemente : il Diana per noi milanesi) è una delle location più esclusive, chic e suggestive in cui organizzare feste o semplici aperitivi dal tocco fashionista!
Se volete fare bella figura con ospiti o amici “non indigeni” questo è il posto giusto! Un salottino con tavoli in legno, divanetti e poltrone rivestite circondato da un giardino immerso nel verde puntellato di fontanelle.
I cocktails sono vere e proprie “creazioni” d’artista con ingredienti freschissimi che variano a seconda della disponibilità stagionale. Vi consiglio di non andare sul classico ma di lasciarvi consigliare dal barman che con maestria riuscirà a stupirvi con una delle tante rivisitazioni degli aperitivi “storici”.
Il buffet è ricco e variegato, con ampia scelta di primi piatti caldi, verdure, pizze, secondi a base di carne, salumi e formaggi.
Costo: 15 euro circa

swami cafe

swami cafe

Aperitivo Allegro/informale:Swami Cafè (Via Monte Nero 12)
Se volete bere un buon boccale in un locale allegro e informale, Swami è il locale perfetto per voi!
Vicinissimo alla fermata metro di Porta Romana, Swami offre uno dei buffet  più ricchi e golosi della città.
Taglieri di pizze fragranti vengono sfornati sotto i vostri occhi ogni 10 minuti: dalla semplice margherita alle versioni farcite con funghi, wurstel e formaggi. Verdure fresche e grigliate si alternano a succulente frittelle; paste calde con diversi condimenti e risotti fumanti, crocchette e bruschette… La scelta è davvero invitante e variegata.
Buona anche la lista dei cocktails che spazia dai classici alle rivisitazioni alla frutta su base sia alcolica sia analcolica. In estate da provare assolutamente i frozen: drinks ghiacciati fruttati e speziati  da sorseggiare come granite!
Costo: 8 euro circa

le biciclette art bar bistrot

le biciclette art bar bistrot

Aperitivo Aleternativo/ Bohemienne: Le Biciclette Art- Bar Bistrot (via G. B. Torti 2)
Immaginate di sorseggiare un calice di ottimo vino in un ambiente dall’accentuato tocco parigino, circondati da quadri o foto di artisti emergenti e da biciclette d’epoca appese alle pareti… A Milano tutto questo diventa realtà, basta entrare a Le Biciclette Art- Bar Bistrot.
Poco distante dalla trafficata Piazza Duomo e da Via Torino, appena si mette piede in questo bistrot si respira un’aria completamente diversa, un’aria da “poeti maledetti”.
Tavolini piccoli, divanetti e luci soffuse fanno da contorno a ottime birre artigianali, vini pregiati e cocktails classici e dal tocco sobrio e un filino retrò.
Il buffet esposto sul bancone è tradizionale ed elegante: roast beef all’inglese, crudité di verdure, pizza calda e fragrante.
Solitamente come entrée di benvenuto, prima ancora di servirsi al buffet, vengono portati assaggini al tavolo che variano a seconda delle serate; se siete particolarmente fortunati potrebbero esservi offerti i mini burger realizzati dal cuoco… eccezionali per gusto ed eleganza!
La location si presta bene sia per aperitivi informali tra amici, sia per tranquille serate a due o, ancora, per incontri di lavoro. Imperdibile il brunch della domenica!
Non di rado vengono organizzate serate musicali o presentazioni di libri.
Prezzo: 10 euro circa

antica focacceria san francesco

antica focacceria san francesco

Aperitivo Rustico/casalingo: Antica focacceria San Francesco (via San Paolo 15)
Ma se vi dico Sicilia cosa vi viene in mente? Mare? no… Sole? no… Etna? nooooo… A Milano, a due passi dal Duomo e da Piazza San Babila, Sicilia è sinonimo di Antica Focacceria San Francesco!
Non vi è luogo più caldo e accogliente per finire la giornata rallegrandosi con una fresca birra accompagnata da supplì, panelle, crocchette e sfincione (la tipica pizza palermitana, saporitissima e croccante!)
Cibi da strada, veraci e dal genuino sapore di “sud” serviti al tavolo per deliziare le vostre papille gustative.
Certo, non è il posto migliore per chi è a dieta mentre è perfetto per aperitivi tra amici e colleghi, per serate all’insegna dell’allegria e del gusto.

ghe sem

ghe sem

Aperitivo Raffinato/ Orientale: Ghe Sem (Via Monti 26 e via Borsieri 26)
E dalla caliente Sicilia ci trasferiamo, almeno con calici e forchette, nel raffinato Oriente,reso, tuttavia, un po’ più “nostrano” dagli estrosi chef di Ghe Sem!
Se, come me, amate alla follia i tipici ravioli cinesi, i Dim Sum, questo per voi sarà il “Paradiso delle tentazioni”.
Ravioli cinesi dall’impasto corposo rivisitati in chiave “made in Italy” e farciti con ripieni tradizionali e gourmet: pollo al curry, capasanta e pomodoro, fassona e cipolla caramellata, pesto-patate-fagiolini, parmigiana di melanzane…sono solo alcune delle opzioni che vi verranno servite insieme al vostro cocktail preferito.
L’ambiente è raffinato e tranquillo, ottimo per rilassarsi dopo il lavoro senza rinunciare all’allure “glamour” del centro città.

leggi anche gli altri articoli di Samanta Airoldi, per la rubrica “Perle di Follia” del magazine Fine Art & Lifestyle Milano Arte Expo

Samanta Airoldi

contatti Milano Arte Expo: mail: milano.arte.expo@gmail.com – telefono: +39366/2632523

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *