Milano Design Week 2016: con le date del Fuorisalone dal 12 al 17 aprile un’ondata di designer in arrivo

date fuorisalone 2016

Date Fuorisalone 2016 Milano Design Week: dal 12 al 17 aprile. La settimana caldissima che coincide con la 55a edizione del Salone del Mobile a Fiera Milano Rho vedrà accendere i riflettori su brand famosi e nuovi designer pronti a rendere unica la manifestazione: in Fiera sono attesi più di 300.000 operatori del settore da più di 160 Paesi, con 2.310 espositori tra i quali 650 i designer del solo SaloneSatellite. Pochi giorni prima dell’inaugurazione del Salone – precisamente il 2 aprile – apre la XXI Esposizione Internazionale della Triennale di Milano dal titolo “21st Century. Design After Design”che torna dopo vent’anni. La settimana del design sarà solo un capitolo di una primavera milanese consacrata alla progettualità più nuova e d’avanguardia.

Ecco una serie di novità e conferme che iniziano a scaldare i motori del Fuorisalone 2016 e che arrivano in redazione dai collaboratori di Melascrivi (sito “Content Marketplace” di redattori freelance tutto da scoprire):

Fuorisalone 2016 / IoricicloTuRicicli

>vedi website di riferimento

IOricicloTUricicli

IOricicloTUricicli

Primo gruppo di designer che sarà presente al Fuorisalone di Milano 2016 sarà quello del gruppo di Misuraca & Sammarro, che ha in mente di presentare una vastissima serie di prodotti ideata dalle geniali menti green del nuovo millennio.
Tantissime nuove proposte verranno mostrate durante tale evento, che vedrà il riciclo e soprattutto la semplicità come veri protagonisti delle varie realizzazioni, ovvero dei tanti mobili che verranno realizzati.
Una mostra che sicuramente lascerà a bocca aperta coloro che parteciperanno alla manifestazione come semplici ospiti: il concetto di riciclaggio e dell’arte del saper fare risulterà essere veramente presente, visto che ogni singola realizzazione racchiude in sé il concetto di ecologia e risparmio, nonché di rispetto per l’ambiente.
Un’occasione unica per potersi far conoscere e per permettere, ai giovani emergenti, di potersi far notare per la bellezza che viene racchiusa nelle suddette creazioni.
Inventiva e soprattutto semplicità saranno dei concetti che non restano tali, ma che trovano una vera e propria base nelle diverse creazioni che verranno proposte durante la manifestazione di Aprile a Milano.
Il Brera Design District di via Brera è il luogo dove verranno mostrate le varie creazioni.

 

Fuorisalone 2016 / Il ritorno di Valcucine

>vedi website di riferimento

Valcucine

Valcucine

Non mancherà di certo la presenza del gruppo Valcucine, che da sempre riesce ad aumentare il livello di prestigio che, il Fuorisalone, riesce ad ottenere sia durante che dopo la manifestazione.
Il segreto dei suddetti mobili è incentrato su una figura sola, ovvero l’essere umano e la sua comodità: i mobili per la cucina, che vengono presentati dal suddetto gruppo, saranno in grado di offrire quella sensazione di piacere solo ed esclusivamente nel vedere con quanta cura essi sono stati realizzati.
Importante anche sottolineare come, oltre ad un’ottima linea di design che si appoggia ai concetti di arredamento moderno, la Valcucine unisce anche diversi altri elementi nella realizzazione dei suoi mobili.
Uno di essi viene identificato nel termine praticità e semplicità, che riescono a trasmettere anche affidabilità e sicurezza nell’utilizzo dei vari mobili prodotti da questo gruppo.
Il concetto di rispetto dell’ambiente non viene di certo a mancare, visto che ogni mobile viene realizzato sfruttando i processi meno dannosi per l’ambiente stesso ed inoltre, grazie all’apporto del concetto di riciclaggio, i vari materiali utilizzati risultano essere di ottima qualità ed ovviamente frutto di un processo che tende a recuperare tutti quegli elementi che, normalmente, verrebbe eliminati per poter realizzare i suddetti mobili.
Da aggiungere inoltre il fatto che, questo gruppo, cerca sempre di dare delle nuove direttive per quanto riguarda l’innovazione nel concetto di design: è infatti possibile notare come, ogni singolo prodotto realizzato dal gruppo, sia unico nel suo genere e nel suo stile, fornendo un articolo unico ai clienti che riesce a stupirli in ogni aspetto.
Nuove cucine sono pronte ad affrontare la prova del Fuorisalone 2016 di Milano.

 

Fuorisalone 2016 / Gli interni di legno di Slow Wood

>vedi website di riferimento

SLOWWOOD

SLOWWOOD – COLLEZIONE – SPINTO

Il legno è un elemento pregiato e prezioso ed il gruppo di Slow Wood, rappresentato da Aldo Cibic, riesce a realizzare degli ottimi interni in grado di affascinare e stupire come nessun’altro riesce ad effettuare.
Anche in questo caso, il concetto di affidabilità non viene di certo a mancare, grazie alla presenza di tantissimi mobili, tra cui spiccano i tavoli, che per quanto possano sembrare classici racchiudono in loro il concetto di lavorazione perfetta sotto ogni punto di vista.
Importante aggiungere come sia impossibile non notare la bellezze e precisione nella realizzazione dei mobili, prodotti seguendo l’antico procedimento: tanta manodopera nei tantissimi articoli che verranno presentati, che riescono a racchiudere i concetti che l’antica arte della falegnameria possiede.
Slow Wood è presente a Milano, precisamente in via Foro Buonaparte 44/A.

 

 

Fuorisalone 2016 / Dalle sedie ai tavoli di Carl Hansen

(vedi website: >LINK)

Carl Hansen

Carl Hansen

Presenti anche i diversi mobili che appartengono al gruppo di Carl Hansen & Son, che direttamente dalla Danimarca, offrono prodotti d’arredamento con uno stile classico ed impeccabile, unico nel suo genere e soprattutto pronto a rendere maggiormente accogliente la propria casa.
Parlare di questi prodotti vuol dire parlare di mobili tanto semplici quanto piacevoli da vedere, nonché particolarmente affidabili e soprattutto realizzati con delle linee abbastanza piacevoli da vedere.
Inoltre, questi particolari prodotti, sono il frutto di un processo che tende a valorizzare le linee e che, in tutta Europa, rappresenta un gruppo di ispirazione anche per le nuove aziende che decidono di entrare a far parte del mondo del design.
Si tratta quindi di mobili incredibilmente piacevoli che non potranno che aumentare la “dose di stile” dell’arredamento presente, complessivamente, al Fuorisalone 2016 di Milano.

Questi e tantissimi altri marchi e designers, sia conosciuti che emergenti, presenteranno il frutto delle loro fatiche nel periodo di aprile a Milano. Vi terremo aggiornati!

MAE Milano Arte Expo, è diretto dalla giornalista Melina Scalise (anche ufficio stampa e co – ideatrice con Francesco Tadini e presidente della Casa Museo Spazio Tadini HUB) – mail: milano.arte.expo@gmail.com –  ms@spaziotadini.it

Melina Scalise

Melina Scalise, direttore del magazine d’Arte Design Fashion Fotografia e Lifestyle fondato insieme a Francesco Tadini

Milano Arte Expo

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *