Progetto QUID Moda, estetica, etica … e le T-shirt dipinte a mano da Freaks Of Nature – di Samanta Airoldi

moda eco-chic

moda eco-chic – Progetto QUID

Moda sostenibile e impegno sociale: Progetto QUID … e le nuove T-shirt dipinte a mano per la collezione Freaks Of Nature – recensione di Samanta Airoldi.  Gli antichi greci avevano già capito tutto quando sostenevano “Kalos kai Agathos“, ovvero “esteticamente bello ed eticamente buono”. Se a quei tempi questo concetto era riferito ai valorosi eroi omerici, oggi perché non trasporlo su un altro “campo di battaglia”, cioè la moda?!

Perché non rendere un abito o un accessorio anche eticamente “buono” oltre che esteticamente bello?!

Progetto Quid

Progetto Quid collezione Autunno Inverno 2015 2016

Impegno etico e responsabilità sociale passano attraverso le nostre quotidiane scelte di vita: dal cibo che mettiamo nel piatto agli abiti e gli accessori con cui “nutriamo” il nostro guardaroba.

Moda, estetica, etica e impegno sociale sono i pilastri su cui si fonda Progetto QUID.

Progetto QUID nasce nel 2012 come Associazione di Promozione Sociale.

Nasce dalla volontà e dall’impegno di 5 amici che condividevano, e condividono, passione per la moda e impegno etico e sociale.

Nel marzo 2013 all’Associazione di Promozione Sociale Progetto QUID si è aggiunta la Cooperativa Sociale Progetto QUID e al team di partenza si è affiancata una squadra di creativi emergenti.

Progetto Quid

moda eco – Progetto Quid accessori

Nel 2014 Progetto QUID ha inaugurato due temporary store, uno a Forte dei Marmi, l’altro a Verona.

Sono andata ad intervistare i ragazzi di Progetto QUID per capire un po’ meglio la filosofia che anima il progetto.

” Progetto QUID è un brand di moda etica e sostenibile che propone capi di abbigliamento e accessori in edizione limitata, hand-made, made in italy, realizzati con tessuti di fine-serie messi a disposizione dalle più prestigiose aziende italiane. Il confezionamento avviene tramite il lavoro sartoriale di 25 donne, 19 delle quali svantaggiate (vittime di violenza, vittime di tratta della prostituzione, ex-detenute, donne con invalidità), affiancate da sarte professioniste.”

moda etica

moda etica e sostenibile – Quid

Creazioni che sanno di “buono”, creazioni uniche, innovative e che, attraverso il “bello” ridanno nuova vita! Nuova vita a tessuti che, essendo di fine serie, verrebbero molto probabilmente cestinati dalle grandi case di moda; ma nuova vita anche (e soprattutto) a persone cui la vita aveva tolto tanto…troppo…persone che avevano perso la speranza e si sentivano tagliate fuori da una società troppo impegnata a correre e a gettare via prima ancora di avere conosciuto pienamente e apprezzato fino in fondo…tanto gli accessori e gli abiti quanto gli esseri umani!

Come è nata l’idea?

“L’ idea é nata dall’amicizia e dal contagio di spirito avventuriero. Quella che all’inizio era partita come una bella avventura, giorno dopo giorno, si è progressivamente trasformata in uno strumento di redenzione.”

Se è vero che il lavoro “nobilita l’uomo”, Progetto QUID, per mezzo dell’artigianalità, della manualità, del fashion, redime moltissime persone aiutandole in un processo di riscatto individuale e sociale e ridando loro piena dignità.

Ma Progetto QUID ha scelto di giocare le sue battaglie sociali in un campo tutt’altro che semplice: l’universo del fashion, oggi, offre infinite possibilità di scelta spesso abilmente manovrate da pubblicità e strategie di marketing, strumenti che una piccola ed emergente cooperativa sociale non sempre può permettersi.

In un 2016 perennemente affamato di novità ed esclusività in cosa progetto QUID sa distinguersi?

“Quid e’ il valore aggiunto, quel “qualcosa in più che fa la differenza”, e questa differenza la facciamo noi, con le nostre storie, con la nostra intraprendenza e forte incoscienza. Quid e’ un fiore raro e delicato dove linee di innovazione e impegno sociale vanno di pari passo e si fondono con uno stile eco-chic senza eguali!”

 t-shirt dipinte a mano

Quid Freaks of Nature t-shirt dipinte a mano

Data la forte connotazione etica e sociale, immagino che anche i designers che fanno parte della vostra squadra debbano avere quel “quid” che fa la differenza. Sulla base di quali criteri vengono selezionati i designers con cui instaurate rapporti di collaborazione?

“I designers sono altamente selezionati in base a prove di coraggio, umanità e resistenza , imparano presto cosa sono chiamati a rappresentare. “

Etica e Moda…connubio difficile ma vincente! Dalla testa al cuore alle…scarpe e alle borse e agli abiti…Insomma anche per promuovere importanti iniziative sociali è fondamentale attrarre i sensi con creazioni qualitativamente alte e stuzzicanti. Quali i prodotti su cui puntate maggiormente?

Freaks of Nature

Progetto QUID_ Freaks of Nature

“La nuova linea FREAKS OF NATURE, sta andando alla grande, grazie alla collaborazione con un’artista che dipinge a mano ogni singolo capo”.

E dopo aver visto la collezione FREAKS OF NATURE non faccio fatica a capire: ogni capo diventa unico ed esclusivo in quanto dipinto a mano come fosse un quadro… Moda e arte si fondono, tessuti di alta qualità trasformati da pennellate di colore… Un abito diventa in una tela su cui esprimere il proprio estro e la propria genialità.

Creazioni irripetibili come irripetibile e unico è quel “quid” che, giorno dopo giorno, acquisto dopo acquisto, farà la differenza per noi, per l’ecosistema e per la società!

Samanta Airoldi

…. > leggi anche gli altri articoli di “Perle di Follia” di Samanta Airoldi, rubrica  art fashion – design & lifestyle del magazine / blog Milano Arte Expo.

 

Samanta Airoldi

 

MAE Milano Arte Expo, diretto dalla giornalista Melina Scalise (anche ufficio stampa e co – ideatrice / presidente della Casa Museo e location eventi Fuorisalone 2016, mostre d’arte contemporanea, di fotografia e di design Spazio Tadini HUB, con Francesco Tadini) – mail: milano.arte.expo@gmail.com –  ms@spaziotadini.it – ringrazia la fashion blogger / filosofa Samanta Airoldi, per il testo e la selezione delle immagini sul Progetto QUID e la nuova collezione di T-shirt dipinte a mano Freaks Of Nature.

Melina Scalise

Melina Scalise, direttore del magazine d’Arte Design Fashion Fotografia e Lifestyle fondato insieme a Francesco Tadini

Milano Arte Expo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *