VINARIO 11: vino sfuso, al bicchiere e in bottiglia | top vinerie Milano – di Maria Zizza

Vinario 11

Vinario 11 – vini sfusi a Milano Via Confalonieri 11

VINARIO 11 via Confalonieri 11 (vedi MAPPA), aperto da martedì a sabato orari: 10:00 – 13:00 e 16:00 – 20:00. Vino sfuso, al bicchiere e in bottiglia: tra le migliori vinerie di Milano – recensione di Maria Zizza per Milano Arte Expo (magazine Culture & Lifestyle di Spazio Tadini HUB).  Il sapore autentico di un bicchiere di vino. Nella miriade di locali e localini che da qualche anno stanno affollando le vie del quartiere Isola è sempre più difficile trovare qualcosa di autentico e che dia un valore umano al semplice scambio tra gestore e cliente. Vinario 11 è uno dei pochi.

vinerie Milano

vinerie Milano – al Vinario 11 … Ombra o bicchiere_

Ormai aperto da qualche anno, è, a poco a poco, riuscito a ritagliarsi una nicchia di consumatori fedeli che apprezza il vino e ha fiducia nella proprietaria, Valeria che aiuta i clienti a scegliere spiegando la provenienza e le differenze tra i vari prodotti. Si tratta di una rivendita di vino sfuso e in bottiglia, ma definirla una vineria, con l’inflazione che il termine ha avuto in questo periodo, è dire poco. I vini vengono scelti uno per uno direttamente dal produttore che Valeria conosce personalmente, eliminando quindi interlocutori e prediligendo vitigni del nord Italia.

Si tratta di piccoli viticoltori piemontesi, friuliani o marchigiani che rispettano, oltre a standard qualitativi, anche un certo modo di fare vino responsabile e a un prezzo giusto, seguendo la tradizione.

Come rivendita di vino, Vinario 11 propone sia di diminuire i costi eliminando distributori e mediatori, sia di inquinare meno, riducendo packaging e rifiuti superflui.

Vinario 11

Vinario 11 – vini in bottiglia a Milano, quartiere Isola

Per questo chiunque può portare le proprie bottiglie per riempirle in vineria o, per formati maggiori (3/5/10 litri), optare per le bag in box, contenitori sottovuoto che preservano a lungo l’integrità del vino. 

Al limite si può anche chiamare direttamente in negozio per il servizio a domicilio. Per chi preferisce ci sono anche vini in bottiglia e una piccola selezione di grappe e succhi di frutta.

Vinario 11

Vinario 11 è in via Confalonieri 11

Vinario 11 però è anche un locale dalle luci calde con qualche posto a sedere in cui fare due chiacchiere davanti a un bicchiere tra botti in acciaio e sculture in legno.

Così è possibile gustare un Ruché del basso Monferrato o un Nebbiolo d’Alba con poco più di tre euro e fare un aperitivo – scordatevi i buffet chilometrici di pasta scotta e insapore – spendendo il giusto. Tra le altre cose, poi, si può assaggiare un’ombra, un calice un po’ più piccolo che ricorda tanto i bacari veneziani a meno di due euro. Ed è una scelta un po’ rischiosa perché, proprio come a Venezia, un’ombra tira l’altra.

Luogo ideale per chi cerca un’alternativa alla confusione di Corso Como e di Piazza Gae Aulenti, proprio lì a due passi, o per chi è confuso dai locali un po’ tutti simili che pullulano per la zona, Vinario 11 rimane l’alternativa ideale, un luogo piccolo e autentico in cui scoprire il vino e assaporare l’anima di un quartiere che tra Bosco Verticale e grattacieli sembra interrogarsi sulla sua identità.

Maria Zizza

…. > leggi anche gli altri articoli della rubrica di Maria Zizza per Milano Arte Expo magazine.

Maria Zizza

Vinario 11

Via Confalonieri 11, Milano

Da martedì a sabato 10/13 e 16/20.30

Contatti
tel 02-4549 7383
info@vinario11.it

MAE Milano Arte Expo, diretto da Melina Scalise (giornalista e guida, assieme a Francesco Tadini, dell’HUB di Loreto / Lambrate – e sede per il Fuorisalone 2016 – Spazio Tadini in via Jommelli 24)  – mail: milanoartexpo@gmail.com –  ms@spaziotadini.it – ringrazia Maria Zizza per la recensione alla vineria al quartiere Isola in via Confalonieri 11 VINARIO 11.

Melina Scalise

Melina Scalise, direttore Milano Arte Expo magazine d’Arte, di Design, Fashion Fotografia e Lifestyle

 

 

Milano Arte Expo

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *