Jehsel Lau stilista e artista dai costumi di scena alle passerelle: la nuova moda è Eco – di Francesca Ortu

Jehsel Lau

Jehsel Lau stilista e artista: la nuova moda è Eco. Dai tutù da danza alle passerelle – di Francesca Ortu per Milano Arte Expo (magazine Arte, Fashion e Lifestyle di Spazio Tadini HUB). Giovane, messicana e destinata al mondo della moda. Jehsel Lau è una fashion designer emergente, che per anni ha pensato che il mondo della moda non le appartenesse, disegnando e cucendo abiti da danza. Ma tutto portava alla sfilate. Dal concorso indetto da Elle Mexico, a una linea ecologica per la P&G, alla sua prima collezione ufficiale che sfilerà per AltaRoma il 31 gennaio.

Una storia come tante, quella di Jehsel Lau, fashion designer che, tra Città del Messico (nella quale è nata e cresciuta) e Italia, coltiva sogni, incertezze e passioni. La sua, è una vita piena di opportunità – per anni declinate solo per body e tutù da ballo, nei quali è specializzata –  che sembrano, ora, condurre tutte ad un unico punto: la moda.

Oltre alle varie offerte di lavoro che lei stessa rifiuta, nel 2011 decide di creare una linea di costumi da scena per ballerine, collaborando con le Compagnie di Danza a Roma, fino a quando, nel 2013 decide di partecipare al concorso ELLE Mexico Diseña: Haute Couture en Blanc, spinta dalla voglia di mettersi in gioco e di capire se realmente sarebbe potuta essere in grado di quel mondo che da anni le bussa alla porta.

Arriva in finale, con suo grande stupore e fierezza. Nel 2014 la proposta di un nuovo progetto che la spinge nuovamente a dire di si e a creare una collezione di alta moda per la Downy e P&G, che già conosceva l’artista per merito di ELLE.
Per questo nuovo lavoro Jehsel utilizza materiali ecologici e intelligenti, che abbinati alle tecniche di alta tecnologia, rendono le collezioni eco-luxury, facendole diventare eco-sostenibili, attente all’ambiente e lavabili a casa. Questa collezione ispirata ai profumi di Plasmopara Perfume Collection vuole dimostrare l’importanza di creare abiti funzionali, nel rispetto dell’ambiente. Un progetto molto importante, dedicato ad un tema sentito e discusso a livello mondiale, anche nel settore moda, ovvero l’eco-sostenibilità.

Una prospettiva che la stilista decide poi di mantenere anche per il lancio del suo marchio Jehsel Lau ® Outlier Fashion, sempre nel 2014.

> clicca sulle seguenti immagini per vedere la galleria a pieno schermo:

Abiti “intelligenti” che rispondano ai cambi di temperatura e che si possano mantenere sempre puliti? Oggi è possibile, grazie alla tecnologia Nanosphere®.

Il tessuto 3XDry® e l’unione di fibre particolari nonché naturali, rendono i capi Waterproof e i liquidi a contatto con i tessuti scivolano, senza macchiarlo. In più, quest’unione consente, nei luoghi caldi, di mantenere il corpo fresco, assorbendo il sudore e proteggendolo dai raggi UV.
Un nuovo modo di vivere la moda, che finalmente diventa Eco.

Adesso, la collezione di Jehsel è finalmente pronta per sfilare per la prima volta nelle passerelle dell’ AltaRoma il 31 gennaio 2016 alle ore 20:00, nella Chiesa Valdese di Roma, Piazza Cavour.

Chiamata Aequilibrium come l’equilibrio che la stessa stilista messicana ricerca costantemente tra se stessa e il mondo circostante. Si può scegliere tra tessuti idrorepellenti e tra quelli che regolano la temperatura corporea in base al clima. Con essa si apre un nuovo modo di creare e indossare dei vestiti, che diventato personalizzati e creati su misura dalla cliente, assumendo un carattere fresco e unico.

Francesca Ortu  Fashion’s Whispers

> Leggi anche gli altri articoli della rubrica Fashion’s Whispers di Francesca Ortu  per il magazine di moda, arte, design, eventi Milano Arte Expo

Francesca Ortu

MAE Milano Arte Expo, diretto da Melina Scalise giornalista (e presidente di Spazio Tadini HUB di via Jommeli 24 a Milano fondata con Francesco Tadini); mail: milanoartexpo@gmail.com –  ms@spaziotadini.it – ringrazia Francesca Ortu per il testo e e le immagini sul lavoro dell’artista e stilista  Jehsel Lau per la rubrica Fashion’s Whispers del magazine.

Melina Scalise

Melina Scalise, direttore Milano Arte Expo magazine e fondatrice della Casa Museo milanese insieme a Francesco Tadini

Partecipa al concorso fotografico  organizzato dal magazine Milano Arte Expo Photo Prize “Instaworld Milano 2015″ attraverso il social dedicato alla fotografia Instagram. Seguirà una grande mostra fotografica a Milano nel 2016.

Milano Arte Expo

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. gennaio 26, 2016

    […] Continualo a leggere qui: http://milanoartexpo.com/2016/01/25/jehsel-lau-stilista-e-artista-dai-costumi-di-scena-alle-passerel… […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *