Fotografia Perugia social photo fest presenta la mostra PHONE_PHOTOGRAPHY

Perugia Social Photo Fest

Perugia, fino al 10 gennaio 2016,  20 grandi Autori con progetti fotografici o singoli scatti con l’esclusivo utilizzo dello smartphone – di Federicapaola Capecchi per Milano Arte Expo magazine (Arte Design Fashion Fotografia e Lifestyle di Spazio Tadini HUB): Settimio Benedusi, Alberto Bianda, Alberto Bregani, Leonardo Brogioni, Gianni Cipriano, Mario Cresci, Stefano De Luigi, Giovanni Del Brenna, Edoardo Delille, Cosmo Laera, Martino Marangoni, Nino Migliori, Italo Perna/Silvia Tenenti, Efrem Raimondi, Ray Banhoff, Toni Thorimbert, Giacomo Traldi, Riccardo Venturi (Picwant) e Paolo Verzone.

Il Perugia Social Photo Fest, rassegna internazionale di fotografia sociale e fotografia terapeutica, e l’Associazione LuceGrigia presentano Phone_Photography, una mostra a cura di Giovanna Calvenzi e Claudio Pastrone Direttore del CIFA (Centro Internazionale della Fotografia d’Autore), incentrata su progetti fotografici di grandi autori che prevedono l’esclusivo utilizzo di smartphone, e si tiene a Perugia fino al 10 Gennaio a Palazzo della Penna. È inserita nel programma di eventi di Perugia Youth Capital 2016, Perugia Capitale Italiana dei Giovani 2016.

Phone Photography logo

La mostra è promossa dalla FIAF, la Federazione Italiana Associazioni Fotografiche, e nasce dal presupposto che uno smartphone, nelle mani di “qualcuno che sa vedere”, possa diventare una vera e propria macchina fotografica, capace di registrare la realtà, di interpretarla e realizzare “vere fotografie”.

perugia Capitale dei Giovani

Quasi tutte le immagini della mostra sono state realizzate con il telefono e quasi tutte sono state postate nei social network, condivise, viste da centinaia di “amici” e commentate da altrettanti osservatori. E tuttavia ogni autore ha realizzato, in situazioni e con intenti diversi, veri e propri racconti per immagini. Tutte queste immagini oggi, stampate e “messe al muro”, possono essere osservate con agio, criticate o apprezzate senza l’obbligo di cliccare un “mi piace”.

Una ulteriore interessante iniziativa e passo per parlare di un nuovo modo di fotografare, quello che passa dalla tecnologia, che porta con sé molte riflessioni su una società dell’immagine, sulla sempre maggiore circolazione di immagini in ogni contesto e modo che, spesso, porta a non saper più distinguere genere e qualità; sul fatto che molti oggi fotografano, ma pochi riescono davvero a raccontare e ad esprimersi attraverso le immagini, sul senso del fotografare oggi.

Riccardo Venturi_ Haiti_Picwant

Riccardo Venturi Haiti Picwant

Noi di Milano Arte Expo, avevamo seguito il “fenomeno” Picwant, in occasione del PhotoShow, dove i fotografi professionisti come Venturi (presente anche qui a Perugia), o Cosulich de Pecine, interessavano per il loro percorso di ricerca e la loro motivazione precisa nell’uso anche di questo medium, ed i fotoamatori sancivano una conquista: il fatto che le nuove generazioni possono sapere cosa è il mondo, imparando cosa guardare in quel preciso momento e divenendone testimoni in quel preciso istante. La fotografia con lo smartphone è una forma di comunicazione, conoscenza e condivisione contemporanea, nel senso proprio di qualcosa che ha luogo, accade, si svolge, vive, opera in uno stesso periodo di tempo, quello in cui guardo, osservo e scatto. E diviene una possibile forma di osservazione e testimonianza condivisa del nostro contemporaneo.

Toni Thorimbert_Instgram Trip

Toni Thorimbert Instgram Trip

Il 9 gennaio 2016 si terrà il finissage di PHONE_PHOTOGRAPHY con la Tavola Rotonda “La foto è mobile. La fotografia al tempo dei fotofonini”, con interventi di Giovanna Calvenzi – photo-editor e collaboratrice di diversi periodici italiani, consulente per l’immagine della Periodici San Paolo -, Michele Smargiassi – da 25 anni giornalista di “La Repubblica”, dove cura anche il blog “Fotocrazia”; autore del libro “Un’autentica bugia. La fotografia, il vero, il falso” -, Claudio Pastrone – Direttore del CIFA (Centro Italiano della Fotografia d’Autore) e curatore della mostra “Phone_photography” -, Antonello Turchetti – Direttore del Perugia Social Photo Fest, fotografo, arte terapeuta – e Barbara Gemma La Malfa – Moderatore dell’incontro, responsabile di 6Glab – Laboratorio di idee di SEIGRADI.

Stefano De Luigi_iDyssey

Stefano De Luigi
iDyssey

PERUGIA SOCIAL PHOTO FEST (PSFP) PRESENTA LA MOSTRA “PHONE_PHOTOGRAPHY”
E GLI EVENTI PER “PERUGIA YOUTH CAPITAL 2016”

17 dicembre 2015 – 10 gennaio 2016, Palazzo della Penna, Perugia

http://www.lucegrigia.org

http://www.perugiasocialphotofest.org/

Federicapaola Capecchi

…. > leggi anche gli altri articoli della coreografa e blogger Federicapaola Capecchi.

MAE Milano Arte Expo, magazine della Casa Museo di via Jommelli 24 Spazio Tadini HUB di Milano fondata con il regista e autore Francesco Tadini) Melina Scalise  – mail: milanoartexpo@gmail.com –  ms@spaziotadini.it – ringrazia Federicapaola Capecchi per il testo e la selezione delle fotografie relative alla mostra Phone_Photography al Perugia Social Photo Fest.

Melina Scalise

Melina Scalise, direttore del magazine Arte Design Fashion Fotografia e Lifestyle Milano Arte Expo, fondato insieme a Francesco Tadini

Partecipa al concorso fotografico online di Milano Arte Expo magazine Arte Design Fashion Fotografia e Lifestyle: Photo Prize “Instaworld Milano 2015″ attraverso il social consacrato alla fotografia Instagram. Seguirà una grande mostra fotografica a Milano nel 2016.

Milano Arte Expo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *