Vetrine Natale 2015 a Milano, non solo fashion – di Samanta Airoldi

Profumeria Giuliana

Profumeria Giuliana – Viale Abruzzi 16

Vetrine Natale 2015 a Milano, non solo fashion – di Samanta Airoldi. Vivere in una fredda città del Nord ha i suoi vantaggi: sfoggiare sciarpe coloratissime, calze superglam che se sei di Napoli nemmeno sai cosa sono (con 18 gradi a Dicembre le calze non le indosserei nemmeno io eh!!!), puoi mangiare la polenta senza sensi di colpa perché “con il freddo si ha bisogno di più calorie per scaldare il corpo” (sarà vero? Nel dubbio io la polenta me la mangio!), cioccolata calda con panna già a Settembre… Ma soprattutto il Natale inizia presto! Cioè, la data ufficiale rimane il 25 Dicembre anche per noi di Milano ma già dopo le vacanze, appena tolto il costume da bagno e disfatte le valigie… eccoci lì che noi iniziamo a pensare a Panettone, albero e Presepe! 

E per il Natale noi proprio non ci risparmiamo a rendiamo la nostra amata fredda città tutta un scintillio di luci e addobbi.

Oggi mentre gironzolavo per il centro mi sono fatta una scorpacciata di vetrine superfashion che mi hanno scaldato il cuore (per scaldare il corpo resto fedele alla polenta!).

Ecco le mie preferite (per ora!):

1) Profumeria Giuliana (Viale Abruzzi 16):

Profumeria Giuliana

Profumeria Giuliana – Albero Natale 2015

la storica profumeria milanese ha veramente una marcia in più!

Tre vetrine che mi hanno teletrasportato a New York: eleganza, bon ton, proporzione…tutto giocato sui toni del blu e dell’argento e, chicca tra le chicche, candele a forma di golosissimi pandori in bella mostra tra alberelli, luci e pregiatissimi vasi di design.

Non a caso, già nel 2003, questo delizioso angolo dedicato alla bellezza, vinse il premio come “miglior vetrina natalizia” del Comune di Milano.

Ma non finisce qui: anche all’interno del negozio, ad accogliere le clienti, un albero decisamente glamour: bamboline artigianali e bottiglie di champagne al posto delle solite sfere natalizie… Follemente Fashion!

2) Pasticceria Corcelli ( Via Plinio 13):

proseguendo verso il centralissimo Corso Buenos Aires, una sosta dalla Pasticceria Corcelli è d’obbligo! Non solo per le specialità tipiche meneghine e per i capolavori di Cake Design …a Dicembre pure le vetrine di questa storica boutique del gusto sono un richiamo irresistibile. Babbo natale, sorridente e rubicondo, mi salutava circondato da panettoni artigianali e biscottoni di frolla allo zenzero. Se Corcelli, con le sue prelibatezze, resiste al freddo milanese da ben 39 Natali …un motivo ci sarà!

Pasticceria Corcelli

Pasticceria Corcelli, Via Plinio 13

3) Bar Pasticceria Le Tre Gazzelle (Corso Vittorio Emanuele II 22):

Le Tre Gazzelle sono un “must” per chi vive o lavora in centro. Pausa pranzo, happy hour, gelato al volo…Qualunque sia il momento della giornata in cui passi di lì, gentilezza, raffinatezza e ottimi piatti e piattini ti faranno entrare appieno nello spirito della “Milano giusta”! A due passi dalla piazza più chic della città, la mitica Piazza San Babila, Le Tre Gazzelle costituiscono un punto di ritrovo dal 1954: risotto alla milanese favoloso, gelato artigianale super e calici di spumantini circondati da stuzzichini fatti in casa…Decisamente glam!

Oggi poi, la vetrina mi ha piacevolmente sorpresa: al posto dei gelati ho trovato panettoni artigianali di diverse dimensioni e opere di Cake Design ispirate ai cartoni animati più in voga, il tutto circondato da luci e alberelli di Natale… Che dire: anche le Gazzelle volano in alto!

Le Tre Gazzelle

Le Tre Gazzelle- Corso Vittorio Emanuele II 22

4) Il Giardino Incantato Gallery (Viale Montenero 68):

tornando verso casa sono stata chiamata da un folletto che mi sorrideva da una vetrina…allora mi sono avvicinata per capire cosa volesse da me questo barbuto nanetto e mi sono ritrovata in un vero e proprio “Giardino Incantato“! Un negozio di oggetti per la casa che si distingue per l’attenzione e la ricercatezza delle forme e dei materiali, nato nel 1999 con lo scopo di rendere più calda e personale ogni abitazione…e a Natale più che mai! Una vetrina fatata, che fa sognare ad occhi aperti: un piccolo alberello fatto di luci affiancato da un Presepe tradizionale e colorato… Qui le parole d’ordine sono colore, magia, tradizione e sogno…Cosa può esserci di più natalizio?!

Il Giardino Incantato Gallery

Il Giardino Incantato Gallery Viale Montenero 68

Per oggi mi fermo qui…ma le vetrine di Milano non sono ancora finite! 😉

Samanta Airoldi

…. > leggi anche gli altri articoli della rubrica per Milano Arte Expo magazine Perle di Follia di Samanta Airoldi

 

Samanta Airoldi

MAE Milano Arte Expo, diretto dalla giornalista Melina Scalise (nonché presidente della Casa Museo Spazio Tadini ideata con Francesco Tadini) – mail: milanoartexpo@gmail.com –  ms@spaziotadini.it – ringrazia la lifestyle & fashion blogger Samanta Airoldi per l’articolo e le fotografie sulle vetrine a Milano per il Natale 2015.

Melina Scalise

Melina Scalise, direttore del magazine d’Arte Design Fashion Fotografia e Lifestyle fondato insieme a Francesco Tadini

Partecipa a Instaworld Milano 2015/2016  concorso fotografico  organizzato dal magazine Milano Arte Expo Photo Prize attraverso il social dedicato alla fotografia Instagram. Seguirà una grande mostra fotografica a Milano nel 2016.

Milano Arte Expo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *