Velasca scarpe artigianali, lusso accessibile e moda per tutti – di Maria Zizza, Milano

Velasca

Velasca scarpe – Artigiani a Montegranaro

Velasca scarpe artigianali: lusso accessibile e moda a Milano per tutti – di Maria Zizza. Da due giovani ragazzi milanesi è nato Velasca, un brand e un sito di calzature eleganti e artigianali 100% made in Italy. L’obiettivo di www.velasca.com è riuscire a mantenere un prezzo accessibile nonostante l’alta qualità, togliendo di mezzo spese eccessive e saltando alcuni passaggi per rendere il rapporto con il cliente più diretto e veloce. Così le scarpe di Velasca sono acquistabili da casa a un prezzo democratico. 

Velasca

Velasca – Enrico Casati e Jacopo Sebastio, founders

Enrico Casati e Jacopo Sebastio sono i due fondatori, in due fanno poco più di sessantanni e hanno creato Velasca nel 2013. L’idea nasce da alcune esperienze personali: Enrico lavorava in una banca di Singapore e cercava un paio di scarpe belle e di buona manifattura a un prezzo ragionevole. Non trovandole, insieme a Jacopo ha iniziato a pensare al modo di portare calzature artigianali made in Italy in tutto il mondo.

Velasca scarpe

Velasca scarpe modello Derby SPAZZACAMIN

Enrico e Jacopo creano quindi Velasca per rendere il lusso alla portata di tutti, senza accettare alcun compromesso sulla qualità: tutte le scarpe sono realizzate a mano dai migliori artigiani italiani nelle Marche, nel borgo di Montegranaro, famoso proprio per la lavorazione delle calzature. Le più antiche tradizioni artigianali, tramandate di generazione in generazione, e riviste per un look più contemporaneo, diventano a portata di click.
Quello milanese di Velasca è un team giovane e creativo, con ragazzi competenti in varie specializzazioni: dalla grafica al design.
Al cliente sono riservate tante attenzioni per la scelta corretta della giusta taglia al servizio di assistenza fino alla consegna e ai resi gratuiti in Italia e all’estero, con ricezioni in 24 ore in Italia, 48 in Europa, 96 ore nel resto del mondo.

Bottega Velasca Milano

Bottega Velasca Milano

Velasca, fin dal nome, rivendica e innalza la propria milanesità, dal richiamo alla Torre Velasca ai nomi dei modelli delle scarpe: Capétt, Innamoràa, Ciapparatt per gli uomini e Bèla Tusa o Sciura per le donna, termini dialettali milanesi. I prezzi dei modelli non superano i 200 euro e così un cliente su tre nel giro di sei mesi torna sul sito ad acquistare il prodotto.

Velasca

Velasca, scarpe Oxfords-Precis

Il successo dell’e-commerce in questo caso ha trainato anche la creazione di due botteghe, una milanese – il negozio di scarpe Velasca è in Piazza Sempione 2, vedi MAPPA – di fronte all’Arco della Pace e una aperta prima dell’estate a Monaco – in Türkenstraße 96.

Due botteghe in cui approfondire il legame con i clienti, in due mercati, italiano e tedesco in cui il brand ha già un proprio seguito.
Insomma, due ragazzi, un viaggio, un’idea semplice e vincente: la storia di successo da raccontare.

Maria Zizza

…. > leggi anche gli altri articoli della rubrica Arte & Fashion di Maria Zizza per Milano Arte Expo magazine.

Maria Zizza

Tra i migliori negozi di scarpe artigianali segnalato da Milano Arte Expo magazine d’Arte Fashion Fotografia Design e Lifestyle

Bottega Velasca

Piazza Sempione 2, 20154, Milano – Italia
Orari: Martedì – Venerdì 12:00 : 15:00 / 17:00 : 21:00
Sabato 10:30 : 21:00
Domenica 10:30 : 19:00

Telefono Bottega Velasca a Milano: +39 02 92861813

MAE Milano Arte Expo, diretto da Melina Scalise (giornalista e guida, assieme al marito Francesco Tadini, della Casa Museo Spazio Tadini presso via Jommelli 24)  – mail: milanoartexpo@gmail.com –  ms@spaziotadini.it – ringrazia Maria Zizza per il testo e la selezione delle immagini sulle botteghe e sul brand di scarpe Velasca.

Melina Scalise

Melina Scalise, direttore Milano Arte Expo magazine d’Arte, di Design, Fashion Fotografia e Lifestyle

Partecipa al concorso fotografico  organizzato dal magazine Milano Arte Expo Photo Prize “Instaworld Milano 2015″ attraverso il social dedicato alla fotografia Instagram. Seguirà una grande mostra fotografica a Milano nel 2016.

Milano Arte Expo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *