Mostra fotografica de La Muvra Gruppo Escursionistico Montano a Borgosesia – di Samanta Airoldi

La Muvra

La Muvra i sentieri della mostra fotografica 15-18 italiani in trincea

Mostra fotografica de La Muvra Gruppo Escursionistico Montano a Borgosesia: 15 – 18 Italiani in trincea. Di Samanta Airoldi. Nell’epoca del Postmodernismo dove, come sosteneva Nietzsche non senza un pizzico di amara compiacenza, si sono definitivamente eclissati i valori stabili e oggettivi di una “morale forte” e dove sembra essersi affermato un ipersoggettivismo quale unico pilastro portante… Beh persino oggi c’è chi non si arrende a questa latitanza di orizzonti morali e vuole ricordarci, a suon di “passi”, che la Storia esiste, che tutto può essere interpretato ma, al di là, di ogni interpretazione esistono Fatti reali che non smetteranno di esistere in nome di una “volontà” che si crede onnipotente! 

fotografia

fotografia – 15 -18 italiani in trincea

Persino oggi, che stanno tornando tanto in voga i sofisti con il loro sempre eterno slogan “l’uomo è misura di tutte le cose”, c’è chi pensa che non sia proprio così e che, se ognuno è libero, come è giusto che sia, di decidere per se stesso e per la propria vita non è altrettanto libero di modificare la storia a proprio piacimento.

Questo qualcuno è Ivan Cammarasana, responsabile del gruppo La Muvra di Borgosesia. Infatti per il quarto anno consecutivo La Muvra organizza una mostra fotografica nella quale verranno presentate le migliori fotografie delle uscite svolte durante l’anno con particolare attenzione alle escursioni compiute nell’ambito del progetto “15- 18 Italiani in trincea”. Ivan e il suo gruppo hanno scelto il mezzo artistico quale strumento privilegiato per stimolare il pensiero attraverso lo sguardo: dall’occhio alla mente per ripercorrere la Storia, la nostra Storia!

La Muvra gruppo escursionistico montano

La Muvra gruppo escursionistico montano

“15-18 Italiani in trincea” è un progetto che spazia dalle escursioni alle conferenze, fino ad arrivare alla riqualificazione dei monumenti ai caduti, che ha coinvolto tutte le sezioni di CasaPound Italia. Dal Monte Nero al Col di Lana, da Passo Paradiso al Monte Paterno, illustreremo le escursioni che abbiamo svolto sui sentieri degli Eroi. Quegli Eroi, che cento anni fa su quelle montagne donarono la loro giovinezza per la Nazione e che ne sancirono i confini con il proprio sangue e con il proprio sacrificio. Per cui, oltre alle foto “storiche” degli anni passati, i visitatori della mostra, che si svolgerà il 12-13 Dicembre a Borgosesia, potranno vedere con i loro occhi i luoghi dove cento anni fa la migliore gioventù d’Italia donò se stessa alla causa della Nazione.”

La MuvraA dispetto di tutte quelle correnti di pensiero che negano i fatti in nome di mille possibili interpretazioni, La Muvra, in modo semplice, genuino e concreto, ci da l’occasione per fermarci a pensare su una questione fondamentale: a prescindere dalle personali idee politiche, i fatti esistono e non si possono né si devono cancellare! Dalla Storia allo Sport all’ Arte: un percorso fisico, mentale ed emozionale per affrontare il futuro con la consapevolezza del passato!

Le interpretazioni sono molte e, talvolta, in conflitto ma i fatti restano e sono segnati lungo tutti quei sentieri che il gruppo La Muvra ha scelto di ripercorrere passo passo.

La Muvra

Note Biografiche: La Muvra è un’associazione sportiva, legalmente registrata e iscritta al Coni, che si occupa di escursionismo montano, arrampicata e speleologia. Nasce nel 2009 in Abruzzo e appartiene al circuito sportivo di CasaPound Italia sebbene non sia assolutamente necessario tesserarsi a CasaPound per prendere parte alle escursioni: tutti possono partecipare a prescindere dal colore politico! Il nome “Muvra” richiama l’animale montano, il Muflone Corso, raffigurato nello stemma dell’ associazione.

Per tutte le info : http://www.lamuvra.org

Samanta Airoldi

…. > leggi anche gli altri articoli della rubrica per Milano Arte Expo magazine Perle di Follia di Samanta Airoldi

 

Samanta Airoldi

MAE Milano Arte Expo, diretto dalla giornalista Melina Scalise (anche presidente della Casa Museo Spazio Tadini ideata assieme al marito Francesco Tadini) – mail: milanoartexpo@gmail.com –  ms@spaziotadini.it – ringrazia la lifestyle & fashion blogger Samanta Airoldi per il testo e la selezione delle immagini della rubrica Perle di Follia dedicata oggi alla mostra fotografica a Borgosesia de La Muvra Gruppo Escursionistico Montano 15 – 18 Italiani in trincea.

Melina Scalise

Melina Scalise, direttore del magazine d’Arte Design Fashion Fotografia e Lifestyle fondato insieme a Francesco Tadini

Partecipa al concorso fotografico del magazine Milano Arte Expo Photo Prize “Instaworld Milano 2015″ attraverso il social per antonomasia dedicato alla fotografia Instagram. Seguirà una grande mostra fotografica internazionale a Milano nel 2016.

Milano Arte Expo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *