Au Manoir Saint Germain, de I Birbanti: a Milano al Teatro Silvestrianum – di Samanta Airoldi

I Birbanti

I Birbanti – Au Manoir Saint Germain

Milano spettacoli: I Birbanti con Au Manoir Saint Germain al Teatro Silvestrianum (vedi MAPPA) il 13 e 14 Dicembre 2015 – di Samanta Airoldi – Perle di Follia. In un freddissimo pomeriggio milanese, davanti ad un Matcha Shake (se non sapete cos’è siete scandalosamente “out”…è l’ it- Drink del momento qui a Milano! Verde, spumoso e Follemente Fashion!) ho conosciuto una delle compagnie teatrali più insolite ed interessanti del panorama artistico contemporaneo: I Birbanti (già il nome me li ha resi subito simpatici!).

Au Manoir Saint Germain

Au Manoir Saint Germain, I Birbanti

Compagnia teatrale nata 5 anni fa da un gruppo di giovani (tremendamente e stupendamente giovani…tutti dai 18 ai 28 anni!) che avevano in testa un unico obiettivo: esprimere l’arte a modo loro, comunicando contenuti importanti in modo divertente!

“Se tratti temi seri in modo serio lasci una specie di “amaro in bocca” negli spettatori… Se tratti temi divertenti in modo divertente al massimo fai ridere ma non fai nulla di socialmente utile che possa far riflettere o lasciare un’impronta… La nostra missione è far riflettere facendo sorridere chi viene a vederci!”

Queste le parole di Alessandro Onorato, autore e regista di Au Manoir Saint Germain, spettacolo che la compagnia porterà in scena il 13 e 14 Dicembre a Milano al Teatro Silvestrianum in via Maffei 29.

I Birbanti

I Birbanti – Au Manoir Saint Germain

Un teatro ironicamente e orgogliosamente “pop“, dunque! Irriverente e sperimentale quanto basta, che incorpora in sé con fluidità le arti del cinema, della fotografia e della danza.

Alessandro si definisce un “regista- coach” con il compito di far emergere il potenziale di ogni attore, far venire a galla il meglio di ognuno senza mai imporre un proprio metodo predeterminato. Anche i personaggi, spesso, vengono scritti cercando di adattarli il più possibile alle peculiarità di ogni singolo interprete.

Un regista dai fortissimi toni socratici per un teatro “maieutico”: non mettere dentro ma far venire fuori da ogni attore l’arte che racchiude in sé, lasciando quanta più libertà possibile all’espressione e alla creatività soggettiva. I ragazzi, per auto-rappresentarsi fino in fondo, hanno scelto di realizzare tutto da sé, dalle scenografie ai costumi: le produzioni devono rispecchiare completamente lo spirito che anima la compagnia.

I Birbanti Compagnia Teatrale

I Birbanti Compagnia Teatrale

Molto marcate le influenze cinematografiche: da Lars Von Trier a Woody Allen, perché l’arte non ha confini definiti e mai dovrà averli! Libera comunicazione tra le differenti discipline artistiche al fine di ottenere un prodotto culturale e innovativo, che, mentre ribalta gli schemi socio/culturali, stimola il pensiero! Il realismo di “The Idiots“, la sua completa assenza di “dogmi artistici”, rielaborato e portato sul palco di un teatro insieme all’ironia dell’oltreoceanico Allen: un connubio insolito e spiazzante per non lasciare in pace la ragione facendo il solletico anche alle emozioni!

“Nello scorso spettacolo, Calissa Faust, per tutta la durata sullo sfondo vi erano proiezioni sugli attori. Un’atmosfera Punk e postmoderna che ha suscitato reazioni positive.”

Au Manoir Saint Germain sarà uno spettacolo solo apparentemente leggero.

teatro Milano

A teatro a Milano – I Birbanti Au Manoir Saint Germain

In un hotel della Parigi “bene” il direttore sta svolgendo il suo ultimo mese di servizio prima della meritata pensione e, insieme al suo assistente, si trova spettatore di 4 storie che si svolgono in 4 suite.

In una suite sta nascendo, tra dubbi e confusione, una storia d’amore tra due amici mentre in un’altra due ex si stanno tuffando in un inaspettato ritorno di fiamma.

Nella terza suite due amici, fino ad allora etero, dovranno fare i conti con una latente omosessualità durante un film pornogay iniziato per gioco; mentre nella quarta stanza un avvocato si trova a convivere con un materno un po’ troppo ingombrante.

Nello spazio di un hotel e nella durata di uno spettacolo avremo, dunque, modo di riflettere sull’omosessualità e i relativi tabù sociali; sul complesso di Edipo e sul complicato universo “coppia”…tutto questo mentre magari ci scappano pure due risate: fichissimo!

Quattro storie indipendenti l’una dall’altra che, tuttavia, si sovrappongono ed entrano in contatto grazie al “fil rouge” del direttore, la cui complessa personalità fa da cornice alla narrazione.

Alessandro Onorato

I Birbanti Alessandro Onorato e Filippo Bottini

Il ruolo del direttore viene interpretato da un giovanissimo Filippo Bottini, entrato a far parte de I Birbanti 2 anni fa.

Formazione da autodidatta e piuttosto ostile a tutto quel teatro “accademico” che non permette portare in scena le emozioni autentiche.

Ho iniziato per gioco e scommessa. Nel Teatro io cerco la spontaneità dell’atto, non m’interessa il mondo accademico! Il direttore d’albergo, pur anagraficamente molto lontano da me, ha tratti caratteriali molto simili ai miei, per questo non è stato così difficile immedesimarmi nel ruolo.”

Questo spettacolo non sarà portato in tournée per ragioni organizzative. Le uniche date in cui sarà possibile entrare nelle vite oscure degli ospiti delle 4 suite, saranno il 13 e 14 Dicembre al Teatro Silvestrianum.

Da Gennaio I Birbanti si metteranno in gioco con due nuove sfide: un film sul Faust che, prendendo spunto da una storia vera, racconterà le vicissitudini di una giovane donna impazzita dopo lo studio del testo teatrale.

Il secondo progetto, invece, consiste nella messa in scena teatrale di un Dracula molto “infedele” al testo di Bram Stocker.

Ma i Birbanti non sono solo “Teatro”: per dare voce ad ogni forma di espressione artistica, l’anno scorso ha preso corpo il movimento artistico “I Birbanti” che comprende un Web Magazine (After Clap), un canale Youtube, Musica, Fotografia, Danza e teatro danza ed eventi culturali di vario genere.

Per prenotare i biglietti per Au Manoir Saint Germain basta inviare una e-mail a : assoibirbanti@gmail.com specificando Cognome- data prescelta- numero biglietti richiesti

Http://www.ibirbanti.it

Http://www.afterclap.it

Http://www.facebook.com/ibirbanti

Samanta Airoldi

…. > leggi anche gli altri articoli della rubrica Perle di Follia di Samanta Airoldi per Milano Arte Expo magazine.

Samanta Airoldi

Domenica 13 dicembre – ore 20.30
Lunedì 14 dicembre – ore 20.30
Ass. Cult.

I BIRBANTI

presenta

al Teatro Silvestrianum AU MANOIR SAINT GERMAIN

L’adattamento dell’episodio “Suite 1408” è a cura di Gabriele Zaffarano
Drammaturgia di Alessandro Onorato
Regia di Alessandro Onorato
I Birbanti ritornano sulla scena milanese con una nuova commedia: Au Manoir Saint Germain. Il “Manoir Saint Germain” è uno degli alberghi storici di Parigi, ricco di fascino decadente e di storie da raccontare. Maestro di casa è Jeròme Mathiudì, un direttore appassionato e vitale, prossimo alla pensione e a lasciare il posto a suo nipote Mathieu.

Le stanze del Manoir raccontano tante storie: ordinarie e straordinarie. Lo spettacolo si divide in quattro episodi: Suite 1408, Suite des Amants, Suite de Comédiens e Suite de Chevalier.

Con la partecipazione di:

Filippo Bottini, Francesco Bottini, Federico Mezzottoni, Chicco Dossi, Nicoló Tiberi, Martina Lampugnani, Gabriele Zaffarano, Alessandra Viganò, Eleonora Braconaro, Giulia Pagano, Alessandro Onorato e Claudia Campani.

e con:

Ludovica Riva, Carlotta Vasoli, Silvia Carbone, Chiara Verga, Pierpaolo Ciracì, Niccolò Bianchi, Anna do Amaral, Luigi Leanza, Maria Virzì

Staff Credits

Tecnico del Suono: Luigi Leanza
Tecnici Luce: Maria Virzì e Ludovica Riva
Tecnici Video: Niccolò Bianchi e Jacopo Paoli
Assistenza di Scena: Alessia Tagliabue
Scenografie: Maria Virzì e Ludovica Riva
Costumi: Maria Virzì e Ludovica Riva
Grafica: Filippo Bottini
Foglio di Sala: Filippo Bottini e Alessandro Onorato
Assistente alla Regia: Luigi Leanza
Aiuto Regia: Chiara Verga

Info e prenotazioni: assoibirbanti@gmail.com

MAE Milano Arte Expo, diretto dalla giornalista (e presidente della Casa Museo Spazio Tadini di Milano fondata con Francesco Tadini) Melina Scalise  – mail: milanoartexpo@gmail.com –  ms@spaziotadini.it – ringrazia Samanta Airoldi per il testo e la selezione delle fotografie dedicati allo spettacolo a Milano della compagnia teatrale I Birbanti: Au Manoir Saint Germain al Teatro Silvestrianum.

Melina Scalise

Melina Scalise, direttore del magazine Arte Design Fashion Fotografia e Lifestyle Milano Arte Expo, fondato insieme a Francesco Tadini

Partecipa al concorso fotografico  organizzato dal magazine Milano Arte Expo Photo Prize “Instaworld Milano 2015″ attraverso il social dedicato alla fotografia Instagram. Seguirà una grande mostra fotografica a Milano nel 2016.

Milano Arte Expo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *