Alma Rosé FABRICAS al Teatro Franco Parenti luglio 2015, Milano

Alma Rosé FABRICAS

Alma Rosé FABRICAS – photo F.Wilhelm

Alma Rosé FABRICAS al Teatro Franco Parenti luglio 2015. In uno dei massimi teatri milanesi una delle compagnie teatrali – di Manuel Ferreira e Elena Lolli – che hanno fatto la storia del teatro a Milano nell’ultimo decennio: mercoledì 22 luglio 2015 alle ore 21.30. Biglietto: € 10. Alma Rosé porta in scena FABRICAS per la rassegna Padiglione Teatri che si svolgerà al Teatro Franco Parenti, all’Elfo Puccini e al Piccolo Teatro di Milano – Teatro d’Europa.

FABRICAS è uno spettacolo che narra delle fabbriche recuperate argentine –  quasi metafora e specchio dell’attuale situazione italiana. Parla della dignità del lavoro, dell’uomo, della ricostruzione di una comunità.
Con questo spettacolo Manuel Ferreira ha vinto il Premio Milano come migliore interprete maschile nel 2009.

Per informazioni su tutto il programma: www.comune.milano.it/padiglioneteatri

L’iniziativa è sostenuta dal Comune di Milano, Assessorato alla Cultura e fa parte del cartellone di Expo in Città.

Teatro Franco Parenti

Teatro Franco Parenti

FABRICAS Alma Rosé

SPETTACOLO-CONCERTO

di Manuel Ferreira e Elena Lolli
con Manuel Ferreira
direzione musicale e musiche originali Mauro Buttafava
chitarra e percussioni Mauro Buttafava
violoncello Gianmaria Stelzer
tromba Marco Fior
allestimento Andrea Violato
luci Marco d’Amico

Fabricas è la storia di uomini e donne che rifondano un mondo nuovo, attraverso l’esperienza della fabbrica recuperata.
Le imprese recuperate, che sono attualmente circa 200 in Argentina, sono imprese occupate e fatte funzionare dai lavoratori, dopo l’abbandono dei loro proprietari, per potere sopravvivere. Per rimetterle in attività, i lavoratori hanno rischiato personalmente, hanno imparato a fare funzionare i macchinari, a rimettere in moto la produzione, ma anche a creare nuovi presupposti di convivenza civile.
Ripercorrendo le storie di quattro fabbriche recuperate argentine (Tipografia Chilavert, Grafica Patricios, Cooperativa La Juanita, Grissinopolis) vogliamo dare voce a chi oggi sta sperimentando non solo una riorganizzazione diversa del lavoro, ma anche della propria vita e del rapporto con una comunità.
A chi oggi cerca in tutti i modi di difendere la propria dignità.
Ripercorrendo le storie di quattro fabbriche recuperate, Tipografia Chilavert, Grafica Patricios, Cooperativa La Juanita, Grissinopolis, diamo voce a chi oggi sta sperimentando non solo una riorganizzazione diversa del lavoro, ma anche della propria vita e del rapporto con una comunità.

MAE Milano Arte Expo  – mail:milanoartexpo@gmail.com– ringrazia Marta Lavagnoli per l’Ufficio stampa di Alma Rosé per le informazioni e le fotografie relative allo spettacolo al Teatro Franco Parenti FABRICAS

Segui le attività di Milano Arte Expo anche con la selezione  del concorso fotografico  internazionale Instaworld Milano 2015 su Instagram (ne vedi una prima selezione nelle immagini qui a sinistra).

Milano Arte Expo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *