Arte da giocare alla prima Mostra per Gioco 2014 a Milano – seconda edizione con Expo 2015, di Caterina Seri

giochi gratis

Metaborg, Bi-Dondolo

Arte da giocare alla prima Mostra per Gioco 2014 a Milano, di Caterina Seri – Fino al 21 novembre  – ma verrà riproposta e dedicata a Bruno Munari, in versione allargata, con Expo 2015 – è possibile visitare presso Spazio Tadini MPG Mostra per Gioco in via Niccolò Jommelli, 24 (vedi MAPPA), a cura di Spazio Tadini, Neoludica Game Art Gallery e Caterina Seri. La mostra, iniziata lo scorso 29 ottobre sulla scia della precedente Vintage Games dedicata al Milan Games Week 2014, ha trasformato tre sale della nota Casa Museo in un vero e proprio spazio ludico, dove finora sono stati numerosi i visitatori che hanno trascorso del tempo a giocare con le opere appositamente realizzate per l’occasione degli artisti selezionati. >

Tra questi, da non perdere i Metaborg, progetto di Luca Motta e Gianni Zara, e il loro BI-DONDOLO, una bicicletta – cavallo a dondolo interamente costruita per la mostra alla Casa Museo Spazio Tadini con materiale di riciclo secondo le linee guida del progetto dei due artisti dell’hinterland milanese. Nel Bi- DONDOLO, come anche nella bellissima BUGATTI in silicone di Luca Moretto, si rispecchia in pieno il pensiero di Bruno Munari che dedico’ incessantemente al gioco e ai bambini la sua opera e che che nel 1930 inizia la serie delle “Macchine inutili” : ” un gioco o un giocattolo che sia facile da capire immediatamente, che sia semplice da usare, che sia divertente , piacevolmente colorato e infine che lo capiscano anche gli adulti”.

mostre expo 2015

Luca Moretto, Bugatti

Un vero e proprio enigma da risolvere alla mostra a Milano è, invece, il LUDOKALKI, del quale sono esposti diversi modelli, del grande pittore milanese Ludovico Calchi Novati, una sorta di shangai tridimensionale la cui soluzione finale, sempre che si riesca a trovarla, riporta il pensiero ai tratti inconfondibili dei quadri dell’artista.

Altri artisti hanno creato modelli particolari di Domino (il “Domino del Dialogo” della pittrice Alessandra Bisi) o del Tetris (Patrizio Vellucci).
Divertente la ricerca dei microMondi, nascosti in vari punti della mostra dal loro creatore, il fotografo artista Johnny Pixel, presente anche con un opera dedicata ai Metaborg, fotoricordo di una mostra in Fabbrica Del Vapore ,nella quale gli artisti hanno esposto assieme.

La Mostra per Gioco, aperta tutti i pomeriggi dalle 1530 alle 1930, ingresso gratuito, ospita inoltre opere legate al mondo dei video giochi, di alcuni artisti di Neoludica game Art Gallery, come Mattia Zarini , Emanuele La Loggia, Serena Piccolo, Daniela Massera, e il fotografo Paolo Della Corte.
È’ possibile infine, ma non ultimi, “giocare” anche con Dario Zaffaroni, Eleonora Prado, Laura Zeni, Andrea Locci e Fabio Savoldi.
Si ringrazia 13/sedicesimi per la realizzazione delle agendine a tiratura limitata dedicate ad alcuni degli artisti in mostra a Milano a Spazio Tadini.
Vi aspettiamo, buon divertimento!

Caterina Seri, curatrice della mostra

arte Milano

Patrizio Vellucci, opera ispirata al gioco Tetris

Eleonora Prado

Eleonora Prado, timbri – gioco, ispirati a un viaggio: il pubblico della mostra può produrre multipli a volontà

Milano arte

Andrea Locci, i due robot in primo piano nella mostra a Milano allo Spazio Tadini

mostre Milano

Ludovico Calchi Novati, shangai tridimensionale, gioco di ricostruzione di forme – colore

Tra le mostre 2014 – 2015 consigliate da Milano Arte Expo:

Spazio Tadini, Game Art Gallery – Neoludica e Caterina Seri presentano

a Spazio Tadini
MPG 2014 Mostra per Gioco
dal 29 ottobre al 21 novembre

gli Artisti:
Luca Baggio, Alessandra Bisi, Ludovico Calchi Novati, Paolo della Corte, Andrea Locci, Emanuele La Loggia, Daniela Masera, Metaborg, Luca Moretto, Serena Piccolo, Johnny Pixel, Eleonora Prado, Fabio Savoldi, Patrizio Vellucci, Dario Zaffaroni, Mattia Zarini, Laura Zeni.

Centro Culturale e Casa Museo Spazio Tadini, via Jommelli 24 Milano – t. 02 2682 9749
MM Loreto, MM Piola, Bus 62, 81

Orari galleria: dal martedì al sabato 15:00 – 19:30. Orari di apertura prolungati alle ore 24:00 in coincidenza con eventi e concerti.

http://www.spaziotadini.it
http://www.spaziotadini.wordpress.com

mostre 2015

13 sedicesimi partecipa a MPG 2014 Mostra per Gioco con la produzione di 144 taccuini / multipli d’arte degli artisti in mostra.

MAE Milano Arte Expo – milanoartexpo@gmail.com– ringrazia Caterina Seril’Ufficio Stampa di Spazio Tadini per le informazioni relative alla mostra MPG 4 Mostra per Gioco alla casa museo di Milano. Si consiglia inoltre la visione del sito web Storie Milanesi (vedi LINK), progettato da Fondazione Pini e curato da Rosanna Pavoni, che mette in rete 14 luoghi storici di Milano: Associazione per Mario Negri – per la Scultura, Casa del Manzoni, Casa Museo Boschi Di Stefano, Centro Artistico Alik Cavaliere, FAI – Fondo Ambiente Italiano, Villa Necchi Campiglio, Fondazione Achille Castiglioni, Fondazione Franco Albini, Fondazione Corrente – Studio Treccani, Fondazione Adolfo Pini, Fondazione Studio Museo Vico Magistretti, Museo Bagatti Valsecchi, Museo Poldi Pezzoli, Spazio Tadini, Studio Museo Francesco Messina.

Milano Arte Expo

 

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Raffaele Romano scrive:

    BELLISSIMO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *