Sissy Rizzatto a studio Emilio Battisti con la mostra MONDI POSSIBILI – Milano Arte Expo

Sissy Rizzatto

Sissy Rizzatto

Sissy Rizzatto a studio Emilio Battisti con la mostra MONDI POSSIBILI dal 20 al 28 novembre 2014 a Milano. Inaugurazione 19 novembre alle 18,30 in via della Braida 1 (vedi MAPPA). Aperta nei giorni successivi, eccetto domenica e lunedì, dalle 16 alla 19 con ingresso da Viale Emilio Caldara 13/7. MONDI POSSIBILI dieci anni di collages astratti e metarealistici, si intitola l’expo di Sissy Rizzatto, che noi seguiamo con attenzione dal 2009, anno di una sua mostra presso la casa museo Spazio Tadini di Milano. >

E’ un inno alla trasformazione di un materiale tanto comune – quale la carta da rivista – quanto colorato, in un progetto artistico connotato da una rigorosa autonomia linguistica. Difficile assoggettare le opere di Sissy Rizzatto a una catalogazione storico critica. Certo, la definizione di metarealismo è adeguata a descriverne la passione, l’impulso: partire da un paesaggio cromatico artificiale e reale al tempo stesso – un po’ come facevano gli artisti pop con l’occhio al paesaggio pubblicitario metropolitano – e elaborarne le conseguenze con una composizione grafica bilanciata ma certamente espressiva.

Si potrebbe fare riferimento a teorie del colore per misurarne l’intensità evocativa, ma, forse, Sissy Rizzatto consegna una visione di questi “mondi possibili” – con forme astratte/concrete – a una sorta di Teatro della Realtà nel quale entrano in scena gli attori che più la rappresentano: le immagini sgargianti, pervasive, onnipresenti della nostra quotidianità culturale. Gli attori truccati, modificati, ritagliati, imbellettati, ogni volta diversi della civiltà dell’immagine (della moda, dell’arte, del design, della pubblicità …) tornano dall’oblio della catasta di carta, pronta al macero, per riaffermare la loro qualità rappresentativa: non nella forma, ma in qualche “sostanza” latente.

Sissy Rizzatto, con questi attori di carta, ci costruisce paesaggi (anche lunari), castelli, palazzi, lunapark, esplosioni, decorazioni, campionari di forme e stili… Veri ri-aggregati di una vita del colore che, come molecola elementare, ci mette un attimo a ripartire.

Vanni Pasca, in un testo su Sissy Rizzatto scrive di “infiniti mondi possibili, forse collegati tra loro ma che dal nostro procedono”. Noi ci spingiamo ad affermare che questi “mondi possibili” della Rizzatto rimangono il collegamento più certo tra passato e presente: l’arte combinatoria delle forme della memoria. Il gioco del nostro futuro?

Il sito web di Sissy Rizzatto: >LINK

Mostre Personali di Sissy Rizzatto:

2000   Castelli in aria   Pavia, Castello di Belgiojoso
2001   Contrappunti   Merano, Galleria della Banca Popolare dell’Alto Adige
2001   Bagliori   Reggio Emilia, Caffè Mirò
2002   Cromofilia   Brescia, L’Olmo Colmo
2003   Collages e alluminio   Brescia, Stile
2004   Fulcorina 20   Milano, Palazzo Ronzoni
2004   Es.posizioni   Milano, MC Selvini
2005   Policromie   Gallarate, Spazio Zero
2006   Fulcorina 20 apre al colore   Milano, Palazzo Ronzoni
2007   Colori nel 1000   Orbicciano, Chiesa di S. Lorenzo
2008   Studio aperto   Milano, via Fulcorina 20
2009   Risonanze cromatiche   Milano, Spazio Tadini
2010   Ultimi collages   Milano, via Fulcorina 20

Tra le mostre 2014 – 2015 consigliate da Milano Arte Expo:

Sissy Rizzatto

MONDI POSSIBILI dieci anni di collages astratti e metarealistici

studio Emilio Battisti

dal 20 al 28 novembre 2014

MAE Milano Arte Expo –mail:milanoartexpo@gmail.com- ringrazia l’ufficio stampa dello studio Emilio Battisti per le informazioni sulla mostra di Sissy Rizzatto.

Milano Arte Expo

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *