Treccani a Fondazione Corrente: mostra Lavorare ogni giorno”, disegni di Ernesto Treccani – MILANO ARTE

Ernesto Treccani

Ernesto Treccani, Ricordo di Pier Paolo Pasolini, 1995, china e matita su cartoncino, cm 25 x 35, collezione privata

Treccani a Fondazione Corrente – Milano 1 ottobre 2014 – 21 novembre, mostra Lavorare ogni giorno” I disegni di Ernesto Treccani. Curata da Nicoletta Colombo e Maddalena Muzio Treccani la Fondazione Corrente – via Carlo Porta 5 (vedi MAPPA) – la mostra è centrata sulla notevole produzione di disegni di Ernesto Treccani (Milano 1920-2009). Oggetto di grandi riflessioni teoriche da parte dello stesso artista il disegno costituiva per Treccani un esercizio quotidiano insostituibile, secondo l’esempio dell’amico Achille Funi, maestro della generazione novecentista.>

Ernesto Treccani affrontava l’assiduo esercizio grafico svolgendolo in senso molto diverso rispetto alla poetica metafisica e a quella del Novecento Italiano, evitando quindi di concepire la linea nel valore di ossatura della costruzione plastica, per scegliere al contrario un approccio esplorativo del vero di tenore sperimentale e di scavo interiore.
La mostra si prefigge di sottolineare la tipologia di ricerca guidata dallo slancio verso il recupero delle cose elementari, quelle semplici, rintracciate in uno spazio fenomenico, percettivo, temporizzato sulla contemporaneità. Un cosmo grafico, quello di Treccani, arricchito da una tensione lirica e fantastica, risultanza dell’interiorizzazione del dato oggettivo e dell’associazione costante con l’amore per la musica e la poesia.

L’expo presenta circa 200 carte di piccole, medie e grandi dimensioni, realizzate a matita, china, pastelli e inchiostri colorati, gran parte di esse inedite, presentate per argomenti, scanditi nei nuclei tematici cari all’artista e ripercorsi, dal periodo giovanile alla maturità, anche nelle opere ad olio: la maternità, il nudo, il ritratto, gli oggetti del quotidiano, il violino, le mani, la città, gli animali, il circo, le tematiche civili e sociali, cui appartengono i disegni sulla memoria storica e il ciclo dei “Barabitt”.

Nell’ambito della mostra si terrà inoltre mercoledì 22 ottobre 2014 la conferenza a cura di Nicoletta Colombo Una appassionata ricerca di verità. Treccani e il disegno che si propone, attraverso la lettura dei disegni in mostra, di ripercorrere il percorso artistico di Ernesto Treccani, un viaggio svolto in settant’anni di appassionata e instancabile ricerca, a partire dagli esordi contrassegnati da un più stringente interesse fenomenologico fino alla matura tensione lirica e immaginativa.

Milano Arte

Ernesto Treccani, Il coniglio violinista, 1985, pastelli su carta intelata, cm 22 x 28, collezione privata

La mostra sarà aperta al pubblico dal 1° ottobre al 21 novembre 2014 e sarà allestita nelle due sale espositive della Fondazione Corrente, nella Casa delle Rondini di via Carlo Porta 5 a Milano.

Al primo piano sarà possibile visitare anche la collezione permanente Studio Treccani, che conserva diversi esempi di ceramiche, smalti e vetri oltre a 35 dipinti e l’atelier dell’artista.

La Fondazione Corrente
L’istituzione, attiva da trentacinque anni nella realtà culturale milanese e italiana, è stata fondata nel 1978 da Ernesto Treccani con Lidia De Grada Treccani, Vittorio Sereni, Alberto Lattuada, Fulvio Papi, Mario Spinella, con lo scopo precipuo di incrementare lo studio relativo al periodo di rinnovamento artistico che va dal Movimento di Corrente al Realismo.

La Fondazione Corrente ospita una collezione permanente di opere di Ernesto Treccani (35 dipinti, 14 sculture, 179 opere grafiche, atelier dell’artista), aperto dal martedì al venerdì con ingresso libero; è sede di una biblioteca specializzata di oltre 7.500 volumi e conserva l’Archivio Ernesto Treccani, riordinato e consultabile.

La Fondazione è presieduta da Gianni Cervetti (Presidente) e Maddalena Muzio Treccani (Vice Presidente).
Il comitato scientifico della Fondazione vede tra i propri esponenti Fulvio Papi (Presidente), Carlo Bertelli, Giancarlo Consonni, Elio Franzini, Franco Loi, Silvio Riolfo Marengo, Fiorella Mattio, Jacopo Muzio (Coordinatore), Antonello Negri, Paolo Rusconi e Giorgio Seveso.
Scheda tecnica

Con il patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Milano, Comune di Milano

Mostre eventi consigliati da Milano Arte Expo stagione 2014 / 2015:

Fondazione Corrente

Lavorare ogni giorno. I disegni di Ernesto Treccani

A cura di
Nicoletta Colombo e Maddalena Muzio Treccani

Con il contributo di
Fondazione Cariplo

Opere in mostra
200 disegni di Ernesto Treccani

Inaugurazione: mercoledì 1°ottobre 2014, ore 18: Intervengono Nicoletta Colombo e Maddalena Muzio Treccani.

Programma delle conferenze:
mercoledì 22 ottobre, ore 18, conferenza di Nicoletta Colombo Una appassionata ricerca di verità. Treccani e il disegno

Catalogo
“Lavorare ogni giorno. I disegni di Ernesto Treccani”, edizioni Fondazione Corrente, 2014.
Testi di Nicoletta Colombo e Maddalena Muzio Treccani.

Sede
Fondazione Corrente Onlus, via Carlo Porta 5, Milano

Periodo
Dal 1° ottobre al 21 novembre 2014.

Orari
Martedì, mercoledì, giovedì 9-12.30 / 15-18.30
Venerdì 15-18.30

Ernesto Treccani

Ernesto Treccani, Maternità, 1969, tecnica mista su carta, cm 60 x 80

Info
www.fondazionecorrente.it
info@fondazionecorrente.it
tel/fax 02.6572627
cell. 373.8091407

Ingresso
Libero.
Scuole e gruppi su appuntamento.

Ufficio Stampa
Fondazione Corrente
Deianira Amico, Martina Ganino | info@fondazionecorrente.it | 02.6572627 | 373.8091407

MAE Milano Arte Expo -milanoartexpo@gmail.com– ringrazia l’ufficio stampa della Fondazione Corrente per le informazioni e le fotografie delle opere relative alla mostra Lavorare ogni giorno I disegni di Ernesto Treccani.

Milano Arte Expo

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *