Galleria Riccardo Crespi ZINEB SEDIRA Maritime Chronicles – MOSTRE A MILANO

Galleria Riccardo Crespi ZINEB SEDIRA Maritime Chronicles

Galleria Riccardo Crespi ZINEB SEDIRA Maritime Chronicles

Mostre di fotografia a Milano – Galleria Riccardo Crespi ZINEB SEDIRA Maritime Chronicles: da venerdì 6 giugno fino al 19 luglio 2014 la prima expo milanese dell’artista e fotografo internazionale Zineb Sedira – attualmente esposto anche a Chengdu, in Cina, nonché a  Londra, Ginevra e Casablanca. Il testo per la mostra alla galleria Riccardo Crespi di Milano (vedi MAPPA) è di Yasmina Reggad. Le opere di Maritime Chronicles (Cronache Marittime) guardano al mare di Marsiglia, in Francia, e Nouadhibou, in Mauritania. Con i due mezzi espressivi della fotografia e della video installazione, l’esposizione racconta di esistenze in transito e spazi liminali affrontando problemi di mobilità ambientale, geografica e culturale. >

Nelle fotografie monumentali di Zineb Sedira Sugar Silo, Sugar Mountain e Sugar Landscape (2013), le montagne di zucchero stoccate nei magazzini del porto di Marsiglia assumono la forma di paesaggi e mappe topografiche. Lo zucchero grezzo è estratto dalla canna da zucchero nelle regioni tropicali e sub-tropicali del mondo – Africa e Oceania, Caraibi, Antille e coste dell’America Latina: le diverse tonalità di ocra raccontano le storie di migrazioni umane, i viaggi infiniti attraverso i mari e gli oceani e le triangolazioni delle rotte commerciali del XIX e del XX secolo.

La serie fotografica Ship on Sand (2014) e il dittico Comings and Goings (2014) presenta immagini spaventose di carcasse di navi abbandonate e arrugginite, ancorate nella sabbia della penisola di Nouadhibou, in Mauritania.
Nouadhibou è l’habitat naturale degli uccelli migratori che si fermano qui ogni anno. È parimenti la conclusione della tappa africana per gli aspiranti all’immigrazione clandestina e il punto di partenza per una terra promessa. L’àncora, simbolo ricorrente in questa serie, prefigura la meta del viaggio e i ricordi che devono essere conservati e trasmessi.

Infine, la videoinstallazione Transmettre en abyme prende spunto dalla raccolta Detaille, un archivio fotografico marsigliese attivo dal 1895 ad oggi, testimonianza preziosa per un’artista che è lei stessa fotografa e collezionista di ricordi: preservare e trasmettere la memoria, al fine di lasciare un’eredità per il futuro, è il fulcro del lavoro di Zineb Sedira.

Zineb Sedira vive a Londra e lavora tra Londra, Algeri e Parigi.
Le sue opere si trovano in numerose e importanti collezioni pubbliche, tra cui: Deutsche Bank, Tate Modern, Centre Pompidou, Victoria and Albert Museum, Arts Council of England, Gallery of Modern Art, Glasgow, Sharjah Art Museum e Fond Nazionale d ‘Art Contemporain.

Mostre eventi expo a Milano – anno 2014:

Galleria Riccardo Crespi 

Zineb Sedira Maritime Chronicles

Preview 5 Giugno 2014 h. 18.30
6 giugno – 19 Luglio 2014
Testo di Yasmina Reggad

galleria Riccardo Crespi
via Mellerio 1
20123 MIlano – MI – Italia
t +39 02 89072491
t +39 02 36561618
f +39 02 92878247
skype name galleria_crespi
info@riccardocrespi.com
www.riccardocrespi.com

MAE Milano Arte Expo – mail: milanoartexpo@gmail.com – ringrazia l’ufficio stampa della galleria Riccardo Crespi per le informazioni sulla mostra di Zineb Sedira Maritime Chronicles.

Milano Arte Expo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *