Milano Romana: camminare con nuove mappe, targhe e segnaletica a terra – riscoprire la città antica

Mappa Milano a piedi

Mappa Milano a piedi – dettaglio

WalkMi – Milano cammina – Milano Romana a piedi: camminare con nuove mappe, targhe e segnaletica a terra – riscoprire la città antica.  9 TAPPE A PIEDI NELLA MILANO ROMANA. ( clicca e scarica la MAPPA in pdf) Oggi ingresso libero al Museo Archeologico e visite guidate gratuite ai siti. De Cesaris, vicesindaco: “Vogliamo far conoscere Milano, mettere in rete il suo patrimonio artistico e culturale. In questo progetto è importante raccontare anche la storia dei luoghi, oggi cominciamo con Milano Romana”. >

Parte il percorso sperimentale di nove tappe, da via San Giovanni sul Muro a San Lorenzo, per i cittadini e i turisti che vorranno camminare nella storia e (ri)scoprire a piedi i luoghi della Milano Romana. In vista di Expo 2015, il Comune ha avviato il progetto di valorizzazione dei siti e dei beni archeologici della città antica, con nuove targhe, mappe e un’innovativa segnaletica a terra in prossimità degli incroci.

L’iniziativa, realizzata da Palazzo Marino in collaborazione con il Civico Museo Archeologico, con un contributo della Regione e la partecipazione del Consiglio di Zona 1, è stata presentata oggi dalla vicesindaco Ada Lucia De Cesaris, durante la passeggiata di presentazione del nuovo percorso storico-culturale insieme agli assessori Chiara Bisconti (Sport), Filippo Del Corno (Cultura), Pierfrancesco Maran (Mobilità).

“Vogliamo far conoscere Milano, mettere in rete il suo patrimonio artistico e culturale. In questo progetto è importante che venga raccontata anche la storia dei luoghi, oggi cominciamo con Milano Romana”, ha dichiarato la vicesindaco con delega all’Urbanistica Ada Lucia De Cesaris.

“Per conoscere e scoprire più facilmente i luoghi e la storia della Milano Romana – ha proseguito la vicesindaco De Cesaris – d’ora in poi i milanesi e i turisti saranno guidati da nuove targhe, da una nuova segnaletica a terra e da indicazioni del percorso affisse in città e nelle fermate della metropolitana. Oltre alle informazioni più chiare, sono previsti anche importanti lavori di recupero nell’area della città antica, che potrà rinascere grazie al restauroconservativo dei resti romani e a un significativo intervento di riqualificazione del comparto di via Brisa”.

In occasione dell’inaugurazione del nuovo percorso a piedi nella Milano Romana, domani, domenica 4 maggio, il Museo Archeologico sarà aperto dalle ore 9 con ingresso libero e gratuito per tutti. Non solo: sempre domani sarà possibile effettuare visite guidate gratuite tra i resti e i monumenti più importanti della città antica. Le visite a piedi, della durata di due ore, partiranno alle 10, alle 14 e alle 16.30 dal Museo Archeologico, dove i cittadini saranno accolti da legionari e centurioni romani. Si consiglia la prenotazione al numero 02.20404175.

Novità importante: nei mezzanini e nelle banchine delle stazioni della metropolitana di Cairoli, Cordusio, Duomo, Cadorna, Sant’Ambrogio e Porta Genova sono state installate, in collaborazione con Atm, le mappe WalkMi – Milano cammina, con le indicazioni per visitare i siti, i musei e i monumenti presenti in città.

Altra novità: lungo il percorso sperimentale da Cairoli a San Lorenzo una nuova segnaletica a terra: 35 “bolli” rossi da 30 cm di diametro guideranno milanesi e turisti alla scoperta dei resti archeologici visibili nelle immediate vicinanze, con l’indicazione della destinazione finale e del tempo necessario per raggiungerla a piedi. La nuova segnaletica a terra permetterà inoltre di seguire le deviazioni indicanti i monumenti raggiungibili in pochi minuti a piedi e di ritrovare poi il percorso principale continuando il viaggio nella città romana.

E ancora: è stata realizzata una mappa a disposizione dei visitatori del Civico Museo Archeologico, e targhe con informazioni in italiano e in inglese sono state posizionate sulle facciate degli edifici pubblici e privati dove sono presenti resti romani: sia sulle mappe sia sulle targhe è presente il QR Code per l’accesso tramite smartphone ai siti web del Turismo e del Civico Museo Archeologico.

MAE Milano Arte Expo -milanoartexpo@gmail.com- ringrazia l’Ufficio Stampa del Comune di Milano per le informazioni sulla valorizzazione dei siti e dei beni archeologici della città antica – in vista di Expo 2015.

milano arte expo

Potrebbero interessarti anche...

2 Risposte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *