Galleria AMY D Arte Spazio MILANO PHOTOFESTIVAL 2014, Daesung Lee GHORAMARA

Photofestival 2014 Daesung Lee - mostra Amy-d Arte Spazio

Photofestival 2014 Daesung Lee – mostra Amy-d Arte Spazio

Alla Galleria AMY D Arte Spazio di Milano il PHOTOFESTIVAL 2014 con la mostra / reportage di Daesung Lee GHORAMARA sulla riva di un’isola che svanisce, progetto economART sui profughi ambientali dell’effetto serra. Inaugurazione giovedì 08 maggio 2014 ore 18.30  (vedi MAPPA). Daesung Lee, fotoreporter coerano internazionale, ha realizzato ritratti fotografici della gente di Ghoramara Island (West Bengal, India). Le fotografie raccontano la vita in un’isola colpita in maniera decisiva dal cambiamento climatico. A causa del riscaldamento globale e dell’innalzamento del livello del mare cominciato sin dagli anni Sessanta, il litorale dell’isola è stato eroso dalla marea. Dagli anni Ottanta, metà del territorio è scomparso e ben due terzi della popolazione ha dovuto lasciarlo. Il governo indiano stima che tra vent’anni quest’isola, letteralmente, non esisterà più. Il reportage di Daesung Lee ha vinto il Sony World Photography Awards 2013. >

L’artista coreano Daesung Lee , ha ripreso con mirabile occhio uomini , donne , bambini , animali nella loro bellezza fiera. Sono ritratti di destini intrecciati ed ineluttabili; come guerrieri solitari che resistono ancorati a pochi lembi di terra .
L’intento della fotografia di Lee è La bellezza della costa erosa che scompare con immagini surreali e fiabesche simbolo di un fato impossibile da evitare.
“ Gran parte degli oggetti che usiamo nella vita quotidiana sono prodotti da persone che non conosceremo mai …. questo “effetto farfalla” eco dello sfrenato consumismo occidentale crea seri danni altrove , il mondo è più connesso dalla globalizzazione di quello che immaginiamo“ . ……..Tutto è connesso , nulla vive nell’isolamento .

Dal 2007 , anno in cui anche la vicina isola di Lohachara è scomparsa sotto il livello del mare , 10 mila persone insieme ai profughi di Ghoramara hanno trovato rifugio sull’isola di Sagar che ha già perso a sua volta oltre 3.000 ettari di superficie.
Sono dozzine di isole , con oltre 70 mila abitanti che rischiano di ingrossare l’esercito di profughi climatici.
Dopo l’isola polinesiana di Tuvalu, anche le isole Maldive, Marshall così come le zone costiere dell’India, Egitto, Bangladesh sono a rischio con tutto il loro delicato ecosistema .

Photofestival Milano 2014 – festival di fotografia: 

Galleria Amy-d Arte Spazio

Daesung Lee

Ghoramara… sulla riva di un’isola che svanisce

29 aprile / 25 maggio
Inaugurazione 8 maggio h 18.30
Amy-d Arte Spazio
Via Lovanio, 6
lunedì – venerdì 9 -12 / 15 – 19
www.amyd.it
info@amyd.it
Come arrivare:
MM2 Moscova – Bus 43 e 94

MAE Milano Arte Expo – mail: milanoartexpo@gmail.com- ringrazia l’ufficio stampa del festival di fotografia a Milano Photofestival 2014 per le informazioni sulla mostra fotografica GHORAMARA sulla riva di un’isola che svanisce di Daesung Lee alla galleria Amy-d Arte Spazio.

galleria Spaziotemporaneo  Milano Arte Expo

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *