Fuorisalone 2014 Superstudio Più Temporary Museum for a New Design, DESIGNERS DREAMS

Fuorisalone 2014 Superstudio Più Temporary Museum for a New Design

Fuorisalone 2014 Superstudio Più Temporary Museum for a New Design

Fuorisalone 2014 via Tortona 27 Superstudio Più Temporary Museum for a New Design / DESIGNERS DREAMS (vedi MAPPA), recensione di Elisa Lucrezia Marra per Milano Arte Expo. Porte Aperte anche ai non addetti domenica 13 aprile 2014 dalle h 10.00 alle h 18.00. A Superstudiopiù per questa edizione del Fuorisalone 2014 va in scena l’Adesso e il Futuro in linea assoluta con THE FUTURE IS NOW, lo slogan di Tortona Around Design. Nuovi canali di vendita, nuovi metodi di lavoro, l’affacciarsi di nuovi mercati che da paesi-produttori sono diventati negli anni creatori di idee (come Tailandia o Dubai in esposizione al Temporary Museum for a New Design), gli affermati Design e quelli delle nuove generazioni, il modo stesso di pensare,di comunicare e di diffondere gli oggetti che, cambiano la nostra casa il nostro lavoro o la nostra stessa quotidianità. 

Questo e altro è rappresentato al Temporary Museum for New Design, uno spazio che complessivamente conta più di 1000 metri quadri congegnato per racchiudere la babele di linguaggi artistici e tecniche di produzione che ha sconvolto in pochi anni il panorama del design mondiale.

Uno spazio, quello dell’area Museum di Superstudio più, in cui l’Arte dialoga con il Design attraverso una serie di mostre, installazioni interattive le quali raccontano quanto Arte e Design parlino linguaggi molto simili.

.

clicca su una delle immagini per aprire la galleria a pieno schermo >

.

Il Temporary Museum accoglie i visitatori con RAINHOUSE un’installazione del progetto “The Water of Life” di IVANKA, azienda ungherese leader a livello internazionale nella produzione di cemento. The Water of life è un sistema rivoluzionario in biocemento in grado di trasformare la pioggia in acqua potabile di altissima qualità , diventando una nuova prospettiva per lo sviluppo sostenibile globale.The Water of life è un progetto visionario che sposa il motto feed the planet di Expo 2015.
Come spiegano Katalin and Andras Ivanka, “la pioggia è la prima, la principale e la più pura risorsa rinnovabile del ciclo dell’acqua – una scelta di gran lunga migliore di altre fonti come laghi, fiumi e acque minerali. La tecnologia che abbiamo sviluppato ha un’importante rilevanza etica dal momento che trasforma la pioggia in acqua potabile di altissima qualità grazie a un processo naturale. The Water of Life rappresenta una grande opportunità: creare acqua potabile a costi accessibili su grande e piccola scala, con un impatto ambientale minimo”.
Nella rainhouse oltre a scoprire il progetto si può gustare l’acqua conservata in bottiglie di design.

Inizia il percorso museale di Temporary Museum for New Design con DESIGNERS DREAMS un’impressionante mostra di grandi sculture firmate dai più famosi architetti, tra gli autori Alessandro Mendini, Xavier Marsical, Giuseppe Spagnulo (FOTO), i quali hanno dato vita con queste opere ai loro sogni creando una importante e unica collezione di opere d’arte in continuo completamento e rinnovamento.

Fuorisalone 2014 per la Milano Design Week in via Tortona:
Dall’8 al 14 aprile 2014

Superstudio Più Temporary Museum for a New Design

via Tortona, Milano

MAE Milano Arte Expo  – mail: milanoartexpo@gmail.com – ringrazia Elisa Lucrezia Marra per il testo sul Fuorisalone 2014 zona Tortona a Superstudio Più con Temporary Museum for a New Design.

Milano Arte Expo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *