Fuorisalone 2014 Statale: MVRDV THE VERTICAL VILLAGE – Elisa Lucrezia Marra per Milano Arte Expo

Fuorisalone 2014

Fuorisalone 2014 Statale – THE VERTICAL VILLAGE, Progetto MVRDV – foto di Elisa Lucrezia Marra

Fuorisalone 2014 all’Università Statale di Milano: MVRDV THE VERTICAL VILLAGE – recensione di Elisa Lucrezia Marra per Milano Arte Expo. MVRDV è uno studio di architettura e urban design di Rotterdam (Paesi Bassi) fondato nel 1993. Il nome è acronimo dei tre fondatori: Winy Maas, Jacob Van Rijs e Nathalie De Vries. L’installazione in via Festa del Perdono 7 (vedi MAPPA), facente parte della mostra Feeding new ideas for the city di INTERNI Magazine, nella Hall Aula Magna della Statale corrisponde al progetto di un villaggio che si sviluppa in verticale e nasce dall’osservazione della crescita incontrollata delle città asiatiche. Tale crescita ha portato la scomparsa dei villaggi urbani a misura d’uomo, basti pensare a hutong di Pechino, alle piccole case di legno a Tokyo, ai villaggi di Singapore o alle case singole di Taipey. >

Questo studio socio urbanistico ha spinto i progettisti di THE VERTICAL VILLAGE all’elaborazione di un modello di città vivibile che assecondi lo sviluppo verso l’alto : un villaggio verticale appunto, composto da piccoli nuclei abitativi che garantiscono le relazioni umane e che, al contempo, lasciano posto a spazi verdi e a luoghi d’incontro. L’installazione del Fuorisalone 2014 è composta da 77 grandi cuscini in schiuma rivestiti a forma di piccole case, tutti differenti e che quindi possono essere sfruttati per realizzare diverse tipologie di villaggio.
Il Villaggio Verticale offre un nuovo modello: una comunità tridimensionale che addensa le città di modo che le qualità del villaggio urbano tradizionale vengano conservate, aumentando la libertà personale, la diversità, la flessibilità, la vita di quartiere e l’attrattiva.

Designer  in via Festa del Perdono 7 per il Fuorisalone 2014 nella cornice della mostra organizzata e ideata da Interni Feeding new ideas for the city:

ARCHITECTURE
Cortile del 700
Walter Maria de Silva per Audi

Cortile della Farmacia e Loggiato Ovest
Torafu Architects con Panasonic

Cortile dei Bagni
Kengo Kuma & Associates con Salvatori e con Asahi Building-wall, Kajima, Obayashi, Shimizu, Taisei, Takenaka, Ferragamo Parfums

Cortile d’Onore
mostra Flydeas for the City con AgustaWestland
Archea con atelier-a e Architettura Sonora
Atelier Bow-Wow con YKK AP
dRMM con American Hardwood Export Council – Ahec
Paola Navone con Deborah Milano
Nemesi&Partners con Italcementi Group e con Styl-Comp Group
Speech Tchoban/Kuznetsov con Velko 2000

Portali Scaloni d’Onore
Ferruccio Laviani con C&C Milano

Portali Hall Aula Magna
Carlo Dal Bianco con Mosaico+

Hall Aula Magna
MVRDV
Expo Milano 2015

DESIGN
Cortile d’Onore
Daniel Libeskind con Moroso
Martino Berghinz con Oluce
Alberto Torsello con Abimis
Italo Rota e Domus Academy con Cosentino Group
AdesignerAday con la Trentina
Young Talent Award con BE OPEN
video/installazione Felice Limosani
Simone Micheli con Nieder e Welding

Loggiato Ovest
mostra Designing China (curatore Yang Dongjiang)

Press Office
Gruppo Pozzi

Caffetteria
Luca Trazzi con La Marzocco e Lavazza

Orto Botanico di Brera
ARCHITECTURE
Lissoni Associati con Laminam e Living Divani

MAE Milano Arte Expo  – mail: milanoartexpo@gmail.com – ringrazia Elisa Lucrezia Marra per il testo sul Fuorisalone 2014 alla Statale con l’installazione THE VERTICAL VILLAGE di MVRDV, nel contesto della mostra Feeding new ideas for the city della rivista INTERNI.

Milano Arte Expo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *