Fuorisalone 2014 a Milano via Tortona: Superstudio Più, Porcelanosa DOUBLE ROOM di Benedetto Camerana e Hembert Penaranda

Fuorisalone 2014 a Milano via Tortona Superstudio Più - intervento Laura Zeni_area notte_Double Room by Porcelanosa Grupo

Fuorisalone 2014 a Milano via Tortona Superstudio Più – intervento Laura Zeni_area notte_Double Room by Porcelanosa Grupo

Milano, programma Fuorisalone 2014 –  a Superstudio Più, via Tortona 27: Porcelanosa DOUBLE ROOM di Benedetto Camerana e Hembert Penaranda a cura di Fortunato D’Amico e la partecipazione dell’artista Laura Zeni con disegni e sagome tridimensionali. L’esposizione è da mercoledì 8 a domenica 13 aprile; anteprima stampa 7 aprile ore 15 – 20. Fortunato D’Amico: “Double Room è il concept di un appartamento contemporaneo, presentato al Temporay Museum for New Design Design del Superstudio Più, durante la Milan Design Week 2014. Sviluppato da Porcelanosa e progettato da due architetti internazionali, Benedetto Camerana e Hembert Hembert Penaranda, questa installazione propone un dialogo sinergico tra arte e design e una collaborazione creativa con Laura Zeni per la definizione di alcune suggestioni artistiche utili ai progettisti nella messa a punto degli elementi di arredo e dello spazio scenografico.” >

Le opere d’arte e di design di Laura Zeni si inseriscono quindio nel progetto elaborato dagli architetti affermati in tutto il mondo Benedetto Camerana e Hembert Penaranda che coinvolge artisti internazionali come Quico Torres e Veronica Martinez.

Benedetto Camerana (Torino, 1963) è un architetto e paesaggista. E’ stato direttore della riviste “Eden. L’architettura nel paesaggio” e “Architettura del Paesaggio”. Ha ricevuto la Medaglia d’Oro dell’architettura Italiana 2006. Tra le opere principali sono da ricordare: Environment Park, Torino 1999; Villaggio Olimpico, Torino 2006; i Campus Einaudi con le nuove Facoltà di Giurisprudenza e Scienze Politiche e Biblioteca dell’Università di Torino, 2012; il Juventus Museum (Torino, 2012); gli spazi commerciali per la Ferrari, Maranello, 2012, la Chiesa di Maria Madre dei Giovani per il Sermig a Torino (2012) e lo stand Maserati all’Autoshow di Los Angeles (novembre 2013).

 

Fuorisalone 2014  Tortona - intervento Laura Zeni_area Living_Double Room by Porcelanosa Grupo_

Fuorisalone 2014 Tortona – intervento Laura Zeni_area Living_Double Room by Porcelanosa Grupo_

Hembert Penaranda (Bogotà, 1968). Si laurea in Architettura nel 1994 a Genova.Inizia la sua carriera professionale nello studio di Renzo Piano. In Germania collabora con studi come Smith, Stumf, Fruhauf and Partner, a Parigi con Lo Studio Mario Cucinella. Nel 2000 apre a Genova il suo studio d’architettura. Ha diretto fino al 2007 la sede milanese di Chapman Taylor Architetti. Tra i lavori recenti sono da ricordare: Parque 93, Edificio per uffici e negozi, Bogotà – Colombia; ampliamento acquario di Genova – Italia; Stazione della Metropolitana di Genova – Italia; Office park, Monza – Italia; Tour
Rafinity, Casablanca – Marocco; Le Roi Business Hall, Chișinău – Moldavia.

Double Room è un progetto che presenta un’area living e un’area notte. Quest’ultimo è un ambiente raffinato e essenziale che si sviluppa in un percorso che coinvolge anche il soffitto. Una lastra in materiale Krion crea un’installazione che con un gesto unico forma un grande letto a baldacchino: Laura Zeni interviene sulla “testiera” con il disegno a parete dal titolo Figure in movimento, dall’opera pittorica del 2013, che rappresenta sagome di figure umane da cui nasce un’immagine iconica, proveniente dalla mitologia e dall’arte classica, che evoca la notte, il sogno, la creazione in chiave contemporanea.

In Double Room una parete traforata divide e unisce l’ambiente notturno da quello diurno creando un effetto di vedo non vedo. Laura Zeni è presente anche in questa seconda area con suggestive sagome tridimensionali di figure bianche in materiale Krion appoggiate a terra e discendenti dal soffitto a simulare una sorta di riflesso. Tali forme concepite dall’artista sono inserite nello spazio dall’architetto Hembert Peñaranda.

Nella area living Laura Zeni interviene con complementi d’arredo di design inediti in materiale Krion, tra cui il piatto LaZenArt a forma di testa, ideato nei colori nero e bianco (cm29x19x1) che può essere utilizzato sia da tavola che come elemento decorativo.
Inoltre sono esposti in quest’area l’originale vassoio con teiera, tazza da tè cucchiaino e il pratico piatto party, realizzati da Massimo Facchinetti by Laura Zeni in materiale “krion surface” by Porcelanosa e presentati al Superstudio Più per il Fuorisalone 2013 in occasione dell’esposizione “L’ora del tè” a cura di Fortunato d’Amico.
Le “Teste” contenitori di idee, esperienze e sogni, esprimono un bisogno concreto di relazione e si fanno portavoce del messaggio semplice e immediato io mangio con la testa, un invito ad una corretta alimentazione che è da sempre una delle tematiche dell’artista, affine agli argomenti chiave dell’Expo Milano 2015 (mangiare, nutrirsi, energia per sé e per il Pianeta).

Double Room ospita anche opere pittoriche di Laura Zeni, i lavori sinuosi dell’affermato scultore Quinto Torres di Alicante e nel giardino del Superstudio Più la panca Alfa creata dalla designer spagnola Verónica Martínez.

Nota biografica. Laura Zeni dagli anni ’80 partecipa a diverse mostre e fiere in Italia. Nel 2008 è al Fuorisalone con Jannelli & Volpi. In occasione della fiera White di Superstudio Più a Milano, inaugura una personale a cura di Fortunato D’Amico, con catalogo Skira e successivamente espone alla BIM-Banca Intermobiliare nel centro storico di Milano. In seguito tiene una mostra personale allo Spazio Tadini e partecipa ad una collettiva presso il Macs – Mazda Con-Temporary Space di Milano. E’ presente al Fuori Salone presso Superstudio 13 e ad Arte Accessibile Milano con complementi d’arredo. Espone inoltre ad Alba, allo Spoleto International Art Fair 2013 ed è presente a un evento collaterale della IX Biennale Internazionale d’Arte Contemporanea di Firenze. Partecipa al Festival “Coreografia d’Arte 2013” presso lo Spazio Tadini e in occasione della Fiera ArteCremona 2014 tiene una personale nel Palazzo Comunale di Cremona. Vive e lavora a Milano.

PORCELANOSA

PORCELANOSA è un’azienda di riferimento nel mercato nazionale ed internazionale, basata su valori quali l’innovazione e la qualità, ma soprattutto sulla fiducia riposta nel suo staff formato da quasi 5.000 addetti. Con oltre 35 anni di esperienza, Porcelanosa Gruppo è presente in circa 100 Paesi in tutto il mondo, grazie ad un modello di attività commerciale irripetibile, sul quale si sostiene una forte strategia imprenditoriale. Attualmente è una delle aziende spagnole di maggior prestigio a livello mondiale, secondo uno studio pubblicato da Pricewaterhouse Coopers e dal Financial Times.
La diversificazione nella produzione è stata un pilastro fondamentale della crescita di un gruppo imprenditoriale che ha avviato la propria attività esclusivamente con la produzione di piastrelle. Ora le otto aziende del Gruppo offrono una vasta gamma di prodotti, dalle attrezzature per la cucina o il bagno alle più avanzate per l’architettura contemporanea.
Il KRION® è una superficie solida (Solid Surface) di nuova generazione, sviluppata da Systempool, azienda del Gruppo Porcelanosa. È un materiale caldo al tatto e simile alla pietra naturale. Questo materiale è composto da due terzi di minerali naturali e da una piccola percentuale di resine ad alta resistenza. Tale composizione conferisce al KRION® alcune particolarità esclusive: assenza di pori, proprietà antibatteriche senza alcun tipo di additivo, durezza, resistenza, durevolezza, manutenzione ridotta, nonché riparazione e pulizia agevoli. www.porcelanosa.com

Coordinate
Titolo: Laura Zeni è presente a Double Room by Porcelanosa Grupo
Concept: Benedetto Camerana e Hembert Peñarada
Interventi artistici di: Massimo Facchinetti, Verónica Martínez, Quico Torres, Laura Zeni
A cura di: Fortunato D’Amico
Titolo manifestazione:Temporary Museum for New Design
Sede: Temporary Museum for New Design – Superstudio Più, via Tortona 27, Milano
Anteprima stampa: lunedì 7 aprile 2014, ore 15 – 20
Date: 8 – 12 aprile 2014 apertura solo ai professionisti | 13 aprile apertura al pubblico
Orari: 8 – 12 aprile, ore 10 – 21 | 13 aprile ore 10 – 18
Info pubblico: tel. +39.02.422501 | info@superstudiogroup.com
link per la registrazione online: www.superstudioevents.com

Ufficio stampa per Laura Zeni
Irma Bianchi Comunicazione
tel. +39.02.89404694

MAE Milano Arte Expo – milanoartexpo@gmail.com – ringrazia Ufficio Stampa Irma Bianchi Comunicazione per le immagini e le informazioni sul programma Fuorisalone 2014 a Superstudio Più di via Tortona con Porcelanosa DOUBLE ROOM di Benedetto Camerana e Hembert Penaranda e l’artista Laura Zeni a cura di Fortunato D’Amico.

Milano Arte Expo

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. velvetaida scrive:

    Sarà difficile barcamenarsi tra i tanti eventi in programma! A quali non mancare ?http://theperfectvelvetroom.wordpress.com/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *