Fuorisalone 2014: con OraZero artisti trasformano il design in opere d'arte – eventi via Tortona

Fuorisalone 2014 - Joki

Fuorisalone 2014 – Joki

Fuorisalone 2014 via Tortona: con OraZero artisti e creativi trasformano il design in opere d’arte. Uno degli eventi Fuorisalone a Milano di spicco e di quota internazionale, quest’anno – come ne 2013 – porta il marchio di OraZero (di Lorenzo Chiaro, vedi >LINK), magazine d’arte e gusto nel quotidiano, che promuove attraverso un progetto innovativo e da non perdere nell scorribande dedicate alla settimana del design milanese. Al Fuorisalone 2014 prenderà forma la creatività di cinque artisti affermati e writers emergenti che trasformeranno un oggetto di design in opera d’arte con l’expo di sette Toys  – oggetti di design che alludono e contengono il  concetto di gioco – personalizzati da cinque grandi firme e presentati in esclusiva al pubblico italiano attraverso l’evento internazionale del Salone del Mobile 2014. Il tutto al SaBa&tu di via Tortona 36. >
JOKI è stato ideato e realizzato dal designer Venero Mirko Russo, in arte Neroz, il quale ne ha personalizzati due, mentre gli altri 5 prototipi sono stati affidati e firmati rispettivamente da Pao, Willow, Alangrime, Stelleconfuse Tree ed Emilio Caccaman.

JOKI

Chi è Joki?
JOKI è stato elaborato da un’idea del giovane designer Venero Mirko Russo, in arte Neroz,
il quale ha cercato di stimolare fantasia ed emozioni dei compagni di corso in graphic-design presso lo IED di Roma, ideando un oggetto dove riversare i propri aspetti caratteriali e fisici. Joki quindi può essere descritto come una “piccola tela emozionale di forma sferica” sopra la quale ogni persona – artista e non – si sente libero di esprimere le sue sensazioni e modi d’essere più intimi e personali.
E’ proprio per questo motivo che “JOKI” diventa ‘‘Unconventional toy”, in quanto vuole rappresentare l’aspetto “non convenzionale” che rende ognuno di noi diverso dall’altro e fa si che le idee e lo scambio di esperienze diventino il fulcro dell’innovazione.

La forma buffa e simpatica di quello che potremmo definire un “contenitore di emozioni” invita chi vi si trova davanti a volerlo immediatamente caratterizzare e renderlo unico con un tocco originale e personalizzato.

Da questa reazione innata che si prova di fronte a quest’oggetto di design è nata l’idea di farlo customizzare dagli artisti più eversivi e versatili a varie forme artistiche che collaborano con il magazine OraZero.

Joki è stato concepito proprio per questo: far ritrovare il gusto di creare, relazionarsi con gli oggetti, inventare e suscitare emozioni nel modo più spontaneo possibile.

Joki è rivolto a gente di tutte le età, grandi e bambini che hanno la voglia di esprimersi e curiosare.

I sette Joki trasformati in opere d’arte potranno essere ammirati e visionati persso il locale SaBa&Tu sito in via Tortona 36 a Milano per tutto il periodo del Fuori Salone 2014.

Per ulteriori informazioni sull’evento e sul progetto Joki, visionare la pagina dedicata allo Speciale Fuorisalone 2014 sul magazine OraZero o contattate i nostri referenti.

Fuorisalone Milano 2014 - Joki nero

Fuorisalone Milano 2014 – Joki nero

 

OraZero
www.orazero.com

Ufficio Stampa e Comunicazione

Lorenzo Chiaro
tel. 3342716958
lorenzo.chiaro@orazero.com-

MAE Milano Arte Expo – milanoartexpo@gmail.com – ringrazia l’Ufficio Stampa Lorenzo Chiaro per le informazioni sul Fuorisalone 2014 e sugli eventi “OraZero” in occasione del Salone del Mobile.

Milano Arte Expo

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *