Fotografia Milano, mostra a Fondazione Mudima Prove di fotografia, Gruppo '63 coordinata da Uliano Lucas

Mostre fotografiche Milano 2013 - Prove di Fotografia, Fondazione Mudima

Mostre fotografiche Milano 2013 – Prove di Fotografia, Fondazione Mudima

Fotografia Milano: mostra a Fondazione Mudima Prove di fotografia a cinquant’anni dalla nascita del Gruppo ’63 coordinata da Uliano Lucas. Fondazione Mudima di via Alessandro Tadino 26 (MAPPA) inaugura lunedì 21 ottobre 2013 alle 18.30 l’expo “Prove di fotografia”, collettiva sulla fotografia italiana degli anni ’60 e ’70. Chiude la serata il concerto di Sylvano Bussotti, Giancarlo Cardini, Paolo Castaldi e Daniele Lombardi. A cinquant’anni dall’apertura del Gruppo ’63, la Fondazione Mudima ricorda questo movimento d’avanguardia rendendo omaggio al suo sperimentalismo e anticonformismo con una mostra sulla vitalità della fotografia italiana degli anni ’60 e ’70. Oltre cinquanta fotografi che hanno sviluppato in modo diverso, spinto in diverse direzioni le potenzialità del mezzo, restituiscono lo spaccato  di un’epoca, che si chiude con la cesura storica e culturale degli anni ’80. > 

I fotografi con il Gruppo ’63: Vasco Ascolini, Maria Rosa Ballo, Letizia Battaglia, Gabriele Basilico, Sandro Becchetti, Maurizio Bizziccari, Tullio Brunone, Maurizio Buscarino, Santi Caleca, Marcella Campagnano, Gianni Capaldi, Lisetta Carmi, Mario Carrieri, Alfa Castaldi, Enrico Cattaneo, Carla Cerati, Carlo Cisventi, Giovanni Columbu, Renato Corsini, Mario Cresci, Tano D’Amico, Ken Damy, Mario Dondero, Ernesto Fantozzi, Gianni Berengo Gardin, Fabrizio Garghetti, Caio Garrubba, Fausto Giaccone, Mario Giacomelli, Paolo Gioli, Luigi Ghirri, Ugo La Pietra, Mario Lasalandra, Silvia Lelli, Uliano Lucas, Giovanni Lunardi, Roberto Masotti, Paola Mattioli, Fabio Mauri, Nino Migliori, Davide Mosconi, Antonia Mulas, Ugo Mulas, Paolo Mussat Sartor, Giulia Niccolai, Occhiomagico, Luigi Ontani, Carlo Orsi, Ettore Pasculli, Gianni Pezzani, Francesco Radino, Mauro Raffini, Giovanni Ricci, Paolo Rosa, Isio Saba, Roberto Salbitani, Mario Schifano, Aldo Tagliaferro, Franco Vaccari, Franco Vimercati, Pablo Volta.

La mostra Prove di fotografia restituisce il clima di una stagione collettiva di grande fermento in cui l’impegno politico si intreccia con la ricerca di nuove possibilità espressive e nuove proposte di lettura della realtà nel campo del cinema, della musica, della letteratura, del teatro, e mette in luce il ruolo centrale assunto dalla fotografia in questo momento, tanto come testimone del mondo dell’arte e della cultura e di una realtà sociale in profondo mutamento, quanto come insospettata protagonista di nuovi percorsi di ricerca e di espressione artistica.
Dai reportage di documentazione sociale di Mario Dondero o Caio Garrubba e di una nuova generazione di fotoreporter legati alle istanze antiautoritarie del ‘68, ai diversi modi di raccontare e interpretare le trasformazioni degli spazi urbani e del territorio di Gabriele Basilico, Roberto Salbitani, Ugo La Pietra o Luigi Ghirri, dalla documentazione e interpretazione delle esperienze del teatro e della musica d’avanguardia e sperimentali di Maurizio Buscarino, Roberto Masotti e Silvia Lelli a quelle della scena dell’arte americana e italiana di Ugo Mulas e Paolo Mussat-Sartor, e ancora alla riflessione proprio sul linguaggio della fotografia nella società della comunicazione di massa di Aldo Tagliaferro, Franco Vaccari e Davide Mosconi….
Dalle opere di Paolo Gioli, con la loro rilettura e riflessione sull’iconografia dell’arte classica, alle contaminazioni e invenzioni visive di Paolo Rosa e Occhiomagico

Prove di fotografia

mostra fotografica a Milano

Fondazione Mudima

21 ottobre – 31 ottobre 2013
Inaugurazione dell’expo: lunedì 21 ottobre  ore 18.00

MAE Milano Arte Expo -milanoartexpo@gmail.com- ringrazia l’Ufficio Stampa di Fondazione Mudima per le notizie relative alla mostra Prove di fotografia coordinata da Uliano Lucas.

Milano Arte Expo

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *