BRAIN Il cervello istruzioni per l’uso, Museo di storia naturale MILANO: in mostra il cervello umano

BRAIN Il cervello istruzioni per l’uso

BRAIN Il cervello istruzioni per l’uso – mostra ala Museo Civico di Storia Naturale di Milano

BRAIN Il cervello istruzioni per l’uso – Al Museo di storia naturale MILANO (MAPPA) in mostra il cervello umano: expo di grande e spettacolare divulgazione scientifica che, dal 18 ottobre 2013 al 13 aprile 2014 – nel contesto di Autunno Americano – racconterà i meccanismi che nel cervello regolano le percezioni, emozioni, opinioni e i nostri sentimenti con il top della  tecnologia e della multimedialità per spiegare e coinvolgere il pubblico. La mostra BRAIN Il cervello istruzioni per l’uso è promossa e prodotta dal Comune di Milano-Cultura, Codice. Idee per la cultura, 24 ORE Cultura – Gruppo 24 ORE e nasce da una collaborazione fra il Museo di Storia Naturale di Milano e l’American Museum of Natural History di New York. >

La mostra a Milano è a cura di Rob DeSalle, curator della Divisione di zoologia degli invertebrati, il quale conduce le proprie ricerche presso il Sackler Institute for Comparative Genomics dell’American Museum of Natural History, e Joy Hirsch, direttore del Program for Imaging and Cognitive Sciences (PICS) della Columbia University. L’adattamento italiano e’ curato da Giorgio Racagni e Monica Di Luca, professori di Farmacologia presso il Dipartimento di Scienze Farmacologiche e Biomolecolari dell’Università degli Studi di Milano.

“Brain è una mostra di grande fascino e suggestione, perché l’apparato tecnico e multimediale di rappresentazione dei contenuti e di divulgazione delle informazioni scientifiche è di forte impatto visivo ed emozionale, studiato apposta per coinvolgere ed entusiasmare non solo i bambini, ma anche gli adulti – ha commentato l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno -. Progettata e curata da importanti studiosi, con un taglio tanto rigoroso quanto attento all’accessibilità e all’interattività, Brain è una mostra perfetta per rappresentare il ‘coté’ scientifico dell’Autunno Americano, la stagione milanese che nel 2013 è dedicata alla cultura, all’arte e alle tradizioni americane, nello stesso anno in cui gli Stati Uniti d’America celebrano l’’Anno della Cultura Italiana in America’”.

“BRAIN. Il cervello, istruzioni per l’uso” consente ai visitatori di informarsi sulle più recenti scoperte in ambito neuroscientifico, evidenziando la capacità del cervello di riconfigurare se stesso in risposta alle esperienze, alla disabilità o a un trauma, oltre a mostrare le nuove tecnologie utilizzate dai ricercatori per studiare questo organo e trovare cure per patologie come l’Alzheimer, il Parkinson e i disturbi dell’umore.
Il visitatore sarà accompagnato in un viaggio alla scoperta del cervello e delle sue grandi potenzialità e capacità da un coinvolgente allestimento sensoriale con exhibit, installazioni, giochi e filmati.

La mostra BRAIN Il cervello istruzioni per l’uso è suddivisa in sette sezioni:
1. Introduzione. Dopo essersi imbattuti in un cervello umano conservato, i visitatori passano attraverso un’installazione che simula l’attività dei neuroni con un sistema luminoso. L’opera – quasi settecento chili di fili elettrici appesi a una struttura che si estende per oltre dieci metri – è stata creata usando materiali riciclati.
2. Teatro introduttivo. Per apprendere alcune informazioni basilari sul cervello e sul suo funzionamento, un video mostra una ragazza che sostiene un provino di ballo, correlando simultaneamente i suoi movimenti con l’attività di alcune aree del suo cervello.
3. Il cervello sensibile. In questa sezione della mostra, le aree specifiche del cervello dedicate all’udito, all’olfatto, al gusto, alla vista e al tatto saranno messe in evidenza grazie a una serie di esperienze interattive.
4. Il cervello sensibile. Questa sezione esplora la modalità attraverso cui vengono elaborate le emozioni nel cervello e la sua evoluzione. Una serie di modelli animali, oltre a un exhibit interattivo di costruzione di un cervello, illustrano il cervello in evoluzione mettendo a confronto parti di quello umano rispetto a quello delle lucertole, dei mammiferi e dei primati.
5. Il cervello pensante. In questa sezione l’intelligenza viene raffigurata in tutta la sua complessità come somma di tipi di intelligenza diversi. I visitatori possono entrare in un “cervello” camminando all’interno di una stanza rivestita di tessuto illuminato che rappresenta le pieghe della corteccia (gli strati esterni del cervello), le quali consentono alle persone di pensare, pianificare e immaginare.
6. Il cervello mutevole. Questa parte della mostra esamina lo sviluppo del cervello nel corso della vita e la sua incredibile capacità di riorganizzarsi, dalla vita intrauterina alla vita adulta.
7. Il cervello del futuro. Ciò che pensiamo come futuristico in realtà è già qui: vengono impiantati degli elettrodi nel cervello per tenere sotto controllo gli attacchi epilettici; i pazienti affetti da malattia di Parkinson o depressione vengono trattato con stimolazioni elettriche dirette; vengono effettuati impianti che permettono ai sordi di sentire e ai ciechi di vedere, e sono in fase di sviluppo delle interfacce cervello-computer per aiutare le persone affette da paralisi a comandare dei dispositivi a controllo computerizzato e magari addirittura a riacquistare le funzioni motorie.

La mostra al Museo civico di storia naturale di Milano dal titolo BRAIN Il cervello istruzioni per l’uso è realizzata grazie al sostegno di Novartis, main sponsor, in partnership con Focus, con il supporto di Reggiani Illuminazione e il contributo di Fondazione AEM. Charity Partner della mostra è AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla.

Tutte le info su www.mostrabrain.it
Hashtag: #scervelliamoci

Museo di storia naturale di MILANO

BRAIN Il cervello istruzioni per l’uso

INFORMAZIONI

Infoline e prevendita 0254911

www.ticket.it/brain

ORARI

Lunedì: 9.30-13.30
Dal Martedì alla Domenica: 9.30-19.30
Giovedì: 9.30-22.30

BIGLIETTI

Intero: 10.00 €
Ridotto: 8.50 €
minori dai 6 ai 18 anni, studenti fino ai 26 anni, visitatori oltre i 65 anni, portatori di handicap, soci Touring Club con tessera, soci FAI con tessera, militari, forze dell’ordine non in servizio, insegnanti, dipendenti Gruppo 24 ORE + accompagnatore, dipendenti NOVARTIS con badge, dipendenti REGGIANI, dipendenti con badge e abbonati annuali Trenord
Biglietto famiglia: 14.00 €
1 adulto (ridotto € 8,50) + 1 bambino (ridotto speciale € 5,50)
Omaggio:
minori fino ai 6 anni, un accompagnatore per ogni gruppo, due accompagnatori per ogni gruppo scolastico, un accompagnatore per disabile che presenti necessità, un accompagnatore e una guida per ogni gruppo Touring Club e FAI, giornalisti con tesserino ODG per servizio (previo accredito – non si procede con l’accreditare la stampa sabato, domenica e nei giorni festivi – per emergenze 349 6108183), tesserati ICOM, guide turistiche munite di tesserino di abilitazione

GRUPPI E SCUOLE (min 15 – max 25 persone)
scuole: 5.00 €
adulti: 8.50 €
Gruppi FAI / TCI: 5.50 €

DIDATTICA per la mostra BRAIN Il cervello istruzioni per l’uso

INFOLINE 0254911 – ufficiogruppi@ticket.it

VISITE GUIDATE IN MOSTRA PER GRUPPI E SCUOLE

DURATA: 1h 15’
COSTI:
scuole:
giorni feriali € 85,00 euro (sabato compreso)
giorni festivi € 100,00 euro (escluso il sabato)
gruppi: € 100,00 euro (min 15 – max 25 pax)
visita in lingua straniera per scuole e gruppi € 120,00 (inglese e francese)

 

PERCORSI della mostra al Museo di Storia Naturale BRAIN Il cervello istruzioni per l’uso:

Per scuole primarie (da 8 anni) e secondarie
PERCORSO GENERALE: La complessità del nostro cervello viene affrontata in una visita guidata che si svolge in tutte le sezioni espositive della mostra Brain. Il cervello come organo che ci pone in relazione con il mondo esterno attraverso sensi ed emozioni, il cervello che ci caratterizza come intelligenti e il cervello dal punto di vista puramente anatomico ed evolutivo. Un percorso completo che affronta tutti i temi della mostra.

PERCORSO SENSORIALE: Quali sensi prevalgono nella percezione della realtà? Come il cervello elabora le informazioni che i nostri sensi raccolgono dall’esterno? Le coinvolgenti emozioni che ci travolgono da cosa sono provocate? Quali meccanismi sono alla base del nostro pensare logico e razionale? Una visita coinvolgente, con l’uso guidato di exhibit coerenti al percorso, ci permetterà di scoprire la parte più sensoriale del nostro cervello.

PERCORSO ANATOMICO-EVOLUTIVO: Il cervello è un organo incredibilmente complesso e sofisticato. Attraverso le postazioni interattive più pertinenti e le ricche animazioni presenti in mostra, cerchiamo di coglierne soprattutto gli aspetti fisiologici e anatomici. Scopriremo quali parti lo compongono ricostruendone un modello, confronteremo il cervello di animali diversi per capire il perché delle più evidenti differenze e infine un gioco scenografico ci aiuterà a visualizzare e capire il funzionamento delle sinapsi.

Per scuole dell’infanzia e primo ciclo (5-6-7 anni)
UNA PIOGGIA DI EMOZIONI:
Un percorso ludo-didattico pensato per i bambini più piccoli in visita alla mostra. Accompagnati da materiali didattici di supporto i bambini potranno scoprire come i sensi possono intervenire e collaborare tra loro nella percezione della realtà.

 VISITE GUIDATE ALLA MOSTRA PER SINGOLI E FAMIGLIE

Su prenotazione obbligatoria (durata 1h e 15’)

OGNI SABATO E DOMENICA MATTINA, ORE 11.00:VISITA GUIDATA PER ADULTI E FAMIGLIE CON BAMBINI DAI 12 ANNI
ogni sabato pomeriggio, ore 15.00:“UNA PIOGGIA DI EMOZIONI” visita-gioco (sensoriale) per famiglie con bambini da 7 anni
ogni giovedì sera, ore 21.00:visita guidata alla mostra per adulti e famiglie con bambini dai 12 anni

COSTI:
SINGOLI (ADULTI E BAMBINI): 10 € A PARTECIPANTE
SPECIALE FAMIGLIA (MAX 2 ADULTI + 2 BAMBINI): 25 €. PER OGNI ADULTO IN PIÙ 10 € – PER OGNI BAMBINO IN PIÙ 5 €

PERCORSI DI APPROFONDIMENTO AL MUSEO DI STORIA NATURALE DI MILANO

La mostra BRAIN Il cervello istruzioni per l’uso non verrà ospitata in un contenitore vuoto, ma all’interno di un museo: è un’ottima occasione per poter completare e approfondire alcune tematiche utilizzando i reperti e i diorami del Museo di Storia Naturale più grande d’Italia attraverso visite guidate tematiche da associare alla visita alla Mostra, sia che la scuola abbia visitato la Mostra indipendentemente che con una visita guidata.

COSTI: € 60 per la visita al museo (durata 60’) oltre al costo della visita guidata in mostra

PERCORSI
Per scuole primarie (da 8 anni)
IN OGNI SENSO:
Vivere sott’acqua o sotto terra, di notte o di giorno, in una giungla o in un deserto cambia completamente il modo in cui gli animali usano e sviluppano i loro sensi. Dall’ecolocalizzazione dei cetacei e dei pipistrelli all’olfatto delle talpe: andiamo a scoprire la natura “in ogni senso”!

Per scuole secondarie di primo e secondo grado
BRAIN…STORMING- cervelli al museo:
Una tempesta di cervelli: la storia evolutiva delle specie e l’adattamento ai diversi ambienti ha generato un’incredibile diversificazione del sistema nervoso e degli organi di senso. Questo percorso potrà allargare la conoscenza del cervello al di fuori della nostra specie, nel resto del mondo animale.

MAE Milano Arte Expo -milanoartexpo@gmail.com- ringrazia l’ufficio stampa del Comune di Milano per le news relative alla mostra al Museo di storia naturale BRAIN Il cervello istruzioni per l’uso dedicata al cervello umano

Milano Arte Expo

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *