//
archives

Archivio per ottobre 2011

BIENNALE DI VENEZIA – PADIGLIONE ITALIA – MILANO

BIENNALE DI VENEZIA – PADIGLIONE ITALIA – MILANO di Cristina Palmieri. Dal comunicato stampa: “Giovedì 27 ottobre alle ore 18:00 presso la GALLERIA VITTORIO EMANUELE, SALA DEI RE, si è inaugurata la 54a BIENNALE DI VENEZIA – PADIGLIONE ITALIA – MILANO. Il Direttore del Padiglione Italia della Biennale di Venezia On. Prof. Vittorio Sgarbi ha esteso il Padiglione Italia ad altre città italiane. Adesso è la volta della Capitale economica del Paese. Saranno novanta gli artisti che esporranno e fra questi citiamo DARIO FO che esporrà tre tele, il cantante IVAN CATTANEO, il comico di striscia la notizia DARIO BALLANTINI, il musicista ENDY, il writer ATOMO, l’artista rom MORELLI, nonché ADRIANA FARANDA, che esporrà un opera fotografica. Continua a leggere

Mal d’Africa. Alessandro Passarè, la costruzione di una collezione – Milano, Castello Sforzesco, Sala della Castellana, 27 ottobre 2011 – 30 settembre 2012

statua - etnia IBO della Nigeria - in legno policromo alta 76,5 - dettaglio

A Milano, Castello Sforzesco, Sala della Castellana, da giovedì 27 ottobre 2011 al 30 settembre 2012, ingresso libero. La collezione “Alessandro Passaré” si compone di più di 400 pezzi di arte africana, precolombiana e oceanica. Nel 2010 parte della raccolta è stata data in comodato d’uso alle Raccolte Extraeuropee del Castello Sforzesco in vista dell’apertura del futuro spazio di esposizioni per le culture di Americhe, Asia e Africa in corso di costruzione nell’area dell’ex Ansaldo di Porta Genova a Milano. La collezione di diapositive e il materiale manoscritto è, invece, custodito dalla Fondazione ed è in corso di riordino. In occasione dell’anno sull’Africa, che vedrà l’apertura di una serie di grandi esposizioni a Milano, si mostrerà per la prima volta al pubblico questa grande raccolta privata, nota ai collezionisti e agli amatori per alcuni grandi capolavori, ma per il resto in gran parte sconosciuta. Continua a leggere

1000 MOSTRE: Milano Arte Expo documenta online mille esposizioni d’arte che hanno fatto storia in Italia

Come avevamo preannunciato, MAE Milano Arte Expo re-inaugura le mostre. La prima, scelta in accordo con il gallerista Giorgio Marconi, riguarda il passato recente dello Studio Marconi. 1973LOUISE NEVELSON. Crediamo che tale lavoro di archiviazione e messa online sia utile a chi studia e considera l’arte un pezzo non secondario del grande puzzle della storia di un paese, di una cultura, di un popolo. L’intento non è celebrativo, ma ha il duplice scopo di fare memoria e di riconsiderare l’assoluta attualità di avvenimenti, personaggi e luoghi che hanno visto protagonisti – oltre agli artisti e alle loro opere – intere generazioni cresciute dalla fine della seconda guerra mondiale in avanti. In breve: la storia del gusto e dell’estetica si è intrecciata a quella delle passioni politiche, dell’evoluzione sociale, del rapporto uomo / donna e ha lasciato tracce persistenti nel nostro modo di vivere, preoccuparci del bello e del brutto e, persino, di arrabbiarci o essere “indignati”. Una enorme opera di Louise Nevelson, per chi volesse approfittarne, è esposta proprio in questi giorni presso la Fondazione Marconi di Milano, nel contesto della mostra collettiva Grandi opere … Grandi,( clicca qui per leggere l’articolo relativo a essa). E ora, senza indugio, torniamo al mese di maggio dell’anno 1973….(clicca le immagini per ingrandirle) Continua a leggere

CANTO SOSPESO: segni e suoni nel mito di Dedalo e Icaro di Osvaldo Vezzoli e Mauro Montalbetti, Galleria dell’Aref, Brescia

Sabato 22 ottobre 2011 alle ore 18.00 presso la Galleria dell’Aref, a Brescia in Piazza Loggia 11/f (clicca: MAPPA) inaugura Canto sospeso. Segni e suoni nel mito di Dedalo e Icaro. Lavoro artistico di Osvaldo Vezzoli e Mauro Montalbetti. Presenta Mauro Corradini. In occasione dell’inaugurazione il violoncellista Marco Perini eseguirà un brano appositamente composto da Mauro Montalbetti. L’esposizione rimarrà aperta fino al 20 novembre 2011. In galleria il catalogo curato per l’Aref da Roberto Ferrari. Continua a leggere

DINO BUZZATI, 1967 – Galleria Il Portichetto di Guido Palmieri, a Rho: inaugura la personale di Buzzati

INAUGURAZIONE MOSTRA “PERSONALE DI DINO BUZZATI”, Galleria “Il portichetto” - Nella foto: Il gallerista Guido Palmieri (a sin con occhiali) e dietro di lui Dino e Almerina Buzzati

Milano Arte Expo re-inaugura le mostre: 1000 mostre che hanno fatto storia. Aperta la nuova pagina STORIE E LUOGHI D’ARTE. Testo di Cristina Pamieri – Nella serata di martedì 24 gennaio 1967, alla presenza dell’artista e della moglie Almerina, viene inaugurata, presso la Galleria “Il Portichetto” di Rho, di proprietà di Guido Palmieri, la mostra personale di Dino Buzzati. Evento piuttosto unico nell’allora culturalmente un po’ sonnecchiosa cittadina, la mostra richiama numerosi visitatori, anche dalla vicina Milano, città adottiva del grande artista e scrittore, bellunese di origine. Numerose infatti le opere esposte, oggi fra le più note dell’autore, tanto da essere quasi tutte presenti nella importante retrospettiva a lui dedicata, nel novembre 2006, presso la  “Rotonda della Besana”,   in occasione della ricorrenza del centenario della nascita, curata da Maria Teresa Ferrari. Continua a leggere

Andrea Zanzotto, uno dei più grandi poeti del mondo, è morto

In questo momento, per la morte di Zanzotto, non riusciamo a fare altro, tristi e pietrificati, che a ricordarlo con sue stesse, vivissime, parole. Andrea Zanzotto: Sì, ancora la neve, (La beltà, 1968)

Continua a leggere

LOUISE NEVELSON, Studio Marconi di Milano, inaugurazione 3 maggio 1973

Louise Nevelson, dettaglio di Homage to the Universe, 1968, Legno dipinto nero, 275 x 900 x 90 cm

Il 3 Maggio 1973 alle ore 19.00 inaugura la mostra LOUISE NEVELSON, allo Studio Marconi di Milano (clicca: MAPPA) … Non è una notizia fuori tempo: Milano Arte Expo da inizio ad un lavoro di documentazione e trasferimento online di una serie di mostre e cataloghi – in accordo con gallerie e / o Fondazioni - che pensiamo importanti per due ragioni: la Memoria e l’Attualità. MAE Milano Arte Expo sta per aprire una nuova “pagina” che si intitolerà STORIE E LUOGHI D’ARTE nella quale confluiranno, oltre a numerose mostre e cataloghi d’epoca – dal dopoguerra in avanti, per cominciare – descrizioni narrate e interviste a protagonisti dell’arte contemporanea che non necessariamente riempiono le pagine odierne di riviste e giornali ma che reputiamo essenziali alla comprensione del presente e del concetto stesso di “contemporaneità” in arte. Continua a leggere

FlowingRiver_RioAmazonas: la più grande installazione d’arte mai realizzata, simbolo dello sviluppo sostenibile, navigherà il Rio delle Amazzoni

FlowingRiver_RioAmazonas, Antonio Barrese

“Compito dell’arte è anticipare il mondo che ancora non c’è, cioè stabilire sistemi di valori, esemplificare il paradigma di qualità. Sostengo che la qualità non sia determinata dagli uffici marketing delle multinazionali, ma dal fare artistico. Siccome l’Economia è fondata sull’Innovazione e sul divenire della Qualità, sostengo che all’origine della ricchezza vi sia l’arte, e non altro. Il Lavoro, cioè l’arte nel suo farsi. Affermo anche che: l’Arte è il lavoro che determina il suo proprio valore”. Questa dichiarazione di Antonio Barrese, riportata anche nel testo che segue – di Stefania Gaudiosi, curatrice – a questa nostra breve introduzione, pare a noi la migliore presentazione di un’opera colossale, che Milano Arte Expo seguirà in tutte le sue fasi: FlowingRiver_RioAmazonas.  Continua a leggere

Picasso: Nu aux bras levés (1906 -1907). Uno dei meno visti e più rari disegni preparatori a Les Demoiselles d’Avignon in mostra a Pisa a Palazzo Blu

Pablo Picasso, Nu aux bras levés (1906 -1907), dettaglio - clic per ingrandire

PICASSO, Ho voluto essere pittore e sono diventato Picasso: 270 opere a Pisa – BLU Palazzo d’arte e cultura (clicca: MAPPA) dal 15 ottobre 2011 al 29 gennaio 2012. Nu aux bras levés (1906 -1907), che Milano Arte Expo ha l’onore di presentare, grazie all’ufficio stampa CLP Relazioni Pubbliche, è un raro disegno preparatorio di Pablo Picasso per Les Demoiselles d’Avignon, la grande tela conservata al MoMA di New York (vedi pagina del MoMA: http://www.moma.org/collection/object.php?object_id=79766). In particolare, il soggetto riproduce la figura centrale, quella con le braccia alzate. Continua a leggere

KATA LEGRADY: Fondazione MUDIMA di Milano, 12 ottobre – 12 novembre 2011

KATA LEGRADY, Pineapple pink, 2010, c-print su alluminio - clic x ingrandire

Kata Legrady è nata in Ungheria nel 1974. Ancora bambina, durante l’occupazione sovietica, le è stato insegnato a tenere in mano un’arma. Il Muro di Berlino è crollato. Gli Smarties hanno inondato le strade. Le armi sono diventate inutili… Ma viene anche da dire, osservando i ribaltamenti di senso degli oggetti di Kata Legrady che la Pop Art, vista da un angolo del mondo nel quale era sinonimo di arte al servizio del capitalismo, ha vinto la battaglia e che i Desideri che incarnava vengono riproposti  in forma trasformata, caricaturale e critica. (Come i Beatles, che erano ascoltati – in tutti i paesi dell’Est – grazie ai “dischi sulle ossa”: incisi e distribuiti di nascosto sul supporto di lastre radiografiche … e che, poi, hanno invaso la Piazza Rossa di Mosca con le pleonastiche e strasfavillanti luci del concerto di Paul McCartney nel maggio 2003). Continua a leggere

PICASSO, Ho voluto essere pittore e sono diventato Picasso: 270 opere a Pisa – BLU Palazzo d’arte e cultura dal 15 ottobre 2011 al 29 gennaio 2012

Pablo Picasso, Nature morte à la corbeille de fruits, 1942, Olio su tela, Collezione privata ©Succession Picasso, by SIAE 2011

Picasso. Cronaca di un successo annunciato, ancora prima dell’inaugurazione: a meno di due settimane dalla sua apertura, la mostra che BLU | Palazzo d’arte e cultura di Pisa (clicca: MAPPA) - dal 15 ottobre 2011 al 29 gennaio 2012, dedica al genio di Picasso sta già riscuotendo una grande attenzione da parte del pubblico. L’aspettativa per l’imperdibile esposizione è testimoniata, in particolare, dalle numerose prenotazioni di gruppi che hanno già superato la quota di 200, per oltre 7000 persone. Continua a leggere

LEONARDO E MICHELANGELO, CAPOLAVORI DELLA GRAFICA E STUDI ROMANI: ROMA – MUSEI CAPITOLINI, 27 OTTOBRE 2011 – 19 FEBBRAIO 2012

Michelangelo Buonarroti, Studi per la testa della "Leda" 1530 circa, matita rossa, 355 x 269 mm, Firenze, Casa Buonarroti, inv. 7 F Sezione "CAPOLAVORI TRA CAPOLAVORI" / I più celebri disegni di Michelangelo della Collezione della Casa Buonarroti

Sessantasei disegni per una mostra da non perdere dei due Maestri del Rinascimento italiano, a cura di Pietro C. Marani e Pina Ragionieri, a Roma, Musei Capitolini (clicca: MAPPA) da giovedì 27 ottobre 2011 al 19 febbraio 2012. Sessantasei disegni capolavoro: quelli di Leonardo da Vinci provengono dalla collezione della Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano, quelli di Michelangelo Buonarroti dalla Fondazione Casa Buonarroti di Firenze. L’esposizione nasce infatti dalla collaborazione – attiva da tempo – tra la Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano, depositaria di uno sterminato patrimonio grafico leonardesco e la Fondazione Casa Buonarroti di Firenze che conserva oltre duemila autografi di Michelangelo tra disegni e carte dell’Archivio Buonarroti. Continua a leggere

ROBERTO CRIPPA, OMAGGIO AD UN GRANDE ARTISTA: Museo del Legno Riva R1920 di Cantù, fino al 30 ottobre 2011

Roberto Crippa, Collage Polimateric, cm84x69,1969, Collezione privata - clic per ingrandire

Nella cornice suggestiva del Museo del Legno Riva R1920 di Cantù (clicca: MAPPA), sarà visitabile gratuitamente, fino al 30 ottobre 2011 una particolare antologica dedicata a Roberto Crippa (inaugurata il 17 settembre). Testo di Cristina Palmieri:  La mostra, intitolata non a caso Omaggio ad un grande artista, è stata voluta dai fratelli Riva, proprietari del museo, con il Patrocinio della Regione Lombardia, della Provincia di Milano, della Provincia di Como, e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Cantù. Realizzata grazie al supporto del figlio del celebre artista, Roberto Crippa Junior, di cui sul catalogo compare anche uno scritto dedicato all’opera paterna, e alla collaborazione di vari collezionisti privati, la mostra si compone di 31 opere, dalle celebri Spirali dei primi anni cinquanta, ai sugheri, alle Amiantiti, ai totem, scelte nel desiderio di poter testimoniare l’eclettismo creativo di uno dei più importanti artisti del secolo appena conclusosi. Continua a leggere

HITCHCOCK PRIMA DI HITCHCOCK: alle GIORNATE DEL CINEMA MUTO DI PORDENONE la prima internazionale di THE WHITE SHADOW ritrovato in Nuova Zelanda pochi mesi fa

cortesia National Film Preservation Foundation New Zealand Film

Venerdì 7 ottobre 2011 alle ore 20.30, al Teatro Comunale Giuseppe Verdi di Pordenone (clicca: MAPPA), The White Shadow (1923), di Graham Cutts, con Alfred Hitchcock assistente alla regia, sceneggiatore, scenografo e montatore. Ci preme segnalare un autentico evento, che pensiamo travalichi i confini tra le arti. A ottobre Pordenone diventa la capitale del cinema muto. Studiosi e appassionati, rappresentanti di cineteche e musei arrivano da ogni parte per seguire le Giornate del Cinema Muto, inserite da Variety fra i 50 migliori festival al mondo. Continua a leggere

JOSEF ALBERS: alla Galleria Civica di Modena la retrospettiva più ampia mai organizzata in Italia, 8 ottobre 2011 – 12 febbraio 2012

Josef Albers, Homage to the Square, 1957, olio su masonite oil on masonite, 60,96 x 60,96 cm, Josef & Anni Albers Foundation, Bethany (CT)

JOSEF ALBERS: APERTURA PROROGATA AL 12 FEBBRAIO 2012. Alla Galleria Civica di Modena (clicca: MAPPA) la retrospettiva dedicata a Josef Albers più vasta mai organizzata in Italia. - Nessuna teoria della composizione porta di per sè a produrre musica o arte. Nessuna teoria dei colori e delle loro armonie è sufficiente a realizzare un quadro dipinto. Josef Albers sosteneva che per poter usare il colore, è necessario sapere che esso inganna di continuo. E, forse, non si può conoscere davvero la parola “inganno” se non lo si è – in qualche misura – subito. Sembra di vederlo, Josef Albers, alle prese con le sue ricerche, con i suoi colori – rapito – nel tentativo di chiudere la partita. E si scorge con chiarezza, leggendo le sue parole, la consapevolezza della magnifica utopia racchiusa, poi, nella più silenziosa delle forme: il quadrato. Continua a leggere

invia una mail a Milano Arte Expo
Piero Manzoni
Expo Milano - arancio  MOSTRA PIERO MANZONI PALAZZO REALE MILANO
Piero Manzoni 1933-1963
a cura di Flaminio Gualdoni e Rosalia Pasqualino di Marineo. 26 marzo – 2 giugno 2014. Orari: lunedì 14.30-19.30 da martedì a domenica 9.30-19.30 giovedì e sabato 9.30-22.30 Il servizio di biglietteria termina un’ora prima della chiusura. >LEGGI
Mostre Roma
Expo Milano - arancio  Mostre a Roma - Musée d’Orsay. Capolavori. Dal 22 febbraio all’8 giugno 2014 al Complesso del Vittoriano opere tra il 1848 e il 1914 di grandi maestri francesi: Gauguin, Monet, Degas, Sisley, Pissarro, Van Gogh, Manet, Corot, Seurat e altri.  Selezione di settanta opere che partono dalla pittura accademica dei Salon fino alla rivoluzione impressionista e alle soluzioni formali Nabis e dei Simbolisti..
mostre Milano
Expo Milano - arancio  Mostre Milano: Fondazione Marconi - Gianfranco Pardi, inaugurazione giovedì 27 febbraio 2014 dalle ore 18.00. Poeticamente abita l’uomo è il titolo dell’expo che la più influente galleria d’arte di Milano, Fondazione Marconi, dedica a Giangranco Pardi, tra i migliori artisti milanesi delle ultime generazioni.
 LEGGI
>
UPCYCLE Cafè Milano
UPCYCLE Cafè: urban bike cafè, Via Ampère 59, Milano. Ristorante, bar, ma anche centro di aggregazione per gli appassionati della bicicletta e del cibo biologico, dalle birre al liquore artigianale.   > LEGGI
WOW Museo del Fumetto
Expo Milano - arancio  WOW Spazio Fumetto: museo del fumetto, dell'illustrazione e dell'immagine animata. Milano, viale Campania 12 tel. 02 49524744 – 02 49524745. L'accesso è gratuito alle numerose esposizioni al Piano Terra, alla Biblioteca, al Bookshop e alla Caffetteria. ... > VAI AL SITO >
La Rava e La Fava ristorante - leggi la recensione
Expo Milano - arancio  La Rava e la Fava Trattoria ristorante, Via Principe Eugenio 28 Milano - I ristoranti sparsi per la città di Milano hanno tutti qualcosa da offrire, ma quando trovi quel posticino dove sei il benvenuto come se fosse la cucina di casa dello chef...  LEGGI >
cervello istruzioni per l’uso
Expo Milano - arancio  BRAIN Il cervello istruzioni per l’uso – Al Museo di storia naturale di Milano: spettacolare divulgazione scientifica, dal 18 ottobre 2013 al 13 aprile 2014 dei meccanismi che regolano percezioni, emozioni, opinioni e sentimenti con il top della  tecnologia e della multimedialità  >LEGGI
Mostre Milano Pocket Exhibit
Expo Milano - arancio  A Milano, città di Expo, c'è un luogo di grande afflusso di pubblico dove realizzare una mostra di una settimana - Pocket Exhibit - ed essere supportati da un gruppo di specialisti della comunicazione - dei media tradizionali e del web - senza spendere nemmeno un euro? Si, c'è! Se sei un artista, un curatore o un ufficio stampa d'arte chiedici dove, come e quando. mail: milanoartexpo@gmail.com
car2go Milano car sharing
Car2go a Milano. Comincia una vera rivoluzione nel car sharing. Car2go permette di prelevare ovunque e di parcheggiare ovunque l’automobile a Milano...   > LEGGI
Giuseppe Verdi - bicentenario
Giuseppe Verdi, La Traviata, Teatro alla Scala Milano, da sabato 7 Dicembre 2013. Milano Arte Expo, scavando nei documenti d’epoca, vi propone uno speciale Giuseppe Verdi in diretta da cento anni fa ... > LEGGI
Sbarco in Normandia 6 giugno 1944
SBARCO IN NORMANDIA in diretta con i grandi inviati del D-Day, minuto per minuto dalla Seconda Guerra Mondiale ... > LEGGI
Emilio Tadini
Emilio Tadini FIABE – mostra a Burago di Molgora, a due passi da Milano. Rassegna I maestri del 900 ideata e organizzata da Marilena Buratti e curata da Simona Bartolena con l’expo dedicata a Emilio Tadini. ... > LEGGI
Scuole Milano
Scuole di Milano, la Scuola Rinnovata Pizzigoni – di Roanna Weiss Sono cresciuta negli Stati Uniti andando alla classica scuola elementare statale.... Tutte le scuole americane sembrano molto simili. Non hanno l’atmosfera della Scuola Rinnovata Pizzigoni  ...   > LEGGI
Le Canottiere Milano
Le Canottiere, Milano Alzaia Naviglio Grande: shopping vestiti e accessori per mamme e bambini – di Roanna Weiss - rubrica MILANO IN QUATTRO PASSI. Bilingue: italiano / inglese). Amo questa città!...  > LEGGI
L'Ultima Cena Leonardo da Vinci - Milano
Leonardo, L’ultima Cena – MILANO. Offerte gratuitamente al pubblico da ENI  aperture speciali del Cenacolo Vinciano al Refettorio di Santa Maria delle Grazie a partire da venerdì 19 luglio 2013. Le successive: il 13 settembre 2013, il 15 novembre, alle quali seguiranno il 6 e il 20 dicembre.   > LEGGI
CREATIVE ANTICHE CREDENZE, mobili d'epoca
Antiche Credenze: Oggetti Unici ed Esclusivi. Impronta ai nostri spazi con uno stile personale, valutando scelte fuori dagli standard. Un mobile antico - o solo vecchio - ripristinato o personalizzato con interventi decorativi, rientra in queste scelte con una soluzione che è a portata di mano e di portafoglio! Guarda dove siamo. Tel. 0243129275 - cell. 3401773602 - >LEGGI e GUARDA.
Milano design - 100FA Vintage
Milano design - Vintage: 100Fa propone arredi industriali, mobili da mestiere, da palestra, oggetti particolari.
L’origine: Francia ed Inghilterra, rigorosamente vintage.Vendita e noleggio. mail: info@100fa.it . MAPPA - Via Molino Delle Armi 48, Milano - Tel/Fax: +390258101184 - INFO E FOTO.
Jean Clair - intervistato da Giancarlo Ricci Milano Arte Expo
 Jean Clair, MEDUSA: Giancarlo Ricci intervista Jean Clair per Milano Arte Expo. A partire dal suo libro Medusa (Abscondita Edizioni, Milano 2013) abbiamo posto alcune domande al suo autore, Jean Clair, rinomato critico e storico dell’arte, saggista, ex direttore del Museo Picasso di Parigi. >>LEGGI
Milano Arte Expo - Fondazione Marconi
Fondazione Marconi di Milano aderisce al progetto Documenti d’Arte del Novecento di Milano Arte Expo con una vasta mole di materiale storico che verrà messo on line. Altre gallerie e fondazioni stanno unendosi a questo cospicuo e progressivo piano di lavoro. Per  collaborare: milanoartexpo@gmail.com.
Il testo che segue è pubblicato nel fascicolo Studio Marconi Documenti n° 8 del 1982La nuova pittura tedesca >leggi

MILANO
FONDAZIONI
SPAZI ESPOSITIVI



Biblioteca di via Senato
Via Senato 14 | t. 0276215318
Info e programmi su www.bibliotecadiviasenato.it

Centre culturel français de Milan
Corso Magenta 63 | t. 02 4859191
Info e programmi su http://www.culturemilan.com

Hangar Bicocca - Spazio d’arte contemporanea
Via Chiese 2 (traversa di Viale Sarca) | t. 02 853531764
Info e programmi su http://www.hangarbicocca.it

Fabbrica del Vapore
Viale Procaccini 4 | t. 02 88464102
Info e programmi su http://www.fabbricadelvapore.org

Fondazione Alessandro Durini - Palazzo Durini
Via Santa Maria Valle 2 | t. 02 8053029
Info e programmi su http://www.fondazionedurini.com

Fondazione Marconi
Via Tadino 15 | t. 02 29419232
Info e programmi su
http://www.fondazionemarconi.org

Fondazione Antonio Mazzotta
Foro Buonaparte 50 | t. 02 878197
Info e programmi su
http://www.mazzotta.it

Fondazione Mudima
Via Tadino 26 | t. 02 29409633
Info e programmi su
http://www.mudima.net

Fondazione Arnaldo Pomodoro
Via Andrea Solari 35 | t. 02 89075394
Info e programmi su
fondazionearnaldopomodoro.it

Fondazione Prada
Via Fogazzaro 36 | t. 02 54670216
Info e programmi su
http://www.fondazioneprada.org

Fondazione Stelline
Corso Magenta 61 | t. 02 45462411
Info e programmi su
http://www.stelline.it

Fondazione Nicola Trussardi
t. 02 8068821
Info e programmi su
fondazionenicolatrussardi.com

Forma – Centro Internazionale di Fotografia
Piazza Tito Lucrezio Caro 1 | t. 02 581188067
Info e programmi su
http://www.formafoto.it

Galleria Gruppo Credito Valtellinese
Corso Magenta 59 | t. 02 48008015
Info e programmi su
http://www.creval.it

Museo Diocesano
Corso di Porta Ticinese 95 | t. 02 89420019
Info e programmi su
http://www.museodiocesano.it

Museo Poldi Pezzoli
Via Manzoni 12 | t. 02 796334
Info e programmi su
http://www.museopoldipezzoli.it

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia L. da Vinci
Via San Vittore 21 | t. 02 485551
Info e programmi su
http://www.museoscienza.org

Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente
Viale Filippo Turati 34 | tel. 02 6551455
Info e programmi su
http://www.lapermanente-milano.it

Spazio Oberdan
t. 02 77406300/6302
Viale Vittorio Veneto 2, ang. Piazza Oberdan
Info e programmi su
www.provincia.milano.it/cultura

Triennale Bovisa
Via Lambruschini 31, ang. Via Codigoro | t. 02 724341
Info e programmi su
http://www.triennalebovisa.it

Triennale di Milano
Triennale Design Museum

Viale Alemagna 6 | t. 02 724341
Info su http://www.triennale.it 
www.triennaledesignmuseum.it

PressOffice specializzati in arte

PressOffice: Cristina Pariset T.+39 024812584 F +39 024812486 Cell.+39 3485109589 Email Pariset

CLP Relazioni pubbliche
Tel. +39 02433403 – fax +39 024813841
press@clponline.it

SPAINI & PARTNERS
via dell'Ordine di Santo Stefano 229
56128 Marina di Pisa (PI)
tel 050/310920 -36042
www.spaini.it cell 3473839137

Patrizia Cavalletti Comunicazione
Via Nazzareno Cristofani n.3
06135 Perugia, Ponte San Giovanni (PG)
Tel. + 39 075 5990443 Mob. +39 348 3386855
Skype: monteverdi333
info@patriziacavalletticomunicazione.it
www.patriziacavalletticomunicazione.it

Clicca per iscriverti a questo notiziario e ricevere news per e-mail.

Unisciti agli altri 1.466 follower

Statistiche del Blog

  • 697,636 hits
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.466 follower