MITO SettembreMusica: quando la cultura batte la crisi e diventa modello … anche per l’Expo Milano 2015

MITO SettembreMusica: quando la cultura batte la crisi e diventa un modello di Expo. Dal sito di MITO, i dati riassuntivi dell’edizione 2011 del Festival:  “Il Festival ha proposto 218 appuntamenti in 20 giorni, coinvolgendo oltre 3500 artisti provenienti da 48 Paesi, che si sono esibiti in 94 sedi a Milano e Torino. Per il terzo anno consecutivo il Festival ha presentato anche le rassegne collaterali MITOFringe e MITO per la Città, che alla programmazione del Festival MITO hanno aggiunto altri 380 artisti in 146 appuntamenti musicali. A Milano nei mesi di maggio, giugno e luglio, MITOFringe ha anticipato il cartellone ufficiale con concerti nelle strade, periferie, piazze, parchi, nelle stazioni metropolitane e ferroviarie; a Torino nel mese di settembre MITO per la città ha portato la musica nelle periferie, utilizzando spazi urbani, e in luoghi inconsueti e di grande rilevanza sociale come ospedali, centri di detenzione, residenze per anziani, centri di assistenza psichiatrica, spazi museali e biblioteche (…)” (per leggere tutto: http://www.mitosettembremusica.it/festival/2011/riepilogo.html).

Oltre a unirci all’applauso lungo che merita chi ha ideato, progettato e realizzato MITO, teniamo ad aggiungere che consideriamo rilevante l’esempio che ha dato e darà per due ragioni: ha dimostrato che la cultura paga – in tutti i sensi – e indica con chiarezza, a chi può e vuol cogliere, un esempio da seguire fino in fondo nella pianificazione dell’Expo Milano 2015. La razionale – e socialmente appagante – diffusione sul territorio di una grande e articolata manifestazione è preferibile alla concentrazione in un unico ambiente. Il rapporto che si crea, così facendo, tra i luoghi degli eventi (siano concerti, mostre o esposizioni a carattere commerciale) ribalta il paleolitico dualismo Centro / Periferia – utile ormai solo a un prezziario edilizio – in favore di una relazione articolata e diretta tra spazi metropolitani (e coloro che vi agiscono). Il magnifico e modernissimo lavoro di comunicazione che “i ragazzi di MITO SettembreMusica” hanno svolto, ampliandone la diffusione attraverso social network, blogs, streaming on line, App per iPhone e iPod-Touch… è un modello sperimentalmente funzionante. L’esempio c’è. Che Milano intenda? Che la “cultura” intuisca il futuro – che bolle in pentola, crisi o non crisi – e se ne serva meglio di quanto – per ora – stimino e concludano “manuali di economia” e alcuni urbanisti? E la domanda vale non solo in relazione all’Expo di Milano.

MITO SettembreMusica è stato un successo anche – e soprattutto – grazie alle scelte artistiche, ai compositori, esecutori, orchestre, solisti, attori… e a chiunque abbia dato un apporto di partnership.

Ci piace terminare il nostro festante applauso, citando “i ragazzi di MITO” (ci perdoni Francesco Micheli se includiamo anche lui in questa definizione giovanile!) – che vedete raffigurati in questa bella foto di Alessandro Bianchi (subito dopo la foto seguono nomi e ruoli).

Associazione per il Festival Internazionale della Musica di Milano

Francesca Colombo, Segretario generale  e Coordinatore artistico

Stefania Brucini, Responsabile promozione e biglietteria
Carlotta Colombo, Responsabile produzione
Federica Michelini,
Assistente Segretario generale e
Responsabile partner e sponsor
Luisella Molina, Responsabile organizzazione
Carmen Ohlmes, Responsabile comunicazione

Lo Staff del Festival


Segreteria generale
Chiara Borgini
Segreteria organizzativa / Roberta Punzi

Referente partner e sponsor e Lara Baruca / Eleonora Pezzoli

Comunicazione
Livio Aragona
Responsabile edizioni / Mariarosaria Bruno Ufficio stampa Giulia Lorini Referente redazione web / Uberto Russo Ufficio comunicazione

con Valentina Trovato / Elisabetta Villa e Lucia Aloé / Emma De Luca / Alessia Mazzini / Matteo Pisano / Riccardo Tovaglieri

Produzione

Ludmilla Faccenda Responsabile logistica / Nicola Giuliani, Matteo Milani, Andrea Minetto Direttori di produzione

con Elisa Abba / Francesco Bollani / Stefano Coppelli e Nicola Acquaviva / Michela Albizzati / Giovanna Alfieri / Silvia Ceruti / Federica Fontana / Luisa Morra / Maria Novella Orsanigo / Federica Simeon / Andrea Simet

Promozione e biglietteria

Alberto Corrielli Gestione concerti gratuiti / Arjuna – Das Irmici Referente
informazioni
/ Marida Muzzalupo Assistente promozione e biglietteria
con Alice Boerci / Giulia De Brasi / Claudia Falabella / Silvia Masci /
Monica Montrone / Alberto Raimondo e Fulvio Gibillini /
Diana Federica Marangoni / Federica Luna Simone

via Dogana 2 – scala E, II piano

20123 Milano

telefono +39.02.88464725

fax +39.02.88464749

c.mitoinformazioni@comune.milano.it

Coordinamento Ufficio Stampa MITO Settembre Musica

Mara Vitali Comunicazione
telefono +39.02.70108230
stampa@mitosettembremusica.it

Si ringraziano i tanti facenti parte delle Istituzioni, dei partner, degli sponsor e delle organizzazioni musicali e culturali che assieme agli operatori e addetti ai teatri, palazzi, chiese e grandi spazi hanno contribuito con passione alla realizzazione del Festival.


One comment

I commenti sono chiusi.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 4.424 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: