//
archives

Archivio per settembre 2011

Walter Benjamin, Archives: MAHJ, Musée d’art et d’histoire du Judaïsme di Parigi, dal 12 ottobre 2011 al 5 febbraio 2012

clic x ingrandire

Il 14 giugno del 1940 Parigi viene occupata dai tedeschi. Walter Benjamin si muove verso la Spagna per raggiungere un porto e imbarcarsi verso gli Stati Uniti, dove erano rifugiati i suoi amici dell’Istituto per la ricerca sociale, tra i quali Theodor W. Adorno. Ma il 26 settembre 1940, sfuggendo alla imminente cattura da parte della polizia di frontiera spagnola e alla espulsione dalla Spagna verso il suolo francese – ormai nelle mani dei nazisti – si suicida con la morfina. Benjamin ha  con sé una valigia nera nella quale, probabilmente, sono contenuti molti manoscritti e pagine incompiute. Alcuni amici di Walter Benjamin si preoccupano della sepoltura  nel cimitero di Port-Bou. Ma riescono a pagare l’affitto del loculo per cinque anni, non di più. Non si sa dove, in seguito, possa essere finito il suo corpo. La sua valigia non fu mai recuperata. Continua a leggere

MITO SettembreMusica: quando la cultura batte la crisi e diventa modello … anche per l’Expo Milano 2015

MITO SettembreMusica: quando la cultura batte la crisi e diventa un modello di Expo. Dal sito di MITO, i dati riassuntivi dell’edizione 2011 del Festival:  “Il Festival ha proposto 218 appuntamenti in 20 giorni, coinvolgendo oltre 3500 artisti provenienti da 48 Paesi, che si sono esibiti in 94 sedi a Milano e Torino. Per il terzo anno consecutivo il Festival ha presentato anche le rassegne collaterali MITOFringe e MITO per la Città, che alla programmazione del Festival MITO hanno aggiunto altri 380 artisti in 146 appuntamenti musicali. Continua a leggere

Arpa di Luce: Biennale Musica 2011, Pietro Pirelli, Gianpietro Grossi e Francesco Murano

dettaglio Arpa di Luce di Pietro Pirelli - foto di Jacopo Manghi

“Spegnerò il suono, a tratti. Resterà la luce. E’ un’esperienza che abbiamo già fatto: il pubblico tende a non accorgersi dell’assenza del suono: suona la luce”, racconta Pietro Pirelli in un’intervista realizzata in occasione della Biennale Musica 2011 a VeneziaArpa di Luce, il 24 e 25 settembre 2011 accende il Teatro alle Tese  con 11 corde di luce laser lunghe 10 metri. (sito Biennale: LINK) L’installazione interattiva è realizzata dal compositore e artista visuale Pietro Pirelli, dal Light Designer Francesco Murano e dal Laser Engineer Giampietro Grossi. Il Teatro alle Tese dell’Arsenale si trasforma in una grande cassa di risonanza, dove il solo passaggio del pubblico provoca contemporaneamente effetti visivi e sonori. Continua a leggere

TIM ROLLINS & K.O.S. (Kids of Survival) – On Transfiguration, dal 28 settembre 2011 all’8 gennaio 2012 alla GAMeC – Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo

Tim Rollins + K O S, I See the Promised Land – Emmanuel Carvajal (after the Rev. Dr. Martin Luther King Jr.), 2000, cm 157,5 x115, Courtesy Collezione Morra Greco, Napoli

Per la prima volta in Italia Tim Rollins e il suo gruppo K.O.S. (Kids of Survival), nato nel 1982 alla Public School 52 del South Bronx di New York. Una concezione individuale e di gruppo dell’arte, la consapevolezza di quanto essa, come conquista culturale, innanzi tutto, possa aiutare a uscire dall’emarginazione sociale. Walker Art Center, Minneapolis (1988); the DIA Art Foundation, New York (1989); the Museum of Contemporary Art, Los Angeles (1990); the ICA Boston (1994); de Young Museum, San Francisco (2000); the Tate Gallery, London (2004); the Whitney Biennial at the Whitney Museum of American Art (2006); P.S. 1 MoMA (2006); The Museum of Modern Art, New York (2007); and AMP, Athens (2008) sono solo alcune delle tappe espositive mondiali di Tim Rollins &  K.O.S.. Dal 28 settembre 2011 al’8 gennaio 2012 alla GAMeC - Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Bergamo (clicca qui: MAPPA). Inaugurazione: martedì 27 settembre 2011, ore 18.30 Continua a leggere

MUSEO DIOCESANO di Milano festeggia 10 anni con mostre, concerti… “Il museo non è solo luogo della conoscenza, ma dimensione nuova del vivere”, Paolo Biscottini

Tabernacolo Pallavicino, Lodi, Museo Diocesano

Con il Museo Diocesano, a festeggiare i dieci anni, una scarica di imperdibili eventi milanesi. Venerdì 30 settembre 2011: apre al Museo ((clicca: MAPPA)) la grande mostra ORO dai Visconti agli Sforza. Smalti e oreficeria nel Ducato di Milano. Giovedì 6 ottobre, ore 21.00, alla Basilica di Sant’Eustorgio la Filarmonica della Scala, diretta da George Prêtre con musiche di Maurice Ravel (Pavane), di Wolfgang Amadeus Mozart (Exultate, Iubilate) e di César Franck (Sinfonia in Re minore). Teatro alla Scala di Milano, sabato 12 novembre, ore 21.00, i Solisti di Pavia, diretti da Enrico Dindo con la Sinfonia n.10 in sol magg. K 74 di Wolfgang Amadeus Mozart, il Concerto in do magg. Hob. VII b I per violoncello e orchestra e la Serenata in do magg. op. 48 per archi di Pëtr Il’ič Cajkovskij. Inoltre – dalle ore 18.00 di Giovedì 6 ottobre il Museo Diocesano si arricchirà di una nuova sezione presentando la Via Crucis “bianca” (1955) di Lucio Fontana. Continua a leggere

La Fondazione Arnaldo Pomodoro comunica la chiusura dal 31 dicembre 2011 della sua attività espositiva nello spazio di via Solari 35

È con grande rammarico che la Fondazione Arnaldo Pomodoro comunica la chiusura dal 31 dicembre 2011 della sua attività espositiva nello spazio di via Solari 35. Le annunciate mostre di Giuseppe Penone e Igor Eskinja, previste per ottobre, sono annullate. Arnaldo Pomodoro, Presidente della Fondazione, ringrazia gli enti pubblici  e privati, gli artisti, e quanti sin dal 2005, anno di apertura degli spazi di via Solari, sono stati vicini e hanno collaborato con questa istituzione. Un particolare ringraziamento  a  UniCredit, main partner, con cui sin dall’inizio dell’attività espositiva la Fondazione ha costruito un importante legame. Continua a leggere

LEONARDO DA VINCI: L’ANGELO INCARNATO. Il disegno erotico di Leonardo – di cui la regina Vittoria volle sbarazzarsi – in mostra a Lugano dal 16 ottobre

LEONARDO DA VINCI, Angelo Incarnato - dettaglio

Al Museo Cantonale d’Arte (clicca: MAPPA) di Lugano sarà esposta, dal 16 ottobre 2011 all’ 8 gennaio 2012, una delle opere più provocatorie di Leonardo da Vinci . L’”Angelo incarnato”, realizzato nei primi anni del 1500, eseguito su foglio blu a carboncino o pastello composto di materie organiche, rappresenta la figura dell’androgino, un archetipo che dal neoplatonismo, così come negli studi alchemici, rappresenta la completezza e l’integrazione, incarnando l’esemplare dell’uomo perfetto risultato della mescolanza tra i caratteri maschili e femminili. Continua a leggere

TESORI A LUGANO: Sette secoli d’arte, in contemporanea al Museo Cantonale d’Arte e al Museo d’Arte. Segnaliamo opere di Medardo Rosso, Umberto Boccioni, Camille Pissarro, Henry Rousseau, Vincenzo Vela, Giovanni Giacometti, Paul Klee, Hans Richter, Amédée Ozenfant, Joseph Beuys, Meret Oppenheim, Pietro Consagra, Gianni Colombo, Markus Raetz, Franz Gertsch

Medardo Rosso (1858-1928), Carne altrui, 1883, cera su gesso, 35 x 37 x 18 cm, Lugano, Museo Cantonale d'Arte

Tesori a Lugano è il titolo del progetto espositivo, diretto da Marco Franciolli, che presenterà dal 16 ottobre 2011 all’8 gennaio 2012 una abbondante selezione di opere delle collezioni della Città e del Cantone. Il progetto vede impegnate e collegate le due più importanti sedi espositive: il Museo d’Arte (clicca: MAPPA) e il Museo Cantonale d’Arte (clicca: MAPPA). Fra gli artisti in mostra: Medardo Rosso, Umberto Boccioni, Camille Pissarro, Henry Rousseau, Vincenzo Vela, Giovanni Giacometti, Paul Klee, Hans Richter, Amédée Ozenfant, Joseph Beuys, Meret Oppenheim, Pietro Consagra, Gianni Colombo, Markus Raetz, Franz Gertsch e molti altri. Continua a leggere

Mario De Biasi: Dammi mille baci, Shots Gallery, Bergamo, dal 24 settembre al 12 novembre 2011

Budapest, 1956, Mario De Biasi - clic per ingrandire

Mario De Biasi – Dammi mille baci. Inaugura sabato 24 settembre 2011 a Bergamo presso Shots Gallery (clicca: MAPPA), nuovo spazio espositivo di Raffaella Ferrari dedicato alla fotografia, con 24 foto  vintage – print in bianco e nero e 6 a colori di uno dei più grandi fotografi italiani. C’è un episodio famoso che riguarda Mario De Biasi. In Ungheria, nel 1956 fu ferito alla spalla da una scheggia di granata. Fu miracolato da una posizione del corpo differente di pochi centimetri – o, forse, millimetri – rispetto a quella che avrebbe causato una morte istantanea. Continua a leggere

Fondazione Marconi: Grandi opere … Grandi. Trent’anni di grandi opere della galleria che segnò una svolta a Milano inaugurando nel 1965 con Valerio Adami, Mario Schifano, Lucio Del Pezzo ed Emilio Tadini

Studio Marconi, 1967, inaugurazione Emilio Tadini, Vita di Voltaire (photograph Enrico Cattaneo)

Fondazione Marconi di Milano (clicca: MAPPA), dal 23 settembre al 17 novembre 2011, con inaugurazione giovedì  22 settembre alle ore 18:00, Grandi opere … Grandi. Opere di Valerio Adami, Enrico Baj, Gianni Colombo, Lucio Del Pezzo, Bruno Di Bello, Antonio Dias, Lucio Fontana, Hsiao Chin, Louise Nevelson, Giulio Paolini, Gianfranco Pardi, Arnaldo e Giò Pomodoro, Mimmo Rotella, Mario Schifano, Emilio Tadini, Giuseppe Uncini, Franco Vaccari, William Wiley, Adriano Altamira, Davide Benati, Alighiero Boetti, Enrico Castellani, Bruno Ceccobelli, Piero Dorazio, Marcello Jori, Giuseppe Maraniello, Richard Hamilton, Aldo Spoldi, Joe Tilson, Lee Ufan. Continua a leggere

Per Miles Davis con ’Round About Miles, tre assi per un mito: John Scofield, Enrico Rava, Stefano Bollani sul palco del Teatro Smeraldo di Milano martedì 20 settembre 2011, MITO SettembreMusica

John Scofield (credito fotografico: Mads-Maurstad)

Quando si dice grande evento musicale, irresistibile serata jazz, si può segnalare quella che unisce, nel nome di Miles Davis – con ‘Round About Miles –  John Scofield, Enrico Rava, Stefano Bollani (con John Scofield Group e Enrico Rava Tribe al seguito – vedi sotto). Succede con MITO SettembreMusica al Teatro Smeraldo di Milano, martedì 20 settembre alle ore 21.00, con una rivisitazione della musica di Miles Davis a vent’anni dalla sua scomparsa (settembre 1991). Continua a leggere

Palazzo Reale di Milano: Mantra di Stockhausen per l’inaugurazione della mostra di Roberto Ciaccio Inter/vallum, martedì 20 settembre 2011, MITO SettembreMusica

Roberto Ciaccio, mostra a Palazzo Reale

Palazzo Reale Sala delle Cariatidi/Cortile di Palazzo Reale (piazza del Duomo, 12) – Milano: martedì 20 settembre 2011, MITO SettembreMusica fonde musica e arti visive nelle sale di Palazzo Reale. Due eventi segnano la giornata: ore 18.30 inaugurazione dell’esposizione monografica di Roberto Ciaccio Inter/vallum a cura di Remo Bodei, Kurt W. Forster e Arturo Schwarz e, alle ore 22.00, concerto di Antonio Ballista e Bruno Canino, che dopo 35 anni, ripropongono a Milano la mitica esecuzione del Mantra per due pianoforti, radio a onde corte, modulatori ad anello, woodblocks e cembali antichi di Karlheinz Stockhausen. Continua a leggere

Peggy, l’ultima dogaressa: al Lucca Center of Contemporary Art di Lucca, la mostra Carte rivelatrici. I tesori nascosti della Collezione Peggy Guggenheim, dal 18 settembre 2011 al 15 gennaio 2012

Pablo Picasso Busto di uomo in maglia a righe (Buste d'homme en tricot rayé), 14 settembre 1939 Guazzo su carta, 63,1 x 45,6 cm

Negli anni Quaranta, Jackson Pollock non era ancora conosciuto. Trovò chi credette in lui: la figlia di Benjamin che morì sul Titanic: Peggy. Peggy gli commissionò  un murale per la propria casa e decise di dargli uno stipendio mensile. Peggy, nella sua Art of This Century, gli organizzò quattro mostre. E ancora: chissà se Robert De Niro – che vota, dal 2008, nel Comune di Ferrazzano  – ha qualche ricordo (indiretto: aveva tre anni) della prima mostra personale del padre, nel  1946, da Peggy. Peggy che aiutò gli intellettuali – come André Breton – a fuggire negli Stati Uniti dopo l’invasione nazista della Francia. Peggy che fu soprannominata, dagli abitanti della città dove deciderà di vivere fino in fondo, l’Ultima dogaressa. Continua a leggere

Con il suo monumentale Pli selon pli, (Portrait de Mallarmé), per soprano e orchestra, Pierre Boulez dirige e chiude la grande edizione 2011 di MITO SettembreMusica

Pierre Boulez (ph. A. Warme-Janville)

MITO SettembreMusica termina alla grande: MILANO, giovedì 22 settembre 2011, ore 21:00, alla Sala Verdi del Conservatorio “G. Verdi” di Milano (clicca: MAPPA), Pierre Boulez dirigerà l’Ensemble incontemporain e la Lucerne Festival Academy Ensemble, con Barbara Hannigan soprano, per Pli selon pli, (Portrait de Mallarmé, ritratto di Mallarmé), dello stesso Pierre Boulez, composizione in cinque movimenti per soprano e orchestra, ognuno dei quali basato su un poema di Stéphane Mallarmé. “Don“, su “Don du poème”, “Improvisation I on Mallarmé” – sul sonetto “Le vierge, le vivace et le bel aujourd’hui”, “Improvisation II on Mallarmé” – sul sonetto “Une dentelle s’abolit”, “Improvisation III on Mallarmé” – sul sonetto “A la nue accablante tu”, “Tombeau” – basato sul’omonimo poema. Continua a leggere

Leonardo Vecchiarelli: La Grande Transizione, mostra personale allo Studio Guastalla di Milano, dall’11 ottobre al 12 novembre 2011

Leonardo Vecchiarelli DONNA GUERRIERA (MARIA BUCCELLATI) 2011 fotografia stampata su fine art paper inkject montata su alluminio cm. 60x50

“Nel suono della campana del tempio di Gion, è l’eco dell’impermanenza di tutte le cose. Il colore dei fiori della coppia di alberi di śala esprime l’avvertimento secondo cui anche i potenti si indeboliscono. Anche gli arroganti, senza che passi molto tempo, sono proprio come un sogno di una notte di primavera.(…)”. E’ l’inizio – meraviglioso – dello Heike Monogatari, romanzo epico di anonimo giapponese del XIV secolo.   Continua a leggere

invia una mail a Milano Arte Expo
Fuorisalone 2015
Chagall Milano
Salgado Milano
stampe d'autore

mercato dell’arte e prezzi

artprice
Rossosegnale B&B Milano
Expo Milano - arancio ROSSOSEGNALE Milano B&B Via Antonio Sacchini 18 bed and breakfast e galleria d’arte 3001 LAB (metro: M1 e M2)  +39.02.29527453 – Zona 3, recensione di Federicapaola Capecchi – Uno dei top bed and breakfast e galleria d’arte allo stesso tempo. > LEGGI
UPCYCLE Cafè Milano
UPCYCLE Cafè: urban bike cafè, Via Ampère 59, Milano. Ristorante, bar, ma anche centro di aggregazione per gli appassionati della bicicletta e del cibo biologico, dalle birre al liquore artigianale.   > LEGGI
WOW Museo del Fumetto
Expo Milano - arancio  WOW Spazio Fumetto: museo del fumetto, dell'illustrazione e dell'immagine animata. Milano, viale Campania 12 tel. 02 49524744 – 02 49524745. L'accesso è gratuito alle numerose esposizioni al Piano Terra, alla Biblioteca, al Bookshop e alla Caffetteria. ... > VAI AL SITO >
La Rava e La Fava ristorante - leggi la recensione
Expo Milano - arancio  La Rava e la Fava Trattoria ristorante, Via Principe Eugenio 28 Milano - I ristoranti sparsi per la città di Milano hanno tutti qualcosa da offrire, ma quando trovi quel posticino dove sei il benvenuto come se fosse la cucina di casa dello chef...  LEGGI >
Mostre Milano Pocket Exhibit
Expo Milano - arancio  A Milano, città di Expo, c'è un luogo di grande afflusso di pubblico dove realizzare una mostra di una settimana - Pocket Exhibit - ed essere supportati da un gruppo di specialisti della comunicazione - dei media tradizionali e del web - senza spendere nemmeno un euro? Si, c'è! Se sei un artista, un curatore o un ufficio stampa d'arte chiedici dove, come e quando. mail: milanoartexpo@gmail.com
car2go Milano car sharing
Car2go a Milano. Comincia una vera rivoluzione nel car sharing. Car2go permette di prelevare ovunque e di parcheggiare ovunque l’automobile a Milano...   > LEGGI
Giuseppe Verdi - bicentenario
Giuseppe Verdi, La Traviata, Teatro alla Scala Milano, da sabato 7 Dicembre 2013. Milano Arte Expo, scavando nei documenti d’epoca, vi propone uno speciale Giuseppe Verdi in diretta da cento anni fa ... > LEGGI
Sbarco in Normandia 6 giugno 1944
SBARCO IN NORMANDIA in diretta con i grandi inviati del D-Day, minuto per minuto dalla Seconda Guerra Mondiale ... > LEGGI
Le Canottiere Milano
Le Canottiere, Milano Alzaia Naviglio Grande: shopping vestiti e accessori per mamme e bambini – di Roanna Weiss - rubrica MILANO IN QUATTRO PASSI. Bilingue: italiano / inglese). Amo questa città!...  > LEGGI
CREATIVE ANTICHE CREDENZE, mobili d'epoca
Antiche Credenze: Oggetti Unici ed Esclusivi. Impronta ai nostri spazi con uno stile personale, valutando scelte fuori dagli standard. Un mobile antico - o solo vecchio - ripristinato o personalizzato con interventi decorativi, rientra in queste scelte con una soluzione che è a portata di mano e di portafoglio! Guarda dove siamo. Tel. 0243129275 - cell. 3401773602 - >LEGGI e GUARDA.
Milano design - 100FA Vintage
Milano design - Vintage: 100Fa propone arredi industriali, mobili da mestiere, da palestra, oggetti particolari.
L’origine: Francia ed Inghilterra, rigorosamente vintage.Vendita e noleggio. mail: info@100fa.it . MAPPA - Via Molino Delle Armi 48, Milano - Tel/Fax: +390258101184 - INFO E FOTO.
Jean Clair - intervistato da Giancarlo Ricci Milano Arte Expo
 Jean Clair, MEDUSA: Giancarlo Ricci intervista Jean Clair per Milano Arte Expo. A partire dal suo libro Medusa (Abscondita Edizioni, Milano 2013) abbiamo posto alcune domande al suo autore, Jean Clair, rinomato critico e storico dell’arte, saggista, ex direttore del Museo Picasso di Parigi. >>LEGGI
Milano Arte Expo - Fondazione Marconi
Fondazione Marconi di Milano aderisce al progetto Documenti d’Arte del Novecento di Milano Arte Expo con una vasta mole di materiale storico che verrà messo on line. Altre gallerie e fondazioni stanno unendosi a questo cospicuo e progressivo piano di lavoro. Per  collaborare: milanoartexpo@gmail.com.
Il testo che segue è pubblicato nel fascicolo Studio Marconi Documenti n° 8 del 1982La nuova pittura tedesca >leggi

MILANO
FONDAZIONI
SPAZI ESPOSITIVI



Biblioteca di via Senato
Via Senato 14 | t. 0276215318
Info e programmi su www.bibliotecadiviasenato.it

Centre culturel français de Milan
Corso Magenta 63 | t. 02 4859191
Info e programmi su http://www.culturemilan.com

Hangar Bicocca - Spazio d’arte contemporanea
Via Chiese 2 (traversa di Viale Sarca) | t. 02 853531764
Info e programmi su http://www.hangarbicocca.it

Fabbrica del Vapore
Viale Procaccini 4 | t. 02 88464102
Info e programmi su http://www.fabbricadelvapore.org

Fondazione Alessandro Durini - Palazzo Durini
Via Santa Maria Valle 2 | t. 02 8053029
Info e programmi su http://www.fondazionedurini.com

Fondazione Marconi
Via Tadino 15 | t. 02 29419232
Info e programmi su
http://www.fondazionemarconi.org

Fondazione Antonio Mazzotta
Foro Buonaparte 50 | t. 02 878197
Info e programmi su
http://www.mazzotta.it

Fondazione Mudima
Via Tadino 26 | t. 02 29409633
Info e programmi su
http://www.mudima.net

Fondazione Arnaldo Pomodoro
Via Andrea Solari 35 | t. 02 89075394
Info e programmi su
fondazionearnaldopomodoro.it

Fondazione Prada
Via Fogazzaro 36 | t. 02 54670216
Info e programmi su
http://www.fondazioneprada.org

Fondazione Stelline
Corso Magenta 61 | t. 02 45462411
Info e programmi su
http://www.stelline.it

Fondazione Nicola Trussardi
t. 02 8068821
Info e programmi su
fondazionenicolatrussardi.com

Forma – Centro Internazionale di Fotografia
Piazza Tito Lucrezio Caro 1 | t. 02 581188067
Info e programmi su
http://www.formafoto.it

Galleria Gruppo Credito Valtellinese
Corso Magenta 59 | t. 02 48008015
Info e programmi su
http://www.creval.it

Museo Diocesano
Corso di Porta Ticinese 95 | t. 02 89420019
Info e programmi su
http://www.museodiocesano.it

Museo Poldi Pezzoli
Via Manzoni 12 | t. 02 796334
Info e programmi su
http://www.museopoldipezzoli.it

Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia L. da Vinci
Via San Vittore 21 | t. 02 485551
Info e programmi su
http://www.museoscienza.org

Società per le Belle Arti ed Esposizione Permanente
Viale Filippo Turati 34 | tel. 02 6551455
Info e programmi su
http://www.lapermanente-milano.it

Spazio Oberdan
t. 02 77406300/6302
Viale Vittorio Veneto 2, ang. Piazza Oberdan
Info e programmi su
www.provincia.milano.it/cultura

Triennale Bovisa
Via Lambruschini 31, ang. Via Codigoro | t. 02 724341
Info e programmi su
http://www.triennalebovisa.it

Triennale di Milano
Triennale Design Museum

Viale Alemagna 6 | t. 02 724341
Info su http://www.triennale.it 
www.triennaledesignmuseum.it

PressOffice specializzati in arte

PressOffice: Cristina Pariset T.+39 024812584 F +39 024812486 Cell.+39 3485109589 Email Pariset

CLP Relazioni pubbliche
Tel. +39 02433403 – fax +39 024813841
press@clponline.it

SPAINI & PARTNERS
via dell'Ordine di Santo Stefano 229
56128 Marina di Pisa (PI)
tel 050/310920 -36042
www.spaini.it cell 3473839137

Patrizia Cavalletti Comunicazione
Via Nazzareno Cristofani n.3
06135 Perugia, Ponte San Giovanni (PG)
Tel. + 39 075 5990443 Mob. +39 348 3386855
Skype: monteverdi333
info@patriziacavalletticomunicazione.it
www.patriziacavalletticomunicazione.it

Clicca per iscriverti a questo notiziario e ricevere news per e-mail.

Unisciti agli altri 1.727 follower

Statistiche del Blog

  • 805,996 hits
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 1.727 follower